Insurgent – [Veronica Roth]

Insurgent

Trama: Una scelta può cambiare il destino di una persona… o annientarlo del tutto. Ma qualsiasi essa sia, le conseguenze vanno affrontate. Mentre il mondo attorno a lei sta crollando, Tris cerca disperatamente di salvare tutti quelli che ama e se stessa, e di venire a patti con il dolore per la perdita dei suoi genitori e con l’orrore per quello che è stata costretta a fare. La sua iniziazione avrebbe dovuto concludersi con una cerimonia per celebrare il proprio ingresso nella fazione degli Intrepidi, ma invece di festeggiare la ragazza si è ritrovata coinvolta in un conflitto più grande di lei… Ora che la guerra tra le fazioni incombe e segreti inconfessabili riemergono dal passato, Tris deve decidere da che parte stare e abbracciare completamente il suo lato divergente, anche se questo potrebbe costarle più di quanto sia pronta a sacrificare.


Avevamo lasciato i due protagonisti in fuga verso una zona tranquilla, pronti per iniziare a godersi la loro relazione. Ma i guai che si sono lasciati alle spalle li hanno seguiti fin fuori dalla città. Tris sembra piena di dubbi e timorosa delle sue azioni, consapevole di quali conseguenze possano causare. I suoi sentimenti verso Quattro crescono si giorno in giorno, invece che migliorare il loro dialogo, i due ragazzi si chiudono a riccio senza rivelare ciò che provano.

La difficoltà tra i due si riflette anche nella trama, che risulta confusionaria. Spesso le decisioni sono contraddette nel giro di pochi capitoli, rendendo meno credibile la determinazione che i personaggi vogliono trasmettere. Quattro è il peggiore, tende a tenere nascosti molti aspetti delle sue decisioni, lasciando all’oscuro Tris che cambia idea su cosa bisogna fare a ogni nuova scoperta.

Ho trovato che il senso di perdita per la morte di una persona amata sia espresso solo da Tris, mentre gli altri personaggi tendono a soffrire solo per poche pagine. In questo modo però i sentimenti della protagonista appaiono esagerati rispetto al resto delle persone e sempre sopra le righe.

Arrivati agli ultimi capitoli si ha però la sensazione che non sia successo molto nella storia. I personaggi vanno e vengono, senza essere incisivi, si scoprono diversi nuovi luoghi nella città, che però fanno solo da sfondo alle vicende senza soddisfare la curiosità del lettore. Il finale poi, che dovrebbe lasciarti con il fiato sospeso, fa solo sospirare per il colpo di scena abbastanza scontato.

Consigliato a: per chi vuole una rivolta impulsiva.

Voto:

Titolo: Insurgent
Autore: Veronica Roth
Serie: Divergent [2]
Editore: De Agostini
ISBN: 8841886730, 9788841886731
Lunghezza: 510 pagine

Bookrepublic

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...