L’ultima speranza della Terra – [Lan Wright]

L'ultima speranza della Terra

Trama: È MARTE la risposta al problema della peste verde che va soffocando la Terra? È MARTE la via d’uscita dalla nebbia sempre più fitta che va ricoprendo i continenti? È MARTE la possibilità d’un ritorno alla vita dopo l’anarchia e il caos che vanno distruggendo ogni resto di civiltà? Ma se l’ULTIMA SPERANZA DELLA TERRA è su MARTE, perché intorno alle notizie provenienti dal Pianeta Rosso viene disperatamente tenuto il più stretto segreto? Su un tema tradizionale, Lan Wright ha scritto un romanzo diverso: una storia perfettamente coerente, magistralmente articolata, e rigorosamente condotta fino alla più imprevista delle conclusioni.

La mia recensione
Ho letto questo libro durante i giorni di nebbia intensa, il che è davvero il colmo! Ci ritroviamo in una Terra quasi avvolta dalla nebbia, che sta uccidendo pian piano tutte le coltivazioni e la società stessa.

La storia è davvero agghiacciante e senza speranza per il nostro povero protagonista. Prima rischia la vita nella nebbia in Africa, poi viene spedito in Inghilterra in una specie di dittatura militare. Infine arriva su Marte per dare una possibilità di salvezza all’umanità, ma scopre che non gli hanno rivelato veramente la verità. Insomma passa da una disavventura all’altra, mentre noi assistiamo impotenti a come gli interessi e le ambizioni del singolo spesso prevalgano sul bene collettivo.

Il clima devastato stavolta non è causato dalle interferenze dell’uomo, ma da una piccola alga infestante, che pian piano riesce a conquistare ogni specchio d’acqua. Gli scienziati si ritrovano quindi coinvolti in una corsa contro il tempo, impiegando ogni sforzo possibile per trovare una soluzione. I momenti d’incertezza che prendono però i governi, permettono a bande di criminali di prendere il sopravvento di alcune zone.

Il nostro protagonista però dovrà affrontare qualcosa di molto più pericoloso: il suo viaggio su Marte nasconde alcune insidie. Gli uomini che incontrerà sono le migliori menti della Terra, ma le condizioni sul pianeta rosso sono a dir poco impervie. Il viaggio in sé pone il protagonista di fronte a un dubbio sostanziale: è giusto abbandonare la propria famiglia per cercare una soluzione al problema a migliaia di chilometri di distanza? E’ vero che la Terra sembra essere spacciata, ma forse non si sono seguite tutte le strade possibili per trovare una via di uscita.

Il libro si basa molto su concetti quali fiducia reciproca e l’utilizzo della tecnologia per scopi comuni. E saranno proprio le informazioni non dette a creare i problemi maggiori.

Consigliato a: chi non si arrende fino alla fine.

Voto:
Stelle 4

Genere:
Fantascienza
Titolo: L’ultima speranza della Terra
Autore: Lan Wright
Lunghezza: 168 pagine
Edizione: Copertina flessibile
Editore: Mondadori

Goodreads

Advertisements

2 pensieri riguardo “L’ultima speranza della Terra – [Lan Wright]

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...