La svastica sul sole – [Philip K. Dick]

La svastica sul sole

Trama: Le forze dell’Asse hanno vinto la seconda guerra mondiale e l’America è divisa in due parti, l’una asservita al Reich, l’altra ai Giapponesi. Sul resto del mondo incombe una realtà da incubo: il credo della superiorità razziale ariana è dilagato a tal punto da togliere ogni volontà o possibilità di riscatto. L’Africa è ridotta a un deserto, vittima di una soluzione radicale di sterminio, mentre in Europa l’Italia ha preso le briciole e i nazisti dalle loro rampe di lancio si preparano a inviare razzi su Marte e bombe atomiche sul Giappone. Sulla costa occidentale degli Stati Uniti, i Giapponesi sono ossessionati dagli oggetti del folclore e della cultura americana, e tutto sembra ruotare intorno a due libri: il millenario I Ching, l’oracolo della saggezza cinese, e il best-seller del momento, vietato in tutti i paesi del Reich, un testo secondo il quale l’Asse sarebbe stato in realtà sconfitto dagli Alleati. La svastica sul sole racconta la Storia e le sue possibilità, la realtà e le riscritture, lo scontro culturale tra Oriente e Occidente, l’invasione della spiritualità nella vita quotidiana, il dramma morale di chi deve sopravvivere in un regime di sottomissione.

La mia recensione
Immaginate un mondo in cui l’esito della seconda guerra mondiale sia diverso da come lo conosciamo. L’autore ci catapulta così alla scoperta di come sarebbe la società moderna, seguendo alcuni personaggi nelle loro vite quotidiane. Il Giappone è la parte centrale della cultura descritta, poiché è la seconda potenza dominante dell’Asse. Le tradizioni descritte sono bizzarre per un occidentale, quasi senza senso. Per esempio il voler seguire i consigli di un oracolo per ogni azione quotidiana è una pratica così diffusa nel libro, ma appare astrusa e senza senso. I cerimoniali sono complicati e molto rigorosi, andando a ingabbiare i rapporti personali per seguire un rigido protocollo.

La parte sconvolgente è quella in cui è descritta la Germania e le azioni intraprese dopo la vittoria nella guerra. Veniamo a conoscenza di stermini e azioni tremende, attuate seguendo un piano ben preciso. Nessuno è a conoscenza dell’obiettivo finale, ma le varie voci che si susseguono permettono di capire che c’è una tensione quasi palpabile nell’aria. Le due potenze, che dovrebbero essere eguali, risultano invece su due livelli distinti. Da un lato abbiamo il Giappone, che sembra quasi essere più interessato a riformare le nazioni sconfitte, a riscoprire l’arte e le tradizioni di un tempo. La Germania invece insegue il progresso a tutti i costi, l’industria e la produzione costante di nuove tecnologie.

I protagonisti sono variegati tra loro, ma uniti da un filo conduttore che scopriremo capitolo dopo capitolo. Lentamente capiamo come la situazione stia peggiorando e che anni di vessazioni sulle nazioni sconfitte stanno per riversarsi su chi comanda. La rivolta sta iniziando grazie a un libro particolare, che sembra aprire la mente a chiunque lo legga e mostrare un futuro diverso. Il fatto di non arrendersi, rinunciare così alle proprie speranze, è l’insegnamento che ogni personaggio riuscirà a capire durante gli avvenimenti del libro.

Consigliato a: chi pensa che un singolo cambiamento del passato possa alterare completamente il futuro.

Voto:
Stelle 4

Genere:
Fantascienza
Titolo: La svastica sul sole
Autore: Philip K. Dick
Lunghezza: 316 pagine
Edizione: Copertina flessibile
Ebook
Editore: Fanucci

Goodreads

Annunci

2 pensieri riguardo “La svastica sul sole – [Philip K. Dick]

  1. Un libro inquietante ma interessante al tempo stesso. Una di quelle letture che in realtà ci insegnano qualcosa di molto profondo insito nell’animo stesso dell’essere umano.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...