Odissea – [Clive Cussler]

Odissea

Trama: Tra storia e mito si fa strada una nuova minaccia che, apparentemente, sembra scaturire dalla rivolta della Natura. Inondazioni e catastrofi marine diffondono il terrore che gli oceani, tormentati e depredati dall’uomo in nome del profitto, si stiano ribellando al mondo così come lo conosciamo. Ma Dirk Pitt sa che questo non può essere vero. Con l’aiuto degli amici di sempre ma anche di due nuovi e inaspettati giovani collaboratori, comincia a indagare e subito s’imbatte in una traccia che lo porta molto lontano dalle prime ipotesi catastrofiche. Il pericolo che dovrà fronteggiare è un pericolo umano, e forse per questo anche più infido e pericoloso.

La mia recensione

Preparatevi a riscoprire il mito di Odisseo secondo le regole di Dirk Pitt: stravolgere la storia come la conosciamo e nel frattempo salvare il mondo da una minaccia tremenda.

La novità nella classica trama avventurosa di questa serie è rappresentata dalla presenza dei figli del protagonista. Dirk junior e Summer diventano a tutti gli effetti due personaggi principali della serie, anche se non riescono a eguagliare la bellezza del padre. Il fatto che due protagonisti si chiamino con lo stesso nome a colte non aiuta la storia, perché si riachia di fare confusione​su chi sta facendo cosa. Entrambi gli uomini amano il mare e le immersioni, anche se Dirk senior sta iniziando a sentire la vecchiaia che avanza. Suo figlio è più atletico, ma non sembra mettere lo stesso impegno del padre nella salvaguardia dell’oceano. Anche Summer assomiglia più a una modella che a una vera biologa marina.

La sfida che il nostro protagonista dovrà affrontare questa volta riguarda delle vere e proprie catastrofi naturali che si abbattono sulla costa americana. Ad essere colpito è anche il fondale marino con una splendida barriera corallina che rischia di essere spazzata via. Non è difficile intuire cosa ci sia dietro questi disastri, poiché l’autore fornisce molti indizi nei primi capitoli, lasciando così spazio all’azione nel resto del libro.

La parte più emozionante riguarda il mito di Ulisse e il suo viaggio di ritorno verso Itaca. Stavolta l’autore ha scovato una leggenda particolare e ha voluto inserirla come nuovo mistero da svelare per Dirk Pitt. Le idee esposte sono molto suggestive e ci si ritrova coinvolti nella storia senza dubitare della sua veridicità, anche se il mito che ci è stato insegnato a scuola è ben diverso. Ma vale la pena leggere il libro fino in fondo per sognare ad occhi aperti insieme a Dirk Pitt.

Consigliato a: chi non si arrende mai pur di salvare la propria famiglia.

Voto:

Stelle 4

Genere:

Avventura

Titolo: Odissea
Autore: Clive Cussler
Serie: Le avventure di Dirk Pitt [17]
Lunghezza: 494 pagine
Edizione: Copertina rigida
Copertina flessibile
Ebook
Editore: TEA

Goodreads

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...