Sunshine – [Robin McKinley]

Sunshine

Trama: La vita di Rae Seddon, detta Sunshine, scorre tranquilla: lavora nella panetteria annessa al bar del suo patrigno, è fidanzata con il capocuoco, e abita in un’accogliente casa di campagna. Non pensa quasi più alla famiglia di suo padre, un mago molto potente, e ai piccoli trucchi che le insegnava sua nonna quando era bambina. Una notte esce per fare una gita al lago, in cerca di pace e tranquillità, ma viene aggredita da un gruppo di vampiri, che la trascinano in una casa abbandonata e la incatenano al muro di una grande sala. La ragazza non è sola: c’è un altro vampiro, Constantine, anche lui in catene, e lei scopre con orrore di essere lì per sfamarlo. Ma inspiegabilmente, lui non la aggredisce. Tra i due si instaura un legame particolare, e per fuggire Sunshine dovrà richiamare i poteri che credeva dimenticati, grazie ai quali riesce a proteggere Constantine dal suo più mortale nemico, il sole, che per lei invece rap presenta da sempre un elemento fondamentale…
Ma colui che li ha imprigionati è un avversario molto potente, e non è disposto ad accettare la loro fuga; solo restando uniti i due avranno qualche possibilità di non essere sopraffatti, anche se dovranno mettere a dura prova loro stessi e il loro legame.

Ci sono luoghi in cui regna l’oscurità, luoghi ai quali è meglio non avvicinarsi. Tuttavia sono anni che al lago non succede nulla, e Sunshine ha bisogno di un posto tranquillo dove poter riflettere. I vampiri non hanno mai occupato i suoi pensieri. Ma ora che l’hanno trovata…

La mia recensione
I vampiri hanno sempre un fascino particolare, ma in questo caso le creature descritte escono completamente dai canoni comuni. Sono creature oscure, che non hanno nulla di umano, dei predatori nati che sono in grado di uccidere con efficienza. La protagonista ne è a conoscenza e quando si trova a faccia a faccia con quegli esseri, prova una paura incontrollabile. La ragazza, soprannominata Sunshine, dimostra però una forza d’animo fuori dal comune. Dopo i primi momenti di panico, riesce a riprendere in controllo di sé, e a capire la situazione in cui si trova suo malgrado.

Si ritrova coinvolta in un intrigo di potere tra vampiri, in una lotta per la supremazia. Constantine, il vampiro con cui è stata rinchiusa, rappresenta un rivale troppo potente per il clan di vampiri che vive nella città di Sunshine. Sono troppo timorosi per annientarlo del tutto, per questo Constantine è stato catturato e segregato in una casa, senza possibilità di nutrirsi. Dimostra, però di non essere una creatura sanguinaria, anzi offre a Sunshine dei consigli su come riuscire a sopravvivere nella sua condizione di prigioniera. E’ disposto a fare del suo meglio per aiutare la ragazza, ma rimane piacevolmente stupito quando lei utilizzerà il suo dono.

Sunshine, infatti, non è una ragazza normale, come sembra dai primi capitoli. Ha la possibilità di utilizzare dei poteri particolari, che esplorava da piccola con sua nonna. E’ una caratteristica che ha ereditato da suo padre, che però è assente dalla sua vita. Tutta la sua famiglia è formata dalla madre e dal nuovo compagno e dagli aiutanti alla panetteria, dove lavora. Scopriamo la sua storia gradualmente, mentre il suo rapporto con Constantine le stravolge la vita. Assistiamo così a una maturazione della ragazza, che impara ad accettare ogni suo aspetto, anche quello che aveva represso da tanto tempo.

Il mondo descritto presenta dei tratti inquietanti: i vampiri sono un pericolo diffuso, e le protezioni che hanno gli esseri umani non sono molto valide. La magia è utilizzata da pochi, che si fanno pagare profumatamente per ogni offrire protezione sotto forma di talismani. Come scopriremo nel libro, non tutti offrono servizi all’altezza del pagamento, per cui c’è una certa diffidenza verso il mondo magico.

I vampiri non sono le uniche creature strane che sono apparse nel mondo. Nel libro sono accennate solo alcune caratteristiche degli esseri che entrano nella vita di Sunshine e che proveranno a darle una mano o in alcuni casi a ostacolarla. La società descritta però non è complessa, anzi si rimane affascinati di come l’intrico di regole e creature sia ben bilanciato all’interno della narrazione.

E’ quasi un peccato che la vicenda sia un unico libro e che, una volta giunti alla fine, non si potrà più leggere l’evoluzione del rapporto tra Sunshine e Constantine.

Consigliato a: chi vuole un’alleanza particolare tra un vampiro e un’umana.

Voto:

Titolo: Sunshine
Autore: Robin McKinley
Editore: Fanucci
ISBN: 8834716655, 9788834716656
Lunghezza: 448 pagine

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...