L’uomo di Marte – [Andy Weir]

L'uomo di Marte

Trama: Mark Watney è stato uno dei primi astronauti a mettere piede su Marte. Ma il suo momento di gloria è durato troppo poco. Un’improvvisa tempesta lo ha quasi ucciso e i suoi compagni di spedizione, credendolo morto, sono fuggiti e hanno fatto ritorno sulla Terra. Ora Mark si ritrova completamente solo su un pianeta inospitale e non ha nessuna possibilità di mandare un segnale alla base. E in ogni caso i viveri non basterebbero fino all’arrivo dei soccorsi. Nonostante tutto, con grande ostinazione Mark decide di tentare il possibile per sopravvivere. Ricorrendo alle sue conoscenze ingegneristiche e a una gran dose di ottimismo e caparbietà, affronterà un problema dopo l’altro e non si perderà d’animo. Fino a quando gli ostacoli si faranno insormontabili…

La mia recensione
Avventura fantascientifica assolutamente da non perdere! Con Mark, l’astronauta protagonista della vicenda, dovremo sopravvivere nelle impervie pianure di Marte, cercando di sfruttare ogni minima idea, per quanto folle possa apparire. Come unica arma da utilizzare c’è solo intelligenza umana e la voglia di riuscire a tornare sulla Terra dalla propria famiglia. Il pianeta è un luogo inospitale, che solo la tecnologia moderna è riuscita a domare. Ma non bisogna mai abbassare la guardia, altrimenti il risultato sarà tragico.

Mark mette alla prova il suo fisico e la sua mente, cercando di superare i limiti che gli si presentano. Ha un obiettivo chiaro e fa di tutto per riuscire a raggiungerlo. Ogni tanto attraversa dei momenti di scoraggiamento o paura, ma passato qualche giorno è subito pronto a ricominciare a lottare.

L’avventura è raccontata sotto forma di diario, in cui Mark racconta le sue giornate e raccoglie le idee per il futuro. Ogni tanto abbiamo qualche flashback sul passato e sull’attività svolta dalla NASA sulla Terra. Conosciamo così gli altri personaggi della vicenda, che inizialmente sembrano unicamente comparse, ma poi raggiungono un’importanza strategica nel finale e nella sopravvivenza del protagonista.

La sfida di Mark è basata sulla sua invettiva e intelligenza, tentando di sfruttare ogni possibile mezzo a sua disposizione. Da botanico a ingegnere, fino a chimico e hacker improvvisato, il nostro protagonista non si farà mancare niente. Ogni sua nuova sfida ti tiene con il fiato sospeso, incollata alle pagine del libro, con il terrore che lui possa sbagliare qualcosa o ci sia un imprevisto terribile. L’ironia di Mark è poi imbattibile, anche nelle situazioni più difficili riesce a strapparti un sorriso.

Se amate imprevisti, battute sarcastiche e soluzioni originali, allora questo è il libro che fa per voi.

Consigliato a: chi apprezza i protagonisti pieni di inventiva.

Voto:

Stelle 5

Titolo: L’uomo di Marte
Autore: Andy Weir
Editore: Newton Compton
ISBN: 8854169382, 9788854169388
Lunghezza: 380 pagine

GoodreadsBookrepublic

Advertisements

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...