Dragon – [Clive Cussler]

Dragon

Trama: Agosto 1945: un bombardiere americano sta volando verso il Giappone. Un solitario caccia nipponico lo intercetta e lo abbatte. L’aereo si inabissa nel Pacifico e con esso il suo carico micidiale… Ottobre 1993: il Giappone, risorto dalle ceneri della sconfitta, è diventato la più grande potenza economica mondiale. Ma un’organizzazione clandestina di finanzieri cerca vendetta, vuole il potere assoluto sul mondo occidentale, ed è disposta a terrorizzare e a uccidere, usando la stessa arma dell’antico “nemico”: la bomba atomica. Lo scontro tra potenze si trasforma in un duello senza tregua tra spie, sicari e moderni samurai. Pochi uomini sono in grado di affrontare una simile sfida, da cui può dipendere la libertà del mondo intero. Pochi uomini, anzi uno solo: Dirk Pitt.

La mia recensione
Essere coinvolto in una missione di spionaggio non è una novità per Dirk Pitt, ma stavolta ha un interesse personale che lo spinge a dare il massimo. Si ritrova, infatti, coinvolto in un’azione pericolosa internazionale, che vede contrapposto il Giappone contro le maggiori potenze occidentali, dove alcuni personaggi politici sono stati rapiti per essere sfruttati come ostaggi. La senatrice Loren Smith, grande amica di Dirk e sua amante, è tra gli sfortunati che devono affrontare la prigionia e un nemico non proprio equilibrato.

Alle atmosfere da 007 si contrappongono scenari lunari sul fondo degli oceani. La NUMA è riuscita a raggiungere un livello tecnologico tale da riuscire a compiere scoperte scientifiche incredibili, sfruttando anche le grandi capacità dei suoi dipendenti. Dirk Pitt, infatti, si circonda sempre di gente valida, in grado di mantenere un alto livello di concentrazione anche nelle missioni più difficili. Tutti gli scienziati che si incontrano nel libro hanno delle competenze specifiche, che li rendono unici nel loro campo. Nonostante questo non si tirano indietro al momento di agire, dimostrando di non essere solo dei topi di laboratorio.

Si rimane poco sul suolo americano, dove si concentrano all’inizio le indagini per svelare i veri piani dei terroristi giapponesi. Sarà su un’isoletta sperduta nell’oceano che invece avrà luogo il vero scontro finale, sia sulla terraferma sia sott’acqua. Il paesaggio avrà un effetto più psicologico sui personaggi che di ambientazione. Lo stesso Dirk Pitt si sentirà ispirato alla cultura dei samurai per alcune scene d’azione epiche.

Nel complesso l’avventura è piacevole da leggere, con qualche colpo di scena che sa sorprenderti quando meno te lo aspetti.

Consigliato a: chi vuole un’avventura nell’estremo oriente.

Voto:

Stelle

Titolo: Dragon
Autore: Clive Cussler
Serie: Le avventure di Dirk Pitt [10]
Editore: TEA
ISBN: 8878193933, 9788878193932
Lunghezza: 525 pagine

Goodreads

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...