I fuochi di Valyria – [George R.R. Martin]

I fuochi di Valyria

Trama: Nella sanguinaria epopea della guerra dei Cinque re, Stannis Baratheon è impegnato in un’estenuante marcia nel gelo contro il traditore lord Bolton, mentre un inquietante vuoto di potere circonda il Trono di Spade a causa della prigionia di Cersei Lannister, ancora presa negli artigli di un risorto fanatismo religioso. Mai prima d’ora il continente occidentale è stato tanto duramente devastato e mortalmente indebolito, così da diventare facile terra di conquista da parte di nemici vicini e lontani. Nelle Isole di Ferro, il sinistro Euron Occhio di Corvo si prepara a lanciare una nuova invasione dal mare, mentre a Dorne, la marca più meridionale del reame, un principe solo all’apparenza in declino ordisce una cospirazione volta a un nuovo, imprevedibile ritorno dell’antica dinastia. Oltre il Mare Stretto, Daenerys Targaryen, orgogliosa e coraggiosa regina dei draghi, si piega a un subdolo matrimonio di convenienza nel nome di una pace incerta, senza con questo rinunciare al suo sogno di tornare sul trono che fu di Aegon il Conquistatore. Finito suo malgrado nelle mani lorde di sangue degli schiavisti di Yunkai, città nemica giurata di Daenerys, l’indistruttibile nano Tyrion Lannister è costretto a giocare il tutto per tutto per sopravvivere a un assedio disastroso. Nel frattempo, all’ombra della titanica Barriera di ghiaccio nell’estremo Nord del reame, il giovane Jon Snow, coraggioso lord comandante dei Guardiani della notte, concepisce una temeraria strategia…

La mia recensione
Ci stiamo avvicinando all’ultimo libro al momento pubblicato di questa serie e ogni singolo capitolo aggiunge un tassello alla complicata storia che abbiamo davanti.

Nei primi libri si poteva suddividere in due parti la trama: ciò che accadeva nei sette regni rispetto a ciò che accedeva nelle terre dell’est. Ora invece si inizia a intravedere come sia possibile influenzare, anche inavvertitamente, le sorti di personaggi molto lontani tra di loro.

Se ne sta accorgendo Tyrion, la cui situazione si sta facendo sempre più difficile. Deve lasciarsi alle spalle un mondo dorato, in cui aveva alcuni privilegi che non aveva mai compreso a fondo. Ora deve basare la sua sopravvivenza alla sua intelligenza e alla sua bravura con le parole. Deve riuscire a dosare ciò che dice, ciò che deve solo lasciare intendere e capire all’istante le mire del proprio interlocutore.

Chi si complica la vita senza motivo è Daenerys. La ragazza ha scelto la strada più complicata per dimostrare di essere un’ottima regina e purtroppo rischia di rimanere intrappolata in un gioco di potere molto pericoloso. Daenerys vorrebbe fare il meglio per il suo popolo, riscattandolo dalla schiavitù in cui si rivede quando era piccola, ma così facendo causa loro molte sofferenze. Deve ancora trovare i giusti alleati e, secondo me, deve anche capire quando è il momento di intervenire con la forza.

Due personaggi, le cui sorti sono ancora incerte, tornano come protagonisti in questo romanzo. Si tratta del piccolo Bran e di Theon Greyjoy. Il primo sta iniziando un cammino che si può definire mistico, alla scoperta di poteri che sembrano dimenticati. Nella sua posizione al di là della Barriera sembra non essere del tutto a conoscenza della sorte della sua famiglia e del suo regno, ma si sta concentrando più sulla sua situazione d’invalido e su come recuperare una certa indipendenza. Theon invece è passato dal giovane spavaldo e arrogante a un essere pieno di paure. Davanti ai suoi occhi si stanno forgiando nuove alleanze basate su un inganno, ma lui non interviene per svelare ciò che sa. Sinceramente non so cosa aspettarmi da questo personaggio, perché se riprendesse un po’ di coraggio, potrebbe stravolgere la situazione al Nord.

Che siate a favore degli Stark, dei Lannister o dei Targaryen, è giunto il momento di tirare le fila e prepararsi allo scontro frontale.

Consigliato a: chi vuole pianificare sempre la propria strategia di attacco.

Voto:

Stelle 4

Titolo: I fuochi di Valyria
Autore: George R.R. Martin
Serie: Le Cronache del Ghiaccio e del Fuoco [11]
Editore: Mondadori
ISBN: 8804614870, 9788804614876
Lunghezza: 474 pagine

GoodreadsBookrepublic

Advertisements

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...