Iceberg – [Clive Cussler]

Iceberg

Trama: Atlantico settentrionale, al largo di Terranova. Durante una normale ricognizione, un quadrimotore della Guardia Costiera degli Stati Uniti avvista un immenso iceberg. Gli strumenti di bordo rivelano la presenza di qualcosa all’interno della massa emergente: il relitto di una nave imprigionato nel ghiaccio.Spedito immediatamente sul posto, Dirk Pitt ispeziona l’imbarcazione: sta cercando qualcosa, o qualcuno. Ma tutto ciò che rimane del carico misterioso sono otto anelli con l’effige di un antico dio nordico e i resti carbonizzati dei quindici membri dell’equipaggio. Che cosa ci faceva il Lax in quelle acque? Che fine hanno fatto i documenti e il materiale che trasportava? E soprattutto: chi era il sedicesimo uomo a bordo? Dirk Pitt è di nuovo in azione per sventare il più diabolico piano di distruzione che mente criminale abbia mai architettato.


Dirk Pitt deve affrontare una nuova avventura, che questa volta nasconde una serie di inganni e colpi di scena che potrebbero costargli la vita. Senza il suo fidato amico Al Giordino, deve affrontare immersioni nei mari gelati e diverse esplosioni, contando solo sula sua prontezza di riflessi e la sua tenacia. Dirk svela un nuovo lato del suo carattere, dimostrandosi vendicativo verso chi minaccia le persone cui vuole bene. È disposto a soffrire e a patire dolore pur di salvare gente indifesa che è coinvolta in un piano assurdo e delirante per la conquista del potere da parte di un unico uomo.

L’avventura non ha ritmi particolarmente serrati, anche se la tensione rimane alta fino alla fine. Le scene di azione sono impacchettate con scelte rapide, in cui bisogna agire d’istinto. Ma Dirk ha ampi spazi per ragionare e pianificare come reagire grazie ai vari capitoli di “spostamento”. In questi spazi possiamo così scoprire un nuovo lato del protagonista, che attribuisce un alto valore alla vita, anche quella dei propri avversari. Non vorrebbe sacrificare neanche un uomo, perché considera il piano che stanno seguendo troppo folle.

Le donne non fanno un’ottima figura, sempre ingenue o troppo spaventate per agire, preferiscono essere salvate dal nostro eroe piuttosto che impegnarsi in prima linea. Sono sempre descritte come bellissime e seduttrici, anche quando sono in pericolo di vita, rendendo poco credibile le azioni che le riguardano.

Il finale stravolge le carte in tavola e, nonostante le spiegazioni del protagonista, stona con il resto della storia.

Consigliato a: chi vuole immergersi in un’avventura glaciale.

Voto:

Titolo: Iceberg
Autore: Clive Cussler
Serie: Le avventure di Dirk Pitt [3]
Editore: TEA
ISBN: 8878181471, 9788878181472
Lunghezza: 327 pagine

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...