Eleinda di Valentina Bellettini e il rapporto con i draghi

Eleinda: Una leggenda dal futuro – [Valentina Bellettini]Se avete letto Eleinda di Valentina Bellettini, sarete rimasti sicuramente colpiti dalla figura del drago e dalle leggende riportate nel libro.

Il nostro caro Indaco compie un viaggio attraverso i vari continenti per riuscire a trovare i suoi simili. Quanti tipi di draghi sono presenti nelle varie opere di letteratura?

Partiamo con distinguere innanzitutto le caratteristiche base di questa creatura. La sua fisionomia assomiglia a un serpente o a un rettile, immaginandoli così a sangue freddo. Di solito è associato a una catastrofe per l’occidente, a un’ondata di fortuna per l’oriente.

L'Idra di Gustave MoreauAlcuni draghi sono entrati nella storia. Eracle, per esempio, ne incontrò ben due: l’idra con le sue sette teste e il drago Ladone, che proteggeva le tre mele d’oro nel giardino delle Esperidi. Oppure Jormungand, il cui destino secondo le leggende scandinave è quello di essere predestinato a uccidere e a essere ucciso da Thor al momento della fine del mondo.

Stemma di TerniAnche l’Italia ha un suo piccolo drago: la viverna. Non ha le zampe anteriori, non può soffiare fuoco, ma ha vero e proprio pungiglione all’estremità della coda, cosparso di veleno mortale o paralizzante. La si può ritrovare sugli stemmi e gli araldi di alcune casate o come decorazione delle facciate delle chiese.

Cronache del ghiaccio e del fuocoE nei libri fantasy? Oltre a Eleinda, di certo non vi saranno sfuggiti i tre draghi delle Cronache del ghiaccio e del fuoco.

L'ultimo dragoMa non sono gli unici: abbiamo un drago parlante nella serie The last Dragonslayer di Jasper Fforde, i cui consigli si rivelano molto preziosi.

La principessa sbagliataSe invece cercate il classico drago delle favole, che rapisce la principessa e custodisce tesori, allora lo troverete nel libro La principessa sbagliata.

La spada del destinoNon vi bastano? Sappiate che anche Geralt di Rivia ne ha incontrato uno, ma scoprirete i dettagli solo leggendo La spada del destino.

BlogTour Leggere Italiano
Volete partecipare all’estrazione di una copia di Eleinda: Una leggenda dal futuro e Eleinda 2 – La formula dell’Immortalità?

Ecco come fare:

  1. Segui i blog dedicati al libro – Lakedamia – The Reading Pal e Cronache di Betelgeuse – e commenta i post dedicati al BlogTour
  2. Metti “Mi Piace” alla pagina Facebook dell’autrice
  3. Se avere più probabilità di essere estratto, segui tutti i blog dell’iniziativa, commenta altri articoli del BlogTour o sui social dedicati

Una volta che ti senti pronto a sfidare la sorte, inserisci i tuoi dati per provare a vincere.
L’8 Ottobre ci sarà l’estrazione finale!

Advertisements

3 pensieri riguardo “Eleinda di Valentina Bellettini e il rapporto con i draghi

  1. Approfondimento molto interessante! I draghi sono creature che mi incuriosiscono tantissimo soprattutto perché l’unico drago in cui mi sono ‘imbattuta’ è stato Smaug de Lo Hobbit che fa davvero poche apparizioni quindi mi piacerebbe molto leggere un libro in cui i draghi hanno un ruolo fondamentale ^^

  2. Non conoscevo la viverna, anche se ho notato il drago in alcuni stemmi araldici. Il drago è una figura che incuriosisce

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...