Il codice eternity – [Eoin Colfer]

Il codice eternity

Trama: Stavolta Artemis Fowl ha combinato davvero un grosso guaio! La sua ultima invenzione, il Cubo, un minicomputer costruito usando la tecnologia fatata sottratta al Popolo e in grado di localizzarne il rifugio sotterraneo, è caduta nelle mani sbagliate. Quelle di Jon Spiro, un avido miliardario pronto a tutto pur di dominare il mondo.
D’accordo, il Cubo è protetto dal Codice Eternità, impossibile da decifrare, almeno in teoria ma in pratica? Così, per non correre rischi, entra ancora una volta in azione l’improbabile squadra costituita da Artemis, il giovane genio criminale, l’impulsivo ufficiale elfo Spinella Tappo e l’ineffabile nano cleptomane Bombarda Sterro. Il comandante Tubero e il centauro Polledro hanno però deciso che, per la sicurezza del Popolo, bisogna cancellare non solo il sofisticato programma del Cubo ma anche i pericolosi ricordi che affollano la mente di Artemis?


In questa nuova avventura scopriamo un lato inaspettato di Artemis: il ragazzo diventa più impulsivo, tende a considerare di più le sue relazioni con gli altri e scopre quanto siano importanti alcune persone. I suoi piani presentano per la prima volta alcune sviste fondamentali, che mettono a rischio la sua incolumità e per cui dovrà porre rimedio scegliendo cosa sacrificare. I rischi che corre stavolta lo colpiscono nel profondo, lasciando un segno che gli permetterà di capire meglio i suoi sentimenti.

Il nemico stavolta è rappresentato da un umano, pericoloso quanto Artemis ma con meno scrupoli morali. Purtroppo proprio il protagonista gli offrirà l’arma vincente con cui potrà minacciare il mondo interno e pur di utilizzarla non si fermerà di fronte a nulla. E’ un essere spietato ma molto intelligente, soprattutto per quanto riguarda i suoi interessi.

La squadra che dovrà fermarlo è sempre la stessa, con il ritorno di Juliet, che era stata messa in secondo piano nell’avventura precedente. Si nota come il gruppo sia ormai affiatato, in grado di interagire tra loro e di fidarsi l’uno dell’altro. Per questo il finale sorprenderà il lettore, poiché fino all’ultimo si spera in una soluzione diversa, viste le persone coinvolte e il loro legame di amicizia.

Da notare come Bombarda inizi a diventare un personaggio complesso come gli altri e non più una comparsa secondaria. Il nano assume un ruolo centrale anche per il futuro, mostrandosi degno di fiducia. Nelle avventure precedenti preferiva rimaneva sempre in disparte e per farlo partecipare era necessario costringerlo e metterlo alle strette. Stavolta invece prende lui l’iniziativa, sentendosi parte integrante del gruppo.

Si rimane con il fiato sospeso per il finale, che crea nuovi interrogativi sul futuro della serie.

Consigliato a: chi desidera una nuova avventura di Artemis e dei suoi degni compari.

Voto:

Titolo: Il codice eternity
Autore: Eoin Colfer
Serie: Artemis Fowl [3]
Editore: Mondadori
ISBN: 8804557532, 9788804557531
Lunghezza: 326 pagine

Il codice eternity

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...