Proteggere Morgan – [R.J. Scott]

Proteggere Morgan

Trama: Morgan Drake assiste a un omicidio in un vicolo ed è l’unica persona in grado di fornire le prove per incriminare il poliziotto responsabile del crimine.

Quando il rifugio segreto in cui l’FBI lo nasconde viene compromesso, Morgan segue le istruzioni fornitegli dall’agente incaricato della sua sicurezza e scappa.

Nik Valentinov lavora per il Santuario, una fondazione in grado di offrire protezione ai testimoni quando l’FBI fallisce.

Quando il responsabile di Morgan lo manda da Nik per farsi proteggere, nessuno dei due uomini si aspetta che due settimane da soli in una remota baita in mezzo ai boschi sconvolgeranno i loro cuori con qualcosa di completamente diverso dal tentativo di mantenere Morgan in vita.

La mia recensione
Essere protetti da un aiutante ex agente del FBI può essere molto piacevole, anche se può capitare di doversi nascondere da pallottole vaganti. Quello che è certo è che i colpi di scena non mancano e bisogna essere pronti a tutto.

Morgan ha trascorso la sua vita tranquillo e sereno, fino alla sera in cui assiste a un delitto. Da quel momento la sua vita è stravolta, senza possibilità di poter tornare indietro. Di certo questa grossa disavventura lo porta a conoscere Nik, che si rileva il lato positivo della vicenda.

I due uomini hanno due caratteri completamente opposti, così come l’approccio alla vita. Nik è abituato a confrontarsi ogni giorno con i lati più oscuri della società. Sa come sopravvivere e si è dato una serie di regole da seguire per riuscire a non far morire i suoi protetti, che per si devono scontrare subito con la personalità di Morgan. Lui è fresco e solare, un po’ scosso da quello che ha visto, ma certamente pronto a voltare pagine. Non si fa abbattere dai momenti di pericolo, ma vuole a tutti i costi riconquistare la normalità che gli è stata strappata.

Il Santuario, che da il titolo alla serie, è l’organizzazione per cui lavora Nik. Inizialmente non si capisce bene quale sia il fine di questa gente, ma si può ammettere che siano davvero ben organizzati. Hanno mezzi fuori dal normale e riescono a trasmettere un senso di sicurezza in poche pagine. Lo stesso atteggiamento di Nik, freddo e razionale nei momenti di difficoltà, rappresenta proprio lo stereotipo dell’uomo che si vorrebbe al proprio fianco quando i cattivi iniziano a sparare.

Sui cattivi ci sarebbe da aprire un capitolo a parte. Rimangono abbastanza fumosi per tutta la vicenda e, solo tramite le indagini del Santuario, riusciamo a capirci qualcosa in più su chi siano veramente. Di sicuro nei prossimi libri scopriremo qualche dettaglio in più, per cui non ci resta che continuare con la lettura.

Consigliato a: chi vuole essere protetto da un gigante gentile.

Voto:
Stelle 3

Genere:
Romantico
Titolo: Proteggere Morgan
Autore: R.J. Scott
Serie: Santuario [1]
Lunghezza: 142 pagine
Edizione: Ebook
Editore: Love Lane Books Limited

Goodreads

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...