Solo per sempre tua – [Louise O’Neill]

Solo per sempre tua

Trama: Sono sempre state amiche, freida e isabel. Ora hanno sedici anni, frequentano l’ultimo anno della Scuola e sono in attesa della Cerimonia dove sperano di essere scelte come compagne da uomini ricchi e potenti. L’alternativa è diventare concubine, o non essere scelte affatto e andare incontro a un destino terribile. Come tutte le altre ragazze, freida e isabel sono state prodotte in laboratorio e allevate con l’unico scopo di diventare perfette: la cura del corpo deve essere la sola ragione di vita, il loro carattere deve essere socievole e disponibile. Ora che il momento sta per arrivare la pressione è fortissima. isabel mette a rischio la sua sfolgorante bellezza perché non vuole più sottostare alle regole di questo mondo spietato… Poi finalmente i ragazzi arrivano, per scegliere le loro compagne. freida sa che deve combattere per il suo futuro, anche se per questo deve tradire la sua migliore amica, anche se significa innamorarsi quando è vietato, anche se sa che le conseguenze possono essere irreparabili…

La mia recensione
Cosa sareste disposte a fare per conquistare l’uomo ideale per voi? E a quanti vostri diritti rinuncereste per essere belle e perfette sempre? La società tracciata in questo libro da una risposta abbastanza inquietante a questa domanda.

La protagonista è freida, una ragazza che fa di tutto per riuscire a integrarsi nel gruppo delle “perfette” della scuola, incontrando però molte difficoltà. Capiamo fin da subito che in realtà le ragazze sono in trappola, in una specie di fabbrica di donne perfette, plasmate per essere speciale e adorabili per gli uomini al di fuori nella società. Non possono uscire né seguire i propri interessi, ma devono solo impegnarsi per essere belle e accomodanti. freida un tempo aveva al suo fianco isabel, la sua amica di sempre, ma qualcosa le ha allontanate. Dovremo giungere quasi alla fine del libro per capire cosa sia successo.

Con il passare delle pagine però capiamo come le speranze di freida di essere accettata dalle altre ragazze si infrangeranno quasi sicuramente. Lei è troppo fragile per questo mondo spietato, dove bisogna omologarsi in fretta e non essere mai diverse. Senza la protezione della sua amica isabel avvertiamo come il pericolo si avvicini sempre più verso la ragazza.

Tra i due personaggi quello che mi è piaciuto di più è isabel. Nonostante non sia la protagonista del libro, tutte le volte che appare riesce a mettere in dubbio le presunte verità di quello che viene imposto dalla scuola. Ha una sua personalità spigliata, non si è lasciata abbattere delle regole e tenta, a suo modo, di ribellarsi. freida invece non ha lo stesso spirito intraprendente e gli errori che fa non sono certo facili da perdonare.

L’intero sistema descritto è veramente inquietante, per come tratta le donne e per come sia così radicato. Le ragazze sono trattate veramente come degli oggetti, a cui non sono concessi diritti ma solo dei doveri da seguire. Il loro corpo è modellato per essere apprezzato dagli uomini e ne devono avere cura solo per essere scelte come mogli perfette, non per sé stesse. La conclusione è la coltellata finale del libro, che ti travolge come un brivido freddo e agghiacciante.

Consigliato a: chi pensa che la diversità sia un bene prezioso.

Voto:
Stelle 4

Genere:
Fantascienza
Titolo: Solo per sempre tua
Autore: Louise O’Neill
Lunghezza: 302 pagine
Edizione: Copertina rigida
Ebook
Editore: HotSpot

Goodreads

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...