Praticamente innocuo – [Douglas Adams]

Praticamente innocuo

Trama: Ormai la Terra è stata demolita dai Vogons per fare posto a una nuova circonvallazione iperspaziale: l’abbiamo letto nei primi quattro capitoli della saga iniziata con la “Guida galattica per gli autostoppisti”, unica “trilogia in cinque parti” della storia della letteratura. Ma le geniali e pazzesche avventure del terrestre Arthur Dent e del suo amico alieno Ford Prefect non sono ancora finite. L’irriverente demenziale umorismo di Douglas Adams non si ferma, ed ecco allora il quinto capitolo degli esuli delle galassie: un nuovo romanzo sulle tracce di un’antica patria scomparsa, il terzo pianeta del sistema solare, di cui la mitica Guida galattica riporta solo due parole: “Praticamente innocuo”.

La mia recensione
Preparatevi per l’ultima mirabolante avventura dei nostri eroi, che terminerà questa serie lasciandoci con il fiato sospeso. Stavolta bisognerà stare molto attenti perché sembra che l’universo stia diventando minaccioso per Arthur e compagni, che si sono fatti strada nei segreti più assurdi della galassia.

Ogni capitolo sarà dedicato a un personaggio diverso, fino a quando non si riuniranno nel gran finale. Arthur sembra sempre più disperato, alla ricerca continua di una vita tranquilla. Ogni volta che sembra avvicinarsi al suo sogno accade un imprevisto, o meglio si presenta Ford Prefect, a sconvolgergli l’esistenza. Stavolta però dimostrerà di aver imparato, almeno in parte, la lezione e tenterà almeno di escogitare un piano in autonomia che non lo porti a una nuova crisi di nervi.

Ford Prefect invece si ritroverà ad affrontare un grande pericolo, sfoderando ovviamente tutta la sua pazzia per salvarsi. Le sue avventure sono ormai diventate quasi impossibili, ma ogni volta il personaggio riesce sempre a superare i suoi limiti e a stupirci.

Il tema ricorrente di questo libro è in gran parte il destino e come sia impossibile riuscire a sfuggire a esso. In tutti i romanzi precedenti, i protagonisti erano riusciti a scampare alla morte con acrobazie incredibili, stavolta, però è giunto il momento che l’universo stesso chiederà conto di ogni singola azione. Le loro avventure negli angoli più disparati dell’universo li hanno portati a scoprire segreti che neanche immaginano, attirando l’attenzione di alcuni loschi figuri che non possono sopportare quest’affronto. Sarà proprio vero che stavolta non ci sarà scampo per quelle menti geniali dei nostri protagonisti?

La leggerezza degli altri romanzi rimane costante nella prima parte del libro, mentre più ci si avvicina al finale ci si trova quasi trascinati dalla frenesia degli eventi. Con un colpo di scena dietro l’altro siete veramente pronti a scoprire la fine di questa saga?

Consigliato a: chi apprezza le avventure strampalate.

Voto:

Stelle

Titolo: Praticamente innocuo
Autore: Douglas Adams
Serie: Guida galattica per gli autostoppisti [5]
Editore: Mondadori
ISBN: 8804572116, 9788804572114
Lunghezza: 263 pagine

GoodreadsBookrepublic

Advertisements

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...