Speciale I sognatori – Stranimondi 2016

I sognatori è una casa edtrice che ho avuto il piacere di scoprire a Stranimondi.

Hanno un’offerta molto variegata, che spazia dai thriller ai racconti fantastici.
I libri che mi hanno colpito sono:

Per aiutarvi nella scelta, l’editore pubblica una serie di consigli per farvi trovare il libro giusto.

Eccone alcuni:

I ciclonauti di Piero Sansò è consigliato a:
chi ama la narrativa in cui ambienti fantasy ed elementi fantastici si pongono come base per un’avventura ad alto tasso di divertimento, poi ai lettori che conoscono e apprezzano i romanzi e/o i racconti di gente come Terry Pratchett, Stefano Benni e Flavio Pagani, nonché le trovate fantascientifiche di Douglas Adams. Ovviamente il romanzo è destinato ai cultori della bicicletta, quindi a tutti quelli che (per citare il romanzo) hanno fatto “della pedalata un atto di preghiera”.

SB 15395 – Storia di un redattore di Andrea Di Meo può attirare le simpatie di:
chi ama le storie fantasiose e ricche di mistero. A quelli che apprezzano la contaminazione letteraria, e passano senza problemi da un libro di Calvino a uno di Simenon. A chi pretende da un romanzo originalità, intrattenimento e riflessioni degne di nota. A chi è stanco delle solite favolette. A quelli che, con la scusa di accompagnare i figli, si precipitano al cinema per godersi l’ultimo film targato Pixar o DreamWorks.

Lapsus di Flavio Pagani è ideale per:
chi ama la letteratura che rinnova invece di inseguire modelli, che cita invece di copiare. Agli estimatori del primo Benni, di Pennac, di Calvino e delle avventure di Salgari e Omero. A chi apprezza la satira politico-sociale intelligente. A chi va matto per le contaminazioni (tra letteratura e fumetto, tra fabula e horror, tra giallo e avventura, tra narrativa e vita reale). A chi non si accontenta delle parole. A chi concede il beneficio del dubbio a colui che elogia un libro e pensa: vediamo se è vero, vediamo se questo romanzo è così bello e così strano come dicono. A chi si è perso colpevolmente la prima edizione (2007) e adesso ha l’opportunità di rimediare.

Soccer Town di Paolo Antonio Magrì saprà stupire:
chi legge fantascienza, thriller e storie di spionaggio. Chi ama gli intrighi, i colpi di scena, la suspense tipica dei techno-thriller. Chi apprezza romanzi come “La svastica sul sole”, nonché le opere di scrittori come Tom Clancy e Matthew Reilly. Chi ama certa fantascienza cinematografica dai toni adrenalinici, sia nei film più vecchi (“Rollerball”, “2013 – La fortezza”) che in quelli più recenti (“Ballistic”, “Cypher”).

Spore di Andrea Viscusi potrà catturare l’attenzione di:
chi ama i racconti di Asimov, Matheson e Dick; i vecchi episodi di “Ai confini della realtà”; la fantascienza moderna; i voli pindarici; le lunghe riflessioni; scovare il significato più profondo di un testo dopo lunghe riflessioni.

Se i consigli non vi bastano, allora ecco un modo semplice per trovare il libro giusto per voi:

A me è capitato Condominio Marrakesh di Andrea Bertozzi, che ha la trama perfetta per:
chi ama i romanzi di Dostoevskij e Kafka, innanzitutto, quindi il mainstream che non rinuncia a creare atmosfere cariche di mistero. Poi i film di Polanski, e tutti quei romanzi/film ambientati nel chiuso di una palazzina abitata da personaggi stravaganti e grotteschi, tipo “La comunidad” e “Delicatessen”. Infine, a chi ritiene che senza un po’ di sana utopia l’esistenza umana perda gran parte del suo significato.

Se volete scoprire anche gli altri libri della casa editrice, potete trovare il catalogo completo sul sito ufficiale.

Advertisements

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...