Morte di un re pirata – [Josh Lanyon]

Morte di un re pirata

Trama: Quarto capitolo dell’acclamata serie Adrien English, nata dalla penna del pluripremiato autore Josh Lanyon.
La carriera di scrittore di Adrien English, libraio gay e investigatore dilettante, è sul punto di decollare. I diritti del suo primo romanzo, Il delitto sarà svelato, sono stati acquistati da Paul Kane, una celebre star del cinema. Ma quando l’omicidio fa il suo debutto a una cena hollywoodiana, a indagare sul caso viene chiamato proprio l’ex amante di Adrien, l’avvenente Jake Riordan, ora tenente della polizia di Los Angeles e più che mai determinato a tenere nascosta la propria omosessualità. La sua comparsa, però, rischia di spingere il nuovo compagno di Adrien, il fascinoso professore universitario Guy Snowden, a commettere a sua volta un omicidio…

La mia recensione
Adrien stavolta si è cacciato in un bel guaio. Non solo incontra Jake di nuovo dopo due anni, ma si trova ad affrontare una persona viscida e disposta a tutto per di toglierlo di torno.

Si capisce fin da subito che il nostro protagonista sta soffrendo, che le ferite del passato non si sono rimarginate. Adrien tenta in tutti i modi d’ignorare i problemi, ma si capisce che è un gesto inutile, anche perché tutta la sua famiglia si accorge che sta nascondendo qualcosa. Il suo rapporto con le sorellastre sta migliorando giorno dopo giorno, anche perché in fondo sono delle ragazze dolci che si preoccupano per lui.

L’incontro con Jake non è certo dei migliori, visto che Adrien è ancora una volta coinvolto in un’indagine per omicidio. Sembra quasi che attiri i pazzi senza neanche accorgersene, anche se la sua curiosità a volte è davvero il suo difetto peggiore. In questo libro riesce un pochino a controllarsi, ma la sua sete di giustizia e di risolvere i misteri è sempre difficile da gestire. In fondo sarebbe un ottimo investigatore, visto che riesce con facilità a parlare con le persone e a seguire il suo istinti anche nelle situazioni più complicate.

Jake invece non si può dire che sia un personaggio amabile, almeno nella prima parte del libro. Ritorna come un fantasma, a scombussolare la vita di Adrien, senza quasi rendersene conto. Il suo comportamento non è spettacolare fin dalle prime pagine e si ha quasi l’istinto di lanciargli addosso qualche oggetto contundente.

La trama è abbastanza ricca di colpi di scena, ma quello che ci fa tremare di più sono le condizioni di salute di Adrien. Mentre negli altri libri il suo problema cardiaco sembrava solo un piccolo dettaglio, stavolta diventa un vero e proprio peso, che condiziona tutta la sua vita. Aggiungiamo anche Jake che riesce a fargli battere forte cuore come nessuno, si capisce che i rischi che corre il nostro protagonista stanno diventando sempre più grandi.

Consigliato a: chi vuole sentirsi in fibrillazione per un incontro con il proprio ex.

Voto:
Stelle

Genere:
Romantico
Mistero
Titolo: Morte di un re pirata
Autore: Josh Lanyon
Serie: Adrien English [4]
Lunghezza: 278 pagine
Edizione: Ebook
Editore: Triskell Edizioni

Goodreads

Advertisements

Un pensiero riguardo “Morte di un re pirata – [Josh Lanyon]

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...