Top 5 – I migliori libri gialli

Rubrica ispirata alle Listopia presenti su Goodreads
  1. Dieci piccoli indiani - [Agatha Christie]Dieci piccoli indiani – [Agatha Christie]

    Dieci persone estranee l’una all’altra sono state invitate a soggiornare in una splendida villa a Nigger Island senza sapere il nome del generoso ospite. Eppure, chi per curiosità , chi per bisogno, chi per opportunità , hanno accettato l’invito. E ora sono lì su quell’isola che sorge dal mare simile a una gigantesca testa di negro che fa rabbrividire soltanto a vederla. Non hanno trovato il padrone di casa ad aspettarli; hanno trovato invece una poesia incorniciata e appesa sopra il caminetto della loro camera. E una voce inumana e penetrante che li accusa di essere tutti assassini. Per gli ospiti intrappolati è l’inizio di un interminabile incubo.

  2. L'isola della paura - [Dennis Lehane]L’isola della paura – [Dennis Lehane]

    1954, settembre. L’agente federale Teddy Daniels viene inviato sull’isola di Shutter, al largo di Boston, dove si trova l’Ashecliffe Hospital, destinato alla detenzione e alla cura dei criminali psicopatici. Deve trovare una detenuta scomparsa, Rachel Solando, condannata per omicidio, ma un uragano si abbatte sull’isola, impedendo qualsiasi collegamento con il resto del mondo. Ma sull’isola, niente è davvero quello che sembra, e gli interrogativi si accavallano: come ha fatto la Solando a sparire nel nulla? Chi semina strani indizi in codice? E cosa sta cercando Teddy Daniels? Una detenuta scomparsa, oppure le prove che all’Ashecliffe Hospital si fanno esperimenti sugli esseri umani, o ancora qualcosa di più profondo, che lo tocca personalmente?

  3. Uno studio in rosso - [Arthur Conan Doyle]Uno studio in rosso – [Arthur Conan Doyle]

    John Watson è un ex medico militare appena tornato dalla guerra nelle colonie britanniche. Parlando col suo giovane assistente Stamford, dichiara di essere in cerca di un alloggio a buon prezzo; Stamford gli menziona Sherlock Holmes, in cerca di un coinquilino con cui dividere le spese di un appartamento. I due si conoscono, e con una stretta di mano ed una semplice occhiata Holmes intuisce il mestiere di Watson, lasciandolo esterrefatto della propria intuizione. I due entrano subito in sintonia, e prendono in affitto l’appartamento al 221B di Baker Street.
    In una casa disabitata per motivi sanitari, viene trovato il cadavere di Enoch J. Drebber. Il corpo non presenta ferite, ma tutt’intorno vi è del sangue; quello stesso sangue compone sul muro la parola rache. Sherlock Holmes riuscirà a individuare l’omicida, risolvendo brillantemente un caso che sembrava irrisolvibile.

  4. Zona pericolosa - [Lee Child]Zona pericolosa – [Lee Child]

    Nome: Jack Reacher, ex agente della polizia militare, un vero duro, onesto, coraggioso, praticamente una leggenda vivente. Luogo: Margrave, una tranquilla cittadina della Georgia rurale, dove non succede niente, dove è difficile immaginare che qualcosa possa succedere. Ora, quasi per caso, sull’onda di un vago ricordo, Jack arriva a Margrave, proprio nel momento in cui viene scoperto un efferato delitto. Mezz’ora dopo è arrestato per omicidio. Ma Jack non ha ucciso nessuno, perlomeno non a Margrave.

  5. Primo a morire - [James Patterson]Primo a morire – [James Patterson]

    Come si può uccidere un’innocente coppia di sposini in luna di miele? Se lo chiede tutta San Francisco e la domanda ricade sulla giovane e determinata ispettrice Lindsay Boxer, cui sono state affidate le indagini. Ma il mistero, già fitto, sembra diventare addirittura impenetrabile quando l’assassino colpisce ancora: la vittima è una neosposa appartenente a una delle famiglie più in vista della città. Lindsay è disperata, ha bisogno di aiuto e lo trova nelle sue amiche: Claire, una bravissima patologa, Cindy, una grintosa giornalista, e Jill, un’avvocatessa di rara integrità.

Trova altri spunti su…

Annunci
Contrassegnato da tag

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...