La Regina degli Zombie – [Gena Showalter]

La Regina degli Zombie

Trama: Consideravo gli zombie il nemico peggiore mai esistito sulla terra, ma mi sbagliavo: gli esseri umani possono essere molto più pericolosi. C’è un’azienda là fuori, la Anima Industries. Controlla gli zombie e ha deciso che i cacciatori sono un problema che può essere risolto in un modo soltanto: sterminandoli. E adesso i cacciatori devono scegliere. Ritirarsi o scendere in campo. Mentre si prepara insieme ai suoi amici per quella che si prospetta una guerra senza quartiere, Ali Bell scopre che anche lei può controllare gli zombie… e che non è la ragazza che era convinta di essere. In qualche modo è legata alla donna che ha ucciso e trasformato la madre di Cole, ed è certa che questo finirà per rovinare il loro rapporto. Ma con l’emergere di nuovi, ancor più sconvolgenti segreti, mentre i suoi compagni perdono la vita o vengono catturati, una certezza si fa strada nel cuore di Ali: per vincere è disposta a tutto. Anche a sacrificare la propria vita per coloro che ama.

La mia recensione
Termina la trilogia di Alice e della sua caccia agli Zombie, con qualche colpo di scena e un paio di momenti molto commoventi. La nostra protagonista è sempre più combattiva, pronta a tutto pur di vendicare la morte della sua famiglia e impedire che altri possano soffrire a causa degli Zombie. Per quanto si dimostri forte e tenace, avrà dei momenti di sconforto, che solo le sue amiche più strette e il suo ragazzo riusciranno farle dimenticare. La sua ironia è fenomenale e riuscirà a strapparvi un sorriso, soprattutto quando contagia gli altri ragazzi.

Il gruppo di combattenti stavolta sarà messo a dura prova, dovranno rimanere uniti anche con difficoltà disarmanti che le circondano sempre di più. La parte di azione è unita al proseguimento della storia romantica tra Alice e Cole, anche se in alcuni capitoli si affrontano ancora gli stessi litigi dei libri precedenti. Non si ha una vera e propria evoluzione sotto questo aspetto, anzi la storia d’amore è alquanto stucchevole e scontata, priva ormai del mordente del primo libro.

Ciò che colpisce maggiormente sono i legami di amicizia che si sono formati nel corso delle avventure. I ragazzi sono sempre sotto pressione, rischiano la vita tutte le notti, ma sono sempre pronti a sostenere un amico in difficoltà. Alice ormai è parte integrante di questa famiglia allargata. Ciò non significa che abbia scordato sua nonna o sua sorella, anzi assistiamo ad alcune scenette divertenti con loro. Alice però sta imparando a essere indipendente e sicura di sé e questa è la sua più grande conquista all’interno della storia.

L’evoluzione degli altri personaggi non è così marcata e questa pecca frena un po’ il ritmo della storia. Sembrano cristallizzati all’interno di uno stereotipo, con la stessa immagine di quando li abbiamo scoperti la prima volta nei libri precedenti. Il finale, un po’ strappalacrime, è troppo veloce, non riesce a soddisfare al meglio le attese che si erano formate nel corso della storia.

Consigliato a: chi vuole provare un po’ di adrenalina durante la notte.

Voto:

Stelle 3

Titolo: La Regina degli Zombie
Autore: Gena Showalter
Serie: White Rabbit Chronicles [3]
Editore: Harlequin Mondadori
ISBN: 9788858943175
Lunghezza: 343 pagine

GoodreadsBookrepublic

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...