Il bacio dell’ombra – [Richelle Mead]

Il bacio dell'ombra

Trama: L’ultimo anno all’Accademia dei Vampiri non è facile per Rose. Dopo aver combattuto contro i terribili Strigoi e aver visto morire il suo amico Mason non è più la stessa. Ha strane visioni, oscure premonizioni. Ma non vuole parlarne con Lissa, la sua migliore amica, e non può confidarsi neppure con Dimitri, l’allenatore che ama in segreto. Quando infine il cerchio del male si stringe attorno all’Accademia, Rose si trova a dover scegliere tra proteggere l’amica e salvare il suo amore…

La mia recensione
Nuova avventura per Rose e Lissa, ma stavolta ci troviamo di fronte a una trama migliore del libro precedente. Rose sta cambiando, soprattutto dopo gli ultimi avvenimenti, e finalmente inizia a capire che genere di vita la aspetta. I suoi sentimenti e le sue paure non sono più accantonati come nei primi libri, ma condizionano le sue scelte. La maturazione del suo personaggio rende la lettura più piacevole, perché ci troviamo a fare il tifo per lei, per ogni decisione che potenzialmente può cambiarle la vita in meglio.

Tutto ciò che invece riguarda Lissa, è messo in secondo piano, scelta che ho apprezzato perché non nutro particolari simpatie per il personaggio. In genere tutti i Moroi mi sembrano un tantino viziati, rispetto a quello che devono passare i loro Guardiani. Hanno dei poteri incredibili, che potrebbero usare per fermare definitivamente gli Strigoi, invece preferiscono godersi la vita e lamentarsi con i Guardiani se qualcosa va storto. Il loro comportamento non è mai condannato, mentre per i Guardiani farsi anche solo vedere in atteggiamenti amichevoli con un Moroi dell’altro sesso serve a farli additare come seduttori. Rose dovrà affrontare alcuni di questi pregiudizi, che spesso la feriranno, anche se non lo darà mai a vedere.

Tra i personaggi maschili abbiamo la dualità tra Dimitri e Adrian. Il primo ha sempre l’aria intoccabile, essendo ancora l’istruttore di Rose, ma come negli altri libri prova un’attrazione incredibile nei confronti della ragazza. Sembra essere un guardiano perfetto, ma anche lui ha i suoi difetti, anche se ben nascosti. Adrian invece mostra al mondo il suo lato peggiore, ma so coglierti di sorpresa per la dolcezza di alcune sue azioni. Si capisce che quello che prova per Rose non è solo un sentimento passeggero ma, se ne avesse la possibilità, sarebbe disposto a fare qualsiasi cosa per lei.

Il tema della morte è ampiamente trattato in tutto il libro, quasi a preparare il lettore allo sconvolgente finale (siete stati avvisati!).

Consigliato a: chi apprezza gli intrighi d’amore.

Voto:

Titolo: Il bacio dell’ombra
Autore: Richelle Mead
Serie: L’accademia dei vampiri [3]
Editore: Rizzoli
ISBN: 8817047112, 9788817047111
Lunghezza: 558 pagine

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...