Black – [Ted Dekker]

Black

Trama: Nel tentativo di sfuggire ai sicari di uno strozzino al quale deve restituire centomila dollari, l’aspirante scrittore Thomas Hunter viene ferito da una pallottola alla testa e perde conoscenza.
Al risveglio si ritrova catapultato in un incontaminato mondo futuro, nel quale scopre che la Terra antica, quella del 2010 in cui crede di vivere, è stata in realtà annientata da un letale virus a diffusione aerea, in grado di infettare in meno di tre settimane intere nazioni.
Il multimilionario svizzero Valborg Svensson, finanziatore dello sviluppo dell’arma batteriologica, è infatti intenzionato ad accrescere il proprio potere attraverso l’arbitrario controllo del vaccino. Per Thomas Hunter il compito di fermare il piano criminale di Valborg non sarà un’impresa agevole, perché ogni volta che si addormenta si risveglia alternativamente in uno dei due mondi, e si ritrova costretto ad assimilare gli usi e le regole di sopravvivenza del mondo futuro, fatto di foreste del bene e del male, di pipistrelli, e abitato da creature apparentemente selvagge, ma in verità docili e coscienziose come la bella Rachelle, la figlia del capo tribù, che lo presceglie come suo compagno. E mentre le lancette del tempo compiono il loro inesorabile cammino, collegamenti e parallelismi tra i due mondi rivelano un intreccio che forse solo Thomas è in grado di sbrogliare.

La mia recensione
Non lasciatevi scoraggiare dalla prima parte del libro, noiosa e poco coinvolgente. La storia, una volta indirizzata sui binari giusti, riesce a essere molto avvincente. Seguiamo le disavventure di Thomas Hunter, che in poco tempo perde le certezze su quale sia la realtà e quale invece sia un mondo dei sogni molto vivido. Anche noi siamo trascinati con il protagonista in questo viaggio allucinante, in cui sembra che le sorti del mondo dipendano dalla capacità di Thomas di trovare le giuste informazioni in tempo per sopravvivere.

Il libro è composto da salti temporali, oltre che spaziali, che mostrano due mondi completamente diversi. Il primo assomiglia nettamente alla realtà che ci circonda, se si tralascia il fatto che sta per essere travolta da un virus letale. Il secondo invece è una Terra divisa in due, nella parte buona e cattiva. Come scopriremo, ogni mondo nasconde le sue insidie e Thomas dovrà faticare parecchio a trovare il giusto equilibro tra le due realtà, soprattutto se non vuole impazzire. Essere sballottati avanti e indietro lo rende sfinito, oltre che sul piano fisico, anche su quello mentale.

Thomas però non è da solo ad affrontare questa stranezza. Può contare sull’appoggio della sorella, una ragazza forte che decide di affrontare ogni pericoli fidandosi del fratello, e di Rachelle, una ragazza che conosce nella nuova Terra e di cui si invaghisce subito. Entrambe le donne vorrebbero aiutare Thomas, ma hanno fini diversi: sua sorella vorrebbe salvare anche il resto dell’umanità, Rachelle invece si dimostra un pochino più egoista e poco incline al cambiamento. Sarà il protagonista che dovrà scegliere di chi fidarsi e circondarsi degli alleati migliori per riuscire nel suo intento.

Ovviamente, come ogni avventura che si rispetti, non manca di certo l’antagonista e il suo fido braccio armato. Valborg Svensson è un uomo glaciale, interessato solo al profitto. Ha scoperto un modo per mettere in ginocchio il mondo e non intende fermarsi per alcun motivo. Con un personaggio così motivato, non resta che imboccarsi le maniche e tentare di tutto pur di fermarlo.

Tra una scena d’azione frenetica e un tentativo di estorcere informazioni, non ci resta che seguire Thomas nella sua corsa contro il tempo.

Consigliato a: chi non ha paura di affrontare il futuro.

Voto:
Stelle 4

Genere:
Fantascienza
Titolo: Black
Autore: Ted Dekker
Serie: Trilogia del Circolo [1]
Lunghezza: 464 pagine
Edizione: Copertina flessibile
Ebook
Editore: Fanucci

Goodreads

Advertisements

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...