La verità del ghiaccio – [Dan Brown]

La verità del ghiaccio

Trama: Un meteorite, sepolto sotto i ghiacci del circolo polare artico, è stato localizzato dalla Nasa e sembra contenga fossili di insetti che proverebbero una volta per tutte l’esistenza di vite extraterrestri. Prima di divulgare la notizia, il presidente degli Stati Uniti vuole essere sicuro dell’autenticità della scoperta, anche per non compromettere la sua futura (ma già incerta) rielezione. La giovane Rachel Sexton e il professor Michael Tolland sono inviati sul posto insieme ad altri studiosi ma presto si rendono conto che si tratta di una truffa colossale, orchestrata ad arte. Ma da chi? E chi ha assoldato la banda di killer che li ha presi di mira, costringendoli a scappare e a rifugiarsi tra i banchi galleggianti di ghiaccio?


Una giovane donna, in continua lotta con il padre, è la protagonista di questa caotica avventura. La sua carriera e la sua vita sono stravolte da una scoperta a dir poco sensazionale. Purtroppo si sa che durante le campagne elettorali ogni candidato sarebbe disposto a fare qualunque cosa pur di assicurarsi la vittoria. Rachel, la nostra protagonista, è avvezza ai sotterfugi della politica, avendo come padre un senatore in corsa alla Casa bianca, ma stavolta si troverà invischiata in un possibile complotto senza precedenti. E’ una donna forte e in grado di affrontare i pericoli che la minacciano, ma nei momenti di crisi è pronta a fare affidamento alle persone di cui si fida, sperando che la sua fiducia sia ricompensata.

Non poteva mancare la controparte maschile, uno scienziato intelligente e testardo, in grado di tenere testa a Rachel e disposto ad arrivare insieme fino in fondo per scoprire la verità. Michael si rivela sempre più indispensabile durante le varie fasi dell’avventura, mostrando solo qualità e quasi nessun difetto.

E’ proprio questo il primo punto di debolezza del romanzo: i due protagonisti sembrano fin troppo perfetti, in grado di affrontare tutte le difficoltà, non così difficili, cui l’autore li mette di fronte. I colpi di scena non mancano, tengono alta la tensione nel lettore, ma sembrano più adatti a una serie a puntate che a un libro. La descrizione degli ambienti e dei paesaggi ricorda più una sceneggiatura di un film, adatta a colpire l’immaginazione sul grande schermo, ma non incisiva per il lettore.

Un buon libro per un’avventura misteriosa, senza troppe pretese.

Consigliato a: chi vuole un mistero tecnologico di facile lettura.

Voto:

Titolo: La verità del ghiaccio
Autore: Dan Brown
Editore: Mondadori
ISBN: 880454855X, 9788804548553
Lunghezza: 537 pagine

Bookrepublic

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...