Divergent – [Veronica Roth]

Divergent

Trama: La società distopica in cui vive Beatrice Prior è suddivisa in cinque fazioni, ognuna delle quali è consacrata a una virtù: sincerità, altruismo, coraggio, concordia e sapienza. Il momento cruciale nella vita dei cittadini è il Giorno della scelta, che cade allo scoccare del sedicesimo compleanno: ogni giovane sceglie a quale fazione votare il proprio futuro. Ora tocca a Beatrice, e la sua scelta non solo sorprenderà tutti, ma segnerà per sempre il suo destino, catapultandola in un mondo duro e violento e facendole scoprire le crepe di una società che è tutto tranne che perfetta. Una società che la vorrebbe morta se scoprisse il suo segreto. Perché Beatrice non è una ragazza qualunque, lei è una divergent. Una diversa.


Una protagonista con un carattere forte, in grado di affrontare scelte che le stravolgono la vita, che va a scontrarsi contro una società piena di contraddizioni. Ogni persona è inclusa in una delle cinque fazioni, caratterizzate da alcune virtù esemplari, pensando solo al bene della propria comunità. Beatrice Prior deve affrontare il momento culminante del suo mondo, dove la lotta intestina tra le varie fazioni sta per esplodere. Il libro ci catapulta subito all’interno della storia, mostrando i vari aspetti di questa strana società con il procedere delle vicende, senza nascondere le debolezze del sistema. La protagonista ne incarna il punto principale di diversità, che può essere mortale in un mondo dove tutti devono uniformarsi alle regole.

L’incontro con Quattro, il ragazzo misterioso e in apparenza inavvicinabile, aggiunge una sfera di tenerezza e fragilità a Beatrice. Scopriamo così il suo lato romantico, che si lascia affascinare da questo strano ragazzo, senza sapere come affrontare le nuove emozioni che fioriscono in lei, vista la rigida educazione che ha ricevuto.

Nonostante le novità che le sconvolgono la vita, Beatrice rimane coerente con se stessa, senza mai perdere di vista i valori che lei ritiene importanti. Riesce così a rimanere vigile e attenta mentre il mondo intorno a lei precipita pezzo dopo pezzo, a un ritmo serrato, che trascina il lettore verso un finale sorprendente. Molti concetti rimangono in sospeso, forse saranno svelati nei libri successivi, ma si riesce a comprendere come la società, così come è strutturata, non può durare a lungo.

Il comportamento di alcuni membri può sembrare stereotipato, tanto si assomigliano gli uni agli altri. Oppure l’opera di amalgamazione è diventata così perfetta che ormai sono pochi quelli che riescono a sfuggirne. Ma sarà la splendida diversità rappresentata da Beatrice e da quelli come lei, cui le regole imposte diventano giorno per giorno sempre più strette, che risveglierà la resistenza per un futuro che appare sempre più fosco.

Consigliato a: Chi desidera una protagonista forte che lotta per essere se stessa.

Voto:

Titolo: Divergent
Autore: Veronica Roth
Serie: Divergent [1]
Editore: DeAgostini
ISBN: 8841871423, 9788841871423
Lunghezza: 480 pagine

Bookrepublic

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...