Un lento – [Jeff Erno]

Un lento

Trama: Per sei anni Rex Payton si è concentrato su due cose: mantenere a galla il bar che ha ereditato dal padre in una piccola città del Kentucky e crescere suo nipote, Tyler. Dopo la tragica perdita dei genitori e della sorella, Rex non è interessato all’amore. È rispettato nella sua comunità ed è considerato fra gli scapoli più desiderabili di Carlisle, ma ha accettato che la sua vita non sia destinata a una relazione romantica, considerate soprattutto la sua riservatezza e la sua omosessualità.

Fa il suo ingresso sulla scena Josh Billings, uno studente di veterinaria che sta facendo tirocinio in città. La passione più profonda di Josh è aiutare gli animali. L’amore è quanto di più lontano ci sia dalla sua mente… fino alla notte in cui incontra il taciturno, bellissimo Rex Payton. Il caso e un ballo lento dopo l’orario di chiusura cospirano per forgiare un’intima connessione che nessuno dei due cercava, ma che nessuno dei due può ignorare, perché quel lento porta dritto a un bacio.

Improvvisamente l’amore non è più così insignificante, ma nemmeno senza complicazioni. Affinché questa relazione funzioni, Josh dovrà decidere se se la sente di uscire con un papà single, Rex dovrà aprire il suo cuore, e Ty dovrà imparare a condividere con un’altra persona l’affetto di suo padre.

La mia recensione
Il libro dovrebbe riuscire a convincere che l’amore a prima vista è possibile e si può farlo conciliare con la vita di tutti i giorni. La storia narrata però si sviluppa troppo velocemente per rendere credibile l’evoluzione dei sentimenti dei protagonisti.

I due protagonisti sono due uomini molto diversi tra loro, colmandosi a vicenda le rispettive differenze di carattere. In questo modo la coppia si sostiene a vicenda nei momenti di difficoltà, riuscendo ad avere un grande affiatamento. La cosa strana però è la facilità con cui si lasciano trascinare dai loro sentimenti, considerando che per entrambi è ribadito più volte il loro carattere riservato. Sono due persone indipendenti, che riescono ad adattarsi a una vita di coppia in pochissimo tempo, senza trovare alcun difetto nel compagno.

Sinceramente la situazione sembra fin troppo irreale, in cui ovviamente all’amore dei due protagonisti si oppongono solo due persone. A ciò si aggiunge che le motivazioni usate per aggredire i due protagonisti sono spiegate in modo superficiale e poco chiaro, come se non fossero neanche importanti. La tensione che si voleva creare per questo scontro è così sminuita, perde mordente e non ci si sente in ansia per la sorte dei due protagonisti.

Lo stile di scrittura è fluido e durante la lettura ci si imbatte in alcune scenette divertenti. Il personaggio più simpatico è il piccolo Tyler, che con il suo entusiasmo di bambino riesce a creare dialoghi alquanto strani con gli adulti, facendoli riflettere spesso anche sulle loro azioni più insignificanti. Non basta però a colmare le lacune nella trama, che nelle ultime pagine si fanno sempre più evidenti.

Consigliato a: chi apprezza i bimbi svegli e allegri.

Voto:

Stelle

Titolo: Un lento
Autore: Jeff Erno
Editore: Dreamspinner Press
ISBN: 161372781X, 9781613727812
Lunghezza: 210 pagine

Goodreads

Advertisements

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...