L’oro dell’Inca – [Clive Cussler]

L'oro dell'Inca

Trama: 1532: l’ultimo grande re degli Inca, Huascar, nasconde il suo favoloso tesoro nelle viscere della terra per sottrarlo alla furia dei conquistadores spagnoli.
1578: Sir Francis Drake scopre un misterioso oggetto fatto di cordicelle intrecciate, un quipu, che racchiude il segreto per raggiungere il tesoro di Huascar.
Un terribile maremoto inghiotte la nave che trasporta il prezioso reperto.
1998: durante un’operazione di salvataggio nella foresta amazzonica, Dirk Pitt ritrova per caso il quipu.
Ma sulla sua strada verso il tesoro incontra una spietata organizzazione criminale e un inquietante demone di pietra…

La mia recensione
Dirk Pitt è alle prese con un mistero antico e intricato questa volta: dovrà vedersela con spietati criminali che vogliono impadronirsi di un tesoro immenso, fiumi sotterranei e l’ingegno degli Inca. Il nostro protagonista non si fa mai mancare niente quando deve affrontare una nuova impresa, per cui preparatevi alle solite prodezze adrenaliniche.

In tutta l’avventura Dirk deve fare affidamento alla sua resistenza fisica, che sarà messa a dura prova dalla natura impervia che lo circonda. La giungla del Perù non è un luogo dove è possibile passeggiare senza alcuna preoccupazione, come si accorgerà ben presto il nostro eroe. Il suo ingegno e la sua conoscenza delle acque e della vita subacquea saranno fondamentali per la sua sopravvivenza. La cosa particolare è che, nonostante l’età, continui ad avanzare e che il fisico del protagonista abbia subito qualsiasi tipo di danno immaginabile, tutte le volte riesce sempre a riprendersi in poco tempo e a continuare a compiere imprese straordinarie.

Sul fronte delle conquiste femminili assistiamo probabilmente a una svolta nel comportamento di Dirk. Per la prima volta, nonostante si trovi di fronte a una donna molto affascinante e disponibile, non cerca di sedurla subito. La compagnia dell’intramontabile Loren Smith, che comparirà anche in questo romanzo, sembra diventare ormai una costante, cosa che lo stesso Dirk dovrà riconoscere.

Durante l’avventura avremo modo di conoscere anche altre due organizzazioni del governo americano, la Dogana e l’agenzia FBI, rappresentate da una serie di uomini valorosi e pronti a tutto pur di sgominare una banda di criminali. Come sempre gli agenti americani sono mostrati come superiori alle altre nazioni, con grande prontezza di spirito e intraprendenza, riuscendo così a portare a termine missioni impossibili.

Ci imbattiamo anche in un mistero archeologico, che dovrà essere risolto per riuscire nell’impresa finale. L’utilizzo della tecnologia sarà contrapposto allo studio e conoscenza umana, in una lotta contro il tempo in cui solo il più veloce riuscirà a scoprire la posizione corretta del tesoro e ad avere un grosso vantaggio sugli altri.

Consigliato a: chi vuole affrontare i pericoli della giungla impenetrabile.

Voto:

Stelle

Titolo: L’oro dell’Inca
Autore: Clive Cussler
Serie: Le avventure di Dirk Pitt [12]
Editore: TEA
ISBN: 8878199133, 9788878199132
Lunghezza: 535 pagine

Goodreads

Advertisements

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...