Green – [Kerstin Gier]

Green

Trama: «Sono davvero contento di aver chiarito le cose. In ogni caso resteremo sempre buoni amici, giusto?» Quando un ragazzo dice così a una ragazza non è che la renda pazzamente felice. Se poi il ragazzo in questione è Gideon de Villiers, occhi verdi e capelli corvini, Gwendolyn Shepherd, la destinataria del messaggio, si sente precipitare decisamente negli abissi dell’infelicità. E sì, perché, nelle due settimane che le hanno sconvolto la vita, facendole quasi dimenticare di essere una normale studentessa di sedici anni di una normale scuola londinese, Gideon le era sembrato la sua unica ancora di salvezza. Solo da due settimane, infatti, Gwen ha scoperto di essere predestinata a viaggiare nel tempo per portare a termine una missione pericolosissima da cui dipende il destino dell’umanità intera.
Una faccenda che, in realtà, non le interessa affatto, diversamente dalla cugina Charlotte, che era convinta di essere lei la predestinata e che era stata educata ad affrontare situazioni e persone di ogni tempo e ogni luogo. Solo per Gideon, il suo compagno di viaggi nel passato, Gwen ha trovato sopportabile l’essere sballottata da un secolo all’altro alla ricerca di un cronografo perduto, ma ora perché dovrebbe continuare a lasciarsi tiranneggiare dall’implacabile setta dei Guardiani? D’altra parte, è vero che a poco a poco sta scoprendo segreti insospettabili sulla propria famiglia che la riguardano molto da vicino. E poi, finché è sostenuta da amiche come Leslie e da piccoli gargoyle impiccioni e simpatici come Xemerius, la sua vita, oltre a essere piena di pericoli, può essere anche molto eccitante…

Termina con questo volume la “Trilogia delle gemme”, con uno splendido finale. Gwendolyn e Gideon riescono ancora una volta a trascinare il lettore nei loro viaggi nel tempo, dove gli intrighi stanno per essere finalmente svelati.

L’ironia della protagonista diventa a tratti tagliente, nel tentativo di conciliare la sua attrazione per Gideon e il suo desiderio di scoprire la verità. Durante la storia si rinforza il legame che Gwen ha con la sua famiglia, dimostrando come non è solo il “sangue” comune che li unisca, ma un sentimento più forte. Ogni singola persona, dai fratellini alla zia Maddy, è pronta a offrire il suo aiuto per permettere a Gwen di sopravvivere ai pericoli che deve affrontare. L’amore per Gideon la rende più allegra, giusta svolta dopo le sofferenze che aveva patito nei volumi precedenti.

Finalmente si scoprono i sotterfugi del “cattivo” della storia, che è riuscito a creare un intreccio d’inganni che dura da secoli. I Guardiani appaiono una società d’inetti al confronto, nonostante che nei precedenti volumi sembrassero un’associazione ben organizzata e votata al bene dell’umanità. Gideon e Gwen troveranno aiuto in alcuni membri insospettabili, anche se la fiducia reciproca sarà difficile da guadagnare.

In questo capitolo conclusivo sono presenti anche alcune spiegazioni tecniche (l’uso del cronografo, la profezia iniziale), che arricchiscono la narrazione, permettendo al lettore di apprezzare a pieno la conclusione. Le ambientazioni particolari nel passato sembrano quasi passare in secondo piano, non perché poco descritte, ma perché i personaggi e i loro dialoghi occupano la scena e cattura l’attenzione.

Chi desidera uno scontro finale all’ultimo sangue rimarrà deluso: sarà una contrapposizione d’ingegni, in cui chi è riuscito a sfruttare appieno le proprie conoscenze dei viaggi sul tempo riuscirà a prevalere.

 Consigliato a: chi desidera che l’amore sia una forza tanto potente da attraversare i secoli

Voto:

Titolo: Green
Autore: Kerstin Gier
Serie: Trilogia delle gemme [3]
Editore: Corbaccio
ISBN: 886380284X, 9788863802849
Lunghezza: 432 pagine

Advertisements

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...