Balthazar – [Claudia Gray]

Balthazar

Trama: I fantasmi tormentano Skye. Vogliono farle rivivere l’istante in cui hanno esalato l’ultimo respiro, l’incubo finale. Non le danno tregua, dal giorno in cui ha lasciato l’accademia di Evernight. Ormai lontana da lì, Skye non ha dimenticato Balthazar. Lo ha guardato con adorazione tra i corridoi della scuola, senza alcuna speranza, per due lunghi anni, e ora Balthazar è il suo professore di storia. Ma non è solo un professore. Balthazar è un vampiro. E Redgrave, un vampiro molto più spietato e feroce di lui, è sulle tracce di Skye, e la vuole a ogni costo. Mentre lottano per sopravvivere, Skye e Balthazar devono fare i conti con una scia di odio e rancore lunga quattrocento anni. Fino a scoprire che se il passato ti insegue, solo l’amore ti può salvare.

La mia recensione
Lui ama lei, lei ama lui, non esiste motivo per cui non possano stare insieme. In questa misera riga si può sintetizzare l’intero libro. Non esiste un colpo di scena o un minimo dubbio su come possa concludersi la vicenda. Anche l’irruzione del cattivo di turno, che si presenta già dopo poche pagine, in realtà serve solo per ritardare l’accettazione del sentimento reciproco che provano i due protagonisti.

Il povero Balthazar, che si era distinto negli altri libri per intraprendenza, è ridotto in questo libro a un adolescente pieno di dubbi e incertezze. Dimentica il giovane deciso che nei libri precedenti aveva cercato di sedurre Bianca, perché di lui non è rimasta traccia. Sono mostrati alcuni dettagli del suo passato e del rapporto con la sorella, che però non compensano lo stravolgimento del suo personaggio.

A fare coppia con lui troviamo Skye, la ragazza che ci è stata introdotta già nel romanzo precedente e che adesso assume il ruolo di vera protagonista. Ovviamente non può essere una ragazza normale e comune, ma deve avere anche lei qualche potere strano e sovrannaturale, per creare qualche dramma aggiuntivo. L’aspetto più brutto dell’intera vicenda è che Skye apprezza Balthazar quasi esclusivamente per il suo aspetto fisico. L’aveva ammirato da lontano a Evernight e ora che si ritrovano a condividere la casa e la stessa scuola non sembra volerlo conoscere meglio. Le basta sapere che il bel ragazzo di cui si era invaghita la trova attraente.

Gli altri personaggi della saga fanno delle brevi apparizioni, ma i riferimenti alle vicende del passato sono scarni. Sembra quasi che sia passato molto più tempo rispetto ai pochi mesi che invece separano questo libro dal precedente. Tutto il dramma che avevamo ritrovato in Afterlife sembra essersi dissolto e i dubbi sul futuro di Lucas e Bianca sono ormai accantonati. Peccato, perché proprio la loro storia potrebbe servire come spunto per i nuovi due protagonisti, che sembrano rivivere le stesse difficoltà.

Leggete questo libro solo se volete terminare la serie ad ogni costo.

Consigliato a: chi apprezza le storie romantiche sdolcinate.

Voto:

Titolo: Balthazar
Autore: Claudia Gray
Serie: Evernight [5]
Editore: Mondadori
ISBN: 8804622024, 9788804622024
Lunghezza: 334 pagine

Bookrepublic

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...