Cronache Marziane – [Ray Bradbury]

Cronache Marziane

Trama: 1999, 2001, 2002, 2003, 2016… Le tappe imprevedibili della prima, grande avventura umana nel cosmo, faccia a faccia con l’antico pianeta delle sabbie e i sussurranti segreti dei Marziani, creature misteriose che occhieggiano fra perduti canali, città ingioiellate, mausolei di polvere. In questa saga interplanetaria tornata di grande attualità troverete fra l’altro: l’avventura della Coppia marziana; lo strano benvenuto alla Seconda spedizione; la Città impossibile; l’avventura dell’Archeologo troppo sensibile; l’agonia della Terra e la gita lunga… un milione di anni.


Il libro è una collezione di storie ambientate sul pianeta Marte, dove l’incontro tra alieni e terrestri ha sviluppi catastrofici. Ogni storia simboleggia un tema specifico, sempre in relazione con il “diverso”, con ciò che sconvolge la normalità e delle possibili reazioni che si possono avere.

I terrestri sono contrapposti ai marziani in ogni singola azione: gli stili di vita sono troppo differenti perché si stabilisca un dialogo e solo il più forte potrà prevalere. Peccato che il più forte in questo caso sia il più adatto a sopravvivere e ad adattarsi al mondo che lo circonda, modellandolo a piacere quando non rispecchia le sue esigenze. I marziani, per quanto forti e perspicaci, non sono pronti all’invasione massiccia e imperterrita cui sono sottoposti. La loro civiltà ricorda quella delle antiche polis greche, dove le decisioni sono prese di comune accordo tra tutti i capi, con un rispetto profondo per il passato e una grande attenzione all’ambiente che li circonda.

I paesaggi sono evocativi, con le distese di deserti rossi e i villaggi marziani costruiti in armonia con ciò che li circonda. Al contrario gli umani tendono a replicare le loro città sul suolo marziano, quasi incapaci a separarsi dal vecchio passato e a voler continuare la loro vita come se nulla fosse cambiato. La storia della Terra è diversa da come la conosciamo, la cultura non è più libera ed esistono molte restrizioni, ma con l’arrivo su Marte, sembra che gli uomini possano finalmente liberarsi di tutti i loro vincoli. Ed è questo l’inizio del cambiamento che si evolverà in tutta la storia, fino allo straordinario finale ricco di possibilità e speranza per il futuro.

Consigliato a: chi desidera una serie di incontri straordinari con la diversità.

Voto:

Titolo: Cronache Marziane
Autore: Ray Bradbury
Editore: Mondadori
Lunghezza: 346 pagine

Annunci

2 pensieri riguardo “Cronache Marziane – [Ray Bradbury]

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...