Io sono Helen Driscoll – [Richard Matheson]

Io sono Helen Driscoll

Trama: Tom Wallace conduce un’esistenza normalissima con la moglie Anne e il figlioletto Richard. Una sera, durante una festa in casa di amici, suo cognato Phil dichiara di poter compiere esperimenti di ipnotismo, privando le persone delle loro inibizioni; ed è proprio Tom, per quanto scettico, a essere scelto per una dimostrazione. Al termine della serata, però, scopre che la sua mente si è trasformata in un canale aperto, in grado di captare le onde telepatiche e di leggere nel pensiero delle persone a lui vicine. Tom inoltre entra in contatto con l’inquietante presenza di una giovane donna, uno spirito che sembra vivere in casa sua: Helen Driscoll. Ma chi è costei? E qual è il messaggio che i suoi occhi imploranti hanno per lui?

Un capolavoro di Richard Matheson, nel quale l’autore, in un crescendo di tensione e colpi di scena, fa irrompere l’inverosimile nella vita quotidiana, coinvolgendo il protagonista in una disperata lotta per non scivolare nel baratro della follia e per non perdere ciò che di più caro ha al mondo: l’amore per la sua famiglia.

La mia recensione
Mai sottoporsi all’ipnosi, soprattutto se i risultati possono essere inquietanti come si rivelano per il povero protagonista. Con delle percezioni del genere, avreste paura anche a toccare un semplice oggetto. Tom si ritrova così con la sua vita sconvolta da un semplice gioco, che gli mostrerà però alcuni dettagli sulle persone che lo circondano.

Il protagonista è un buon padre e un marito, ma il suo rapporto con la sua famiglia si complica capitolo dopo capitolo. Tenta di essere coraggioso, ma gli eventi che lo travolgono sono così fuori dall’ordinario che non riesce a opporsi al flusso che lo travolge. I poteri gli hanno aperto la mente e gli stanno mostrando degli aspetti della realtà che non immaginava neppure. La moglie è giustamente spaventata da quanto accade e teme per la vita del loro unico figlio. Tom però non farebbe mai nulla di male a loro, come sarà dimostrato in più di un’occasione.

La trama è molto accattivante, tenendoci sempre sul filo del rasoio. Ogni passo compiuto da Tom per respingere i suoi poteri si dimostra fallimentare e inconcludente. A ben vedere non ci sono solo lati negativi, poiché in più di un’occasione sono utili a impedire che avvenga una tragedia.

Il titolo del libro racchiude il mistero centrale della vicenda, che sarà compreso solo alla fine del libro. Helen Driscoll è come un fantasma, che compare nei momenti più bizzarri e sembra suscitare grande paura. Si capisce che vuole qualcosa, la sua presenza ha uno scopo ben preciso e non serve solo a infastidire la vita di Tom. Tutti gli indizi che ci sono forniti sembrano indicare che lei stia soffrendo. Ma come può Tom riuscire ad aiutarla se, ogni volta che usa i suoi poteri, il suo fisico soffre terribilmente e la sua mente si ribella a quello che percepisce?

Consigliato a: chi vuole provare dei brividi durante la notte.

Voto:
Stelle 4

Genere:
Horror
Titolo: Io sono Helen Driscoll
Autore: Richard Matheson
Lunghezza: 191 pagine
Edizione: Copertina rigida
Copertina flessibile
Editore: Fanucci Editore

Goodreads

Advertisements

Un pensiero riguardo “Io sono Helen Driscoll – [Richard Matheson]

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...