Reflections – [Francesca Gonzato Quirolpe]

Reflections

Trama: Rachele è una ragazza bellissima ma molto insicura, incapace di vivere con coraggio i propri sentimenti. Non sa di essere una mirror e non immagina che in una dimensione parallela vive il suo doppio: una lover orgogliosa e tenace, diversa da lei soltanto per la sua pelle color lilla e le protesi da combattimento generate dal suo corpo. Quando Rachele inizia, tra mille paure, a vivere una travolgente storia d’amore con l’affascinante Tommaso, infrange la legge che governa i mondi dei lover e dei mirror. Ci penserà la magnifica creatura venuta dall’universo alieno a svelarle come funzionano le emozioni umane, attraversando, per farlo, lo spazio immenso che le divide. Creature guerriere, amore, amicizia, mondi paralleli: una storia magica e romantica che coinvolge dalla prima all’ultima pagina.

La mia recensione
E se l’innamoramento nascondesse in realtà delle lotte tremende per conquistare l’amato in una dimensione parallela? Di sicuro per come viene spiegato nel libro non sembra essere così suggestivo.

Partiamo dalla protagonista, che ci viene descritta subito come alta, magra e bionda. Praticamente perfetta sotto ogni punto di vista, se non fosse per la sua fissazione di essere bruttina. Ora come questo possa essere possibile, visto che i maschi le corrono dietro come mosche non si riesce a capirlo. Forse dipende dal fatto che la ragazza preferisce fare la tappezzeria alle feste o che scoppi a piangere per ogni inezia. Rachele è infatti un po’ pesante da sopportare, sembra essere sempre indecisa su cosa fare e a tratti vorresti veramente strozzarla.

La storia però si sviluppa anche in mondo parallelo, in cui delle creature dalla pelle violacea e dai nomi uguali ai codici fiscali ingaggiano delle lotte furibonde. Ogni lotta serve a conquistare la persona amata, che viene trattata come un trofeo da esporre e a cui dimostrare il proprio valore. Tutta l’adrenalina e la violenza che ne scaturiscono durano pochi istanti, come delle lotte tra gladiatori in un’arena affollata.

La parte nel mondo parallelo dei lover è la più interessante, peccato che ogni volta che si ritorni a Rachele ci si sente sprofondare nella tristezza. Non si capisce come possa avere un alter ego così combattivo, visto che lei è passiva e si lascia scorrere addosso tutto senza battere mai ciglio.

Il finale poi è estremamente scontato. In parte viene preannunciato a metà libro, inserendo un piccolo evento che dovrebbe rimanere nascosto fino alla fine. In realtà rimane in sospeso per tutta la seconda metà del libro, in cui aspettiamo che l’autrice lo riporti al centro della trama per sfruttarlo a dovere. Forse rendendo più interessanti le parti dedicate a Rachele si sarebbe apprezzato meglio lo sviluppo finale.

Consigliato a: chi apprezza le storie d’amore un po’ scontate.

Voto:
Stelle 2

Genere:
Romantico
Titolo: Reflections
Autore: Francesca Gonzato Quirolpe
Serie: Riflessi [1]
Lunghezza: 315 pagine
Edizione: Copertina flessibile
Editore: Pendragon

Goodreads

Advertisements

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...