9 algoritmi che hanno cambiato il futuro – [John MacCormick]

9 algoritmi che hanno cambiato il futuro

Trama: Quotidianamente, senza pensarci troppo, con i nostri strumenti tecnologici (potenti computer o eleganti dispositivi mobili), facciamo cose che possiamo definire straordinarie: cerchiamo in rete; archiviamo dati; facciamo acquisti; trasmettiamo informazioni confidenziali; comprimiamo i file di grandi dimensioni.
Se siamo diventati così bravi lo dobbiamo ad alcune idee fondamentali che sono state sviluppate nel XX secolo e che prendono la forma di algoritmi: ricette precise che specificano sequenze di passi da compiere per risolvere un problema.

Senza un algoritmo come PageRank, Google non saprebbe classificare le pagine web ogni volta che effettuiamo una ricerca; senza algoritmi come quelli della crittografia a chiave pubblica, Amazon o eBay non potrebbero eseguire transazioni sicure; senza gli algoritmi di compressione le comunicazioni via cellulare o chat consumerebbero così tanta banda da risultare farraginose se non impossibili…
L’autore ci introduce e ci guida alla scoperta delle idee che “fanno funzionare” il nostro mondo digitale aprendo l’imperscrutabile, e geniale, scatola nera che abbiamo a portata delle nostre dita.

La mia recensione
Una lettura molto approfondita sul mondo d’internet e di tutte le tecnologie che ci ruotano attorno. Anche se è stato scritto nel 2011, le idee che analizza l’autore sono ancora attuali. Gli algoritmi sono stati integrati nella tecnologia internet che usiamo tutti i giorni, a volta senza neanche saperlo. Il bello di queste scoperte è che si integrano nelle nostre azioni quotidiane, facilitandoci alcune operazioni.

Nonostante la volontà sia di mantenere un tono leggero e di non entrare in dettagli troppo tecnici, il libro secondo me è godibile per lo più da chi ha qualche nozione base d’informatica. Le spiegazioni passano sempre da un antefatto, che serve a introdurre la situazione in cui l’idea prende vita. Purtroppo però si fa riferimento a diverse teorie prima di arrivare al succo del discorso e ci sono pochi accenni reali alle vere applicazioni.

L’autore si impegna a rendere meno oscuri alcuni concetti, anche usando delle vignette per spiegare i passaggi più difficili, ma sembra comunque di assistere alla lezione di un professore. Inoltre, e forse è la pecca più grave, non riesce a trasmettere molto la passione per l’informatica. Sembra quasi che crei una carrellata di nuove tecnologie per stupire, ma non riesce a fondo nell’intento. A parte aggiungere dettagli tecnici sulle varie scoperte, non riesce a coinvolgerci nella loro invenzione per la mancanza d’intensità e di emozioni. Noi approfittiamo di questi algoritmi nella vita quotidiana, ma sembra quasi che i loro ideatori non abbiano pensato la portata reale delle loro idee. Forse l’unica eccezione è rappresentata dal capitolo dedicato al Page Rank, ma anche in quel caso ci è fornito come motivo principale le ricerca del profitto. Una dosa aggiuntiva di emozioni e coinvolgimento non avrebbe guastato.

Consigliato a: chi vuole scoprire le idee che hanno reso internet speciale.

Voto:
Stelle 3

Genere:
Scienza
Titolo: 9 algoritmi che hanno cambiato il futuro
Autore: John MacCormick
Lunghezza: 288 pagine
Edizione: Copertina flessibile
Editore: Apogeo

Goodreads

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...