I pirati del cielo – [Chris Wooding]

I pirati del cielo

Trama: In un remoto futuro, Frey è il capitano della Ketty Jay e il capo di una piccola, sgangherata ciurma di perdigiorno. Inveterato spaccone e simpatica canaglia, Frey si guadagna da vivere insieme alla sua banda frequentando il lato sbagliato della legge, tra furti e contrabbando, sfuggendo ogni volta per un pelo alle aeronavi corazzate della Coalizione della Marina. Così quando gli arriva una soffiata su un cargo carico di preziosi, Frey la vede subito come un’occasione di guadagno facile. Ma il colpo va storto, il cargo esplode e improvvisamente Frey diventa il nemico pubblico numero uno del governo, con la flotta della Coalizione alle calcagna. Ma lui sa qualcosa che loro non sanno: il cargo era programmato per esplodere e Frey è stato solo incastrato. Se vuole provarlo, deve mettere in campo tutto il suo talento criminale per dimostrare che… non è lui il criminale che cercano!

La mia recensione
Ecco un’avventura tra pirati spaziali e intrighi di corte, in cui un gruppo di uomini davvero disorganizzato deve cercare di salvarsi da una condanna a morte e allo stesso tempo cercare di scoprire in quale vicenda misteriosa si sono invischiati.

Darian Frey è lo squinternato capitano di un vascello spaziale, con un equipaggio davvero singolare. Ogni suo membro ha un passato burrascoso che tenta di tenere nascosto, ma che si riflette sul presente di tutti quanti. Il protagonista stesso ha una personalità particolare, rendendo inizialmente difficile riuscire ad apprezzare le sue qualità molto nascoste, ma con il passare dei capitoli riesce a conquistare la simpatia di tutti.

Si viene catapultati in questo remoto futuro senza troppi preamboli, scoprendo le caratteristiche del mondo che circonda i personaggi un poco alla volta. Lo stile richiama alla mente le avventure dei pirati, mentre solcavano i mari alla ricerca di tesori perduti e avventure mozzafiato, il tutto però trasposto in chiave futuristica. Ogni tanto ci si sente spersi in questa società così simile alla nostra però al tempo stesso così diversa. In particolare gli accenni alle diverse correnti religiose, se si possono definire tali, sono le più ostiche da capire, nonostante siano un punto centrale della vicenda. Le informazioni a riguardo sono purtroppo sparse per i vari capitoli e bisogna faticare per mettere insieme tutti i pezzi.

Il ritmo della narrazione è veloce durante i vari combattimenti, mentre ogni tanto è rallentato da alcuni flashback riguardanti il passato dei vari personaggi. Questo espediente permette di scoprire qualcosa in più sugli uomini descritti e di capire alcuni aspetti del loro comportamento, rallentando però la narrazione con una pausa forzata in momenti spesso poco opportuni.

Consigliato a: chi apprezza i racconti steampunk.

Voto:

Stelle 3

Titolo: I pirati del cielo
Autore: Chris Wooding
Editore: Fanucci
ASIN: B00H7ENADG
Lunghezza: 456 pagine

GoodreadsBookrepublic

Advertisements

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...