Le città invisibili – [Italo Calvino]

Le città invisibili

Trama: Città reali scomposte e trasformate in chiave onirica, e città simboliche e surreali che diventano archetipi moderni in un testo narrativo che raggiunge i vertici della poeticità.

La mia recensione
Un viaggio immaginario, alla scoperta di città straordinarie, da compiere con Marco Polo, che possiamo identificare come il narratore. Il libro ha una struttura articolata, con una suddivisione in più capitoli, uno per ogni città. Allo stesso tempo le singole città sono legate tra loro da un soggetto principale, inserita nel titolo del capitolo stesso. In questo modo ci si può costruire un percorso di lettura diverso, perché Calvino ci lascia la massima libertà. Al posto di seguire la storia, si possono leggere prima tutte le città che appartengono a un tema specifico, per poi approfondirne un altro.

Ogni capitolo rappresenta una piccola perla che mostra una peculiarità della nostra società e della sua evoluzione. La voce narrante sembra trasportarci in una specie di sogno, in cui si cerca di dare un significato a degli scenari che sembrano confusionari e complessi. Con grande sorpresa ci si trova immersi in una realtà fantastica, che però presenta un elemento in grado di far riflettere.

Le singole città hanno nomi di donne, come se fossero delle entità vive, che crescono anche mentre stiamo leggendo. Le descrizioni sono ricche di dettagli, ma che lasciano ampio spazio alla nostra fantasia. All’interno della trama dedicata a Marco Polo, il narratore stesso inizialmente ha delle difficoltà a esprimersi, perché non conosce la lingua. Ma le descrizioni delle città non variano con il passare dei capitoli, come se il potenziale fosse sempre presente, ma ciò che evolve è solo il modo di esprimersi. Il rapporto con Kublai Khan invece evolve nel tempo, cambiando per assecondare le esigenze dei due personaggi.

Se volete avventurarvi oltre i confini della vostra casa, in città che possono nascondere insidie in grado di rapirvi per sempre, non vi resta che partire con Marco Polo in questo viaggio straordinario.

Consigliato a: chi ha la mente aperta per viaggiare.

Voto:

Stelle 4

Titolo: Le città invisibili
Autore: Italo Calvino
Editore: Mondadori
ISBN: 8804425547, 9788804425540
Lunghezza: 166 pagine

Goodreads

Advertisements

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...