Uno splendido errore – [Ali Novak]

Uno splendido errore

Trama: Jackie non ama le sorprese e considera il caos il suo peggior nemico. Ha capito presto che il modo migliore per ottenere un po’ di considerazione da parte dei genitori troppo impegnati è quello di essere perfetta. E così si è trasformata nella figlia che chiunque desidererebbe: look impeccabile, ottimi voti a scuola, amicizie selezionate. Ma il destino ha in serbo per lei una vera e propria rivoluzione… Un terribile incidente, infatti, le porta via i genitori e Jackie all’improvviso è costretta a lasciare il suo elegante appartamento di New York per trasferirsi in un ranch in Colorado, dai Walter, i suoi nuovi tutori. E non è tutto. I Walter hanno ben dodici figli: undici maschi e un “maschiaccio”. Jackie si ritrova così circondata dal nemico, da ragazzi chiassosi, sporchi e invadenti che sembrano non conoscere affatto la nozione di “spazio personale”. Come potrà adattarsi e andare avanti quando, per mantenere vivo il ricordo dei suoi genitori, sente di dover continuare a essere perfetta?

La mia recensione
Un romanzo molto veloce e leggero su come l’amore possa stravolgere tutti i piani, anche quelli più studiati e in apparenza perfetti. La giovane Jackie si ritrova a dover affrontare una tragedia incredibile, che le sconvolge la vita. Il suo approccio al dolore però è molto particolare: si impegna ad andare avanti, cercando di soddisfare le aspettative che secondo lei potevano avere le persone che l’hanno lasciata. Ovvio che con questo chiodo fisso non riesca veramente a godersi la vita, ma ci penseranno i suoi nuovi compagni a farla ragionare, o meglio a farle vedere cosa si sta perdendo.

Il libro è basato tutto su questo incontro-scontro con gli altri undici ragazzi con cui condivide la casa. Sinceramente ho poco apprezzato gli scherzi e il comportamento dei maschi. Li ho trovati immaturi e a volte molto molesti, mentre Jackie fatica a inserirsi nel nuovo ambiente. La nostra protagonista tenta di cambiare per migliorare la sua situazione, ma non si può dire che sia la soluzione ottimale.

I dialoghi sono un pochino troppo piatti, e a tratti fuorvianti. Infatti non si capisce bene cosa provino i vari personaggi, solo verso la fine si apre uno spiraglio che ci permette di dare un senso all’intera storia. Jackie rimane coerente tra i vari capitoli, anche se non ho colto una vera maturazione del personaggio. Di sicuro potrebbe migliorare nei prossimi libri, visto anche lo spiraglio nelle ultime pagine. Temo però che la storia avrà una lenta evoluzione, visto anche la trama poco complicata che ci viene presentata. Forse la leggerezza del romanzo è dovuta anche all’assenza di un vero ritmo della narrazione, che segue un percorso lineare e abbastanza prevedibile.

Consigliato a: chi vuole leggere una frivola storia d’amore.

Voto:
Stelle 3

Genere:
Romantico
Titolo: Uno splendido errore
Autore: Ali Novak
Serie: My Life with the Walter Boys [1]
Lunghezza: 275 pagine
Edizione: Copertina rigida
Ebook
Editore: Newton Compton Editori

Goodreads

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...