Freddo tagliente – [Chloe Neill]

Freddo tagliente

Trama: Trasformata in vampira contro la sua volontà, la ventottenne Merit ha finito per ambientarsi nel sottobosco vampirico di Chicago, dove ha scoperto che negli esseri soprannaturali c’è più di quanto appaia a prima vista… e che esistono più creature soprannaturali di quante la gente abbia mai immaginato.
E non tutti i segreti da lei appresi sono condividibili… con umani e non umani.
Adesso Merit è in caccia attraverso lo spoglio Midwest americano, sulle tracce di un essere soprannaturale ribelle deciso a rubare un antico manufatto che potrebbe scatenare mali catastrofici nel mondo. Merit è però anche una preda. Un nemico di Chicago sta dando a sua volta la caccia proprio a lei, e non si fermerà davanti a niente per impadronirsi del libro. Senza pietà.
È uno scontro senza regole, senza misericordia. La corsa ha avuto inizio.

La mia recensione
Merit è di nuovo a caccia, su un terreno del tutto nuovo per lei. Già dal libro precedente abbiamo incontrato degli esseri sovrannaturali diversi dai vampiri, con delle capacità e delle conoscenze smisurate. Stavolta la nostra protagonista dovrà immergersi nuovamente tra queste strane creature, stringendo nuove alleanze e preoccupandosi sempre più dei suoi compagni vampiri. La sua testardaggine è l’unica cosa che le impedisce di crollare, anche perché di motivi ne avrebbe molti.

Purtroppo le relazioni strette che era riuscita a coltivare con le persone a lei care stanno scomparendo, trascinate in questa follia di potere che sembra circondare la vita di Merit. Su questo fronte gli uomini che dovrebbero sostenerla non fanno molto. Jonah, che avevo apprezzato nel libro precedente, sembra essere scomparso nel nulla, solo per essere utilizzato come uno strumento quando serve. Ethan invece si rivela una grande delusione e, in alcuni tratti, una vera e propria palla al piede. Non riesco pi a sopportare il suo comportamento bipolare, in cui non tiene minimamente conto dei sentimenti di Merit.

Le nuove creature che scopriamo in questa avventura si rilevano molto pericolose, con delle caratteristiche particolari. Merit deve affinare il suo istinto da vampira per riuscire a superare tutte le minacce che riceverà. Infatti, i vampiri che ritenevamo così invincibili e straordinari, se messi a confronto con queste nuove creature, si rivelano degli esseri normali e forse un po’ svantaggiati.

La storia inizia nel bel mezzo dell’azione, facendo un piccolo salto temporale rispetto al libro precedente. Nonostante ci sia un susseguirsi ininterrotto di avvenimenti, una volta arrivati alla fine si ha una sensazione di incompiuto, come se ci si aspettasse qualcosa in più. E’ come se nonostante tutte le peripezie che i personaggi devono affrontare, non sia veramente cambiato nulla, anche se nel finale una grande svolta è nell’aria.

Consigliato a: chi sogna di combattere contro l’ignoto.

Voto:

Stelle 3

Titolo: Freddo tagliente
Autore: Chloe Neill
Serie: Vampiri di Chicago [6]
Editore: Delos Books
ISBN: 8865303905, 9788865303900
Lunghezza: 336 pagine

GoodreadsBookrepublic

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...