La profezia del re – [Markus Heitz]

La profezia del re

Trama: Dopo secoli di esilio, Tzulan, lo spietato dio della guerra, sta per tornare tra gli uomini. Ed è deciso ad annientarli. Almeno così afferma un’antica profezia, che individua nel principe Lodrik, l’erede al trono di Tarpol, il solo in grado di sconfiggerlo. Sfortunatamente, però, il giovane non ha affatto il piglio del condottiero: arrogante e indolente, ha sempre vissuto nel lusso e nell’agiatezza, e si è rifiutato di ricevere un’educazione militare. Per indurre il figlio a dimostrare il proprio valore, il re decide quindi di mandarlo sotto falso nome a Granburg e di nominarlo governatore di quella terra remota e selvaggia. Al giovane principe bastano tuttavia pochi giorni per capire che si tratta di un incarico non soltanto difficile, ma anche assai pericoloso. Senza potersi fregiare del titolo reale, infatti, Lodrik si trova schiacciato tra la diffidenza dei consiglieri e l’aperta ostilità dei sudditi, un popolo riottoso e insofferente alla sottomissione che lo considera poco più di un ragazzino viziato. Ma, quando l’ambizioso Wasilji Jukolenko assolda un’orda di mercenari per scatenare una violentissima rivolta, sarà proprio quel ragazzino viziato l’unica speranza per il regno di Tarpol…


E’ strano leggere un romanzo fantasy in cui il protagonista non sia un ragazzo intraprendente e in grado di affrontare ogni difficoltà. Questo libro ne è un esempio: Lodrik è grassottello, non sa combattere né è dotato di una parlantina efficacie. Abituato a vivere nell’agio della corte, essendo il figlio del sovrano assoluto, non è pronto per superare le sfide cui il padre lo vuole sottoporre. Il suo approccio a qualsiasi difficoltà è lamentarsi e lasciare che siano gli altri e risolvere i problemi. Ben presto però scoprirà che il suo consigliere Stoiko non è intenzionato a cedere stavolta: il ragazzo deve imparare a reagire, altrimenti non potrà mai essere un sovrano.

Stoiko non sarà solo in questa educazione forzata: anche il comandante Waljakov deve affrontare un arduo compito. Se il consigliere deve preparare la mente del giovane principe, il guerriero dovrà allenare il suo corpo. Assistiamo così a una maturazione del protagonista, non senza qualche ricaduta nei comportamenti infantili, che capisce finalmente chi può diventare e quale posizione di potere occupa.

Il regno descritto è intrigante sia per la storia, sia per le caratteristiche geo-politiche. Scopriamo, infatti, attraverso leggende e memorie degli anziani, una serie di divinità che governano il mondo e quale sia quella da temere e da non invocare mai. La frammentazione del regno fa si che le notizie giungano in ritardo e talvolta distorte, aggiungendo una certa ansia perché il lettore conosce il contenuto del vero messaggio. La magia è presente nella vita di tutti i giorni, ma ha un ruolo marginale. I pochi accenni presenti sembrano sottometterla sempre al volere degli dei, che sono i soli che possono concederne l’utilizzo.

Il finale del libro è inserito al momento giusto, senza affrettare la conclusione, chiudendo alcuni filoni narrativi ma spalancando la porta a una nuova sfida. Solo leggendo il seguito si potrà apprezzare ancora il regno descritto e i personaggi che lo popolano e scoprire se Lodrik è pronto a diventare l’eroe che ognuno si aspetta.

Consigliato a: chi sogna un insolito protagonista sullo sfondo di un regno fantastico.

Voto:

Titolo: La profezia del re
Autore: Markus Heitz
Serie: Le Cronache di Ulldart [1]
Editore: Nord
ISBN: 8842916749, 9788842916741
Lunghezza: 408 pagine

Bookrepublic

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...