Il bello della diretta – [Cinzia Giorgio]

Il bello della diretta

Trama: Ognuno di noi ha uno scheletro nell’armadio. Quello di Valentina, coautrice del talk show di punta di Canale Uno, è alto circa un metro e ottanta, ha gli occhi grigio-blu e i capelli castani. È il suo ex Fulvio Valenti. E gli ex, si sa, a volte ritornano. Il guaio è come ritornano. Fulvio non è più il ragazzo bello, povero e semplice che lavorava con il padre, idraulico di fiducia della famiglia di Valentina. Ora è ricco, famoso ed è uno degli anchorman più apprezzati della CNN. I problemi arrivano nel momento in cui Canale Uno decide di assumerlo e di affidargli la conduzione del programma. Sono passati dodici anni da quando Valentina e Fulvio si sono lasciati, e molte cose sono cambiate nelle loro vite. Lei non lo ha mai dimenticato, ma Fulvio come reagirà?

La mia recensione
A chi piacciono le dichiarazioni d’amore e gli equivoci, sicuramente non potrà che adorare questa storia simpatica. Ritrovarsi alle prese con il proprio ex sul luogo di lavoro diventa quasi impossibile da gestire. Valentina poi si ritroverà ad affrontare una vera e proprio sfida: il suo primo ragazzo ora è diventato un uomo affascinante e lei non si sente pronta per incontrarlo, figurarsi provare a riconquistarlo. La protagonista ha un vero e proprio complesso di inferiorità: dopo che la sua famiglia ha dovuto dichiarare bancarotta, Valentina sembra pronta ad adattarsi a qualsiasi situazione, purché possa rimanere nell’ombra. Sembra quasi che i soldi della sua famiglia riuscissero a darle una marcia un più per affrontare la vita.

L’incontro con un ragazzo del suo passato sembra finalmente riscuoterla, ma finisce per farsi trascinare dagli altri personaggi, che emergono in modo preponderante. Hanno tutti qualche vizio o difetto che li rende particolari, riuscendo a sembrare più reali della protagonista.

Il susseguirsi degli eventi è un po’ precipitoso, senza troppe riflessioni o punti morti. Considerata la lunghezza della storia, in poche pagine ne succedono veramente di tutti i colori. I dialoghi non appesantiscono la storia, ma non riescono neanche a darle più spessore. Se volete una lettura romantica veloce, allora avete trovati la storia giusta.

Consigliato a: chi adora le eroine pronte ad essere salvate da un uomo affascinante.

Voto:
Stelle 3

Genere:
Romantico
Titolo: Il bello della diretta
Autore: Cinzia Giorgio
Lunghezza: 80 pagine
Edizione: Ebook
Editore: Rizzoli

Goodreads

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...