The Dome – [Stephen King]

The Dome

Trama: È una tiepida mattina d’autunno a Chester’s Mill, nel Maine, una mattina come tante altre. All’improvviso, una specie di cilindro trasparente cala sulla cittadina, tranciando in due tutto quello che si trova lungo il suo perimetro: cose, animali, persone. Come se dal cielo fosse scesa la lama di una ghigliottina invisibile. Gli aerei si schiantano contro la misteriosa, impenetrabile lastra di vetro ed esplodono in mille pezzi, l’intera area – con i suoi duemila abitanti – resta intrappolata all’interno, isolata dal resto del mondo. L’ex marine Dale Barbara, soprannominato Barbie, fa parte dell’intrepido gruppo di cittadini che vuole trovare una via di scampo prima che quella cosa che hanno chiamato la Cupola faccia fare a tutti loro una morte orribile. Al suo fianco, la proprietaria del giornale locale, un paramedico, una consigliera comunale e tre ragazzi coraggiosi. Nessuno all’esterno può aiutarli, la barriera è inaccessibile. Ma un’altra separazione, altrettanto invisibile e letale, si insinua come un gas velenoso nel microcosmo che la Cupola ha isolato: quella fra gli onesti e i malvagi. Tutti loro, buoni e cattivi, dovranno fare i conti con la Cupola stessa, un incubo da cui sembra impossibile salvarsi. Ormai il tempo rimasto è poco, anzi sta proprio finendo, come l’aria…

La mia recensione
Essere rinchiusi in una cittadina, con gente che non ti sopporta e ti vorrebbe vedere morto, mentre sta avvenendo un misterioso fenomeno paranormale, non è di certo la situazione ideale in cui ritrovarsi. Il sergente Dale Barbara, ex militare, dovrà sfoderare tutto il suo coraggio per sopravvivere. Dopo un primo scontro con il figlio del secondo consigliere comunale, che però gestisce il potere e le vite di tutti, il protagonista vorrebbe lasciarsi tutto alle spalle. La comparsa di una cupola lo costringerà invece ad affrontare la situazione, poiché viene indicato come comandante dai militari rimasti fuori.

E’ un ragazzo tranquillo, che non vorrebbe trovarsi nei guai, ma suo malgrado c’è trascinato dentro. Non gli piacciono le imposizioni dall’alto, preferirebbe conquistarsi la fiducia di chi lo circonda con le sue azioni. Riesce a mantenere una mente lucida e, considerate le peripezie che dovrà affrontare, è la dote migliore che potrebbe avere.

Al suo fianco troveremo una serie di personaggi a dir poco strampalati: una giornalista che vorrebbe sbaragliare il mondo, dei ragazzi coraggiosi, il medico anziano che capisce che non potrà salvare tutti. Questo gruppo così eterogeneo sarà contrapposto a gente corrotta e senza scrupoli che, con l’arrivo della cupola, si sentirà autorizzata ad atteggiarsi a padroni del mondo, mostrando il peggio della loro personalità. Essere confinati in uno spazio angusto, senza che il governo o i militari possano intervenire, li farà sentire autorizzati a scatenare i loro istinti peggiori, e saranno i loro concittadini a farne le spese.

Il libro riesce a tenerti incollato alle pagine, con il timore di quello che potrebbe succedere non solo ai protagonisti, ma anche a tutti gli altri abitanti. Non sembra esserci una via di uscita e si vive in un clima di pessimismo e paura. L’atmosfera, per quanto mi riguarda, è stata però rovinata dalla spiegazione del fenomeno paranormale della cupola. Con tutte le motivazioni possibili, quella ideata dall’autore ti lascia un po’ l’amaro in bocca, senza sembrare molto convincente. E quando si giunge effettivamente all’ultima pagina, è accantonata in fretta, senza alcun approfondimento.

Consigliato a: chi apprezza protagonisti forti in grado di affrontare situazioni incredibili.

Voto:

Titolo: The Dome
Autore: Stephen King
Editore: Sperling & Kupfer
ISBN: 8820047667, 9788820047665
Lunghezza: 1037 pagine

Bookrepublic

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...