Opposition – [Jennifer L. Armentrout]

Opposition

Trama: Quinto e ultimo libro della serie “Lux” aperta da Obsidian.
Daemon Black è scomparso nel nulla: da giorni Katy continua a scrutare il luogo in cui l’ha visto per l’ultima volta, sperando di veder apparire tra gli alberi il ragazzo di cui è perdutamente innamorata. Ma tutto rimane immobile nel bosco che circonda la baita in cui Katy si è rifugiata con Luc, Archer e Beth. Un silenzio irreale che non fa che aumentare i suoi timori. Da quella notte in cui migliaia di Luxen sono scesi sulla Terra, solcando il cielo come stelle cadenti, Daemon è sparito insieme a Dawson e Dee, per andare incontro alle schiere dei suoi simili. Mentre i nuovi arrivati si rivelano sempre più minacciosi, Katy non può fare a meno di chiedersi se Daemon tornerà davvero, e soprattutto se al ritorno sarà ancora lo stesso… E quando finalmente rivedrà i suoi magnetici occhi verdi, stenterà a credere a quello che sta accadendo: dopo tutto l’amore che li ha uniti, Daemon può davvero rinnegare il passato? Mentre il confine tra il bene e il male si assottiglia pericolosamente, Daemon e Katy sono di fronte alla prova più grande che abbiano mai immaginato. Un finale epico, sconvolgente e incredibilmente romantico per la saga più amata dai giovani lettori di tutto il mondo.

La mia recensione
La resa dei conti tra Luxen e umani è finalmente arrivata. Katy dovrà affrontare le sue paure peggiori per riuscire a sopravvivere e a crearsi un futuro insieme a Daemon.

Nei primi capitoli devo ammettere che il libro non è riuscito a trascinarmi dentro la storia. Sembrava troppo assurda la piega che avevano preso gli eventi per essere reale. Si capisce fin troppo bene che presto sarebbe arrivata una svolta che avrebbe cambiato radicalmente la trama del libro e così è stato. Katy non dà il meglio di sé in questi momenti, perché si lascia prendere subito dallo sconforto. Dopo aver affrontato peripezie incredibili, sembra che il suo spirito avventuriero sia lentamente scemato, anche per l’assenza di Daemon al suo fianco.

I Luxen hanno un comportamento non proprio stellare: sembrano pronti a incarnare le peggiori paure dell’uomo. Si dimostrano spietati e implacabili, senza rendersi conto che stanno così scatenando delle reazioni terribili da parte del governo e di altri loschi figuri. Infatti questo libro rappresenta una specie di resa dei conti di tutte le fazioni che abbiamo scoperto e conosciuto all’interno della saga, pronte a combattere per dimostrare il loro valore.

Non aspettatevi quindi di leggere un libro tranquillo e rilassante. La storia infatti è un continuo di colpi di scena e inseguimenti rocamboleschi, in cui i nostri protagonisti si lanciano senza risparmiarsi. I punti deboli però dell’intero intreccio sono in sostanza due: la figura di Katy, che sembra abbandonare la sua fiducia incrollabile verso il mondo e il suo futuro, e il finale. La conclusione non ha convinto del tutto, nonostante sia coerente con il resto del libro. Tutti i nodi e le questioni irrisolte trovano una loro risposta, ma ho sentito un po’ la mancanza di sentimenti più profondi, rispetto ai libri precedenti.

La serie Lux però rimane un’ottima lettura se volete passare del tempo in compagnia di alieni affascinanti.

Consigliato a: chi è pronto ad affrontare le soluzioni più impensabili.

Voto:
Stelle 4

Genere:
Fantascienza
Titolo: Opposition
Autore: Jennifer L. Armentrout
Serie: Lux [5]
Lunghezza: 298 pagine
Edizione: Copertina rigida
Ebook
Editore: Giunti

Goodreads

Origin – [Jennifer L. Armentrout]

Origin

Trama: Quarto libro della serie “Lux” aperta da Obsidian.
Sono passate trentuno ore, quarantadue minuti e venti secondi da quando le porte del quartier generale di Dedalo si sono chiuse, separando Daemon da Katy, rimasta nelle mani del nemico. E la rabbia che il giovane alieno sente bruciare dentro cresce a ogni istante, facendo tremare le pareti della cella in cui i suoi stessi compagni lo hanno rinchiuso per impedirgli di andare a salvare Katy: una follia che metterebbe a rischio la sua vita e la sicurezza dell’intera comunità dei Luxen. Ma Daemon sa che niente e nessuno potrà mai tenerlo lontano dalla ragazza che ama: anche se questo significasse radere al suolo tutto il suo mondo. Katy, intanto, può solo cercare di sopravvivere. Tenuta prigioniera e sottoposta a misteriosi test, entra in contatto con gli uomini di Dedalo, scoprendo scenari finora insospettabili che mettono in crisi tutte le sue certezze. È davvero possibile conoscere fino in fondo quelli che ami? Chi sono i cattivi? Dedalo? Gli umani? O magari gli stessi Luxen?

La mia recensione
Daemon e Katy stavolta si trovano nei guai seri, dovendo combattere contro il famigerato Dedalo e nemici che si nascondono nell’ombra. Aggrapparsi al loro amore sembra essere l’unica via di salvezza.

Premetto che questo libro ha alcune scene decisamente forti, che trasformano i toni della serie in qualcosa di più cupo. Non assistiamo più ai corteggiamenti spensierati e alle mini lotte contro gli Arum che avevano caratterizzato i libri precedenti. Ormai la lotta contro Dedalo, e tutto il sistema del governo, è sempre più spietata.

Katy è la prima a farne le spese, visto che è rimasta intrappolata nelle mani di nemici spietati. Assistiamo quasi impotenti al suo dolore e alla sua lenta trasformazione. Perché dopo tutto quello che le faranno passare, sarà difficile che la ragazza ritorni a essere quella di prima. Lei è decisamente molto forte, fa di tutto per resistere alle varie prove a cui viene sottoposta, ma mantenere la sua innocenza diventa sempre più difficile. A volte anzi non si può fare a meno di approvare alcune sue scelte, nonostante sfocino della violenza e nella vendetta.

Daemon invece è quello che un pochino mi ha delusa. Mi aspettavo grandi cose da lui, quasi come se fosse un cavaliere senza macchia e senza paura. Visto l’enfasi che era stata posta sui suoi poteri nei libri precedenti, avevo immaginato che avrebbe potuto tentare qualche piano più spericolato per raggiungere la sua amata. Considerati gli sviluppi della trama, forse le sue azioni sono la scelta più saggia.

Gli altri Luxen attraversano dei momenti in cui vorresti strangolarli per la loro stupidità e ingenuità. Sembra quasi che non abbiano colto a pieno le difficoltà della loro situazione e il pericolo che corrono. Alcuni misteri sulla loro natura sono svelati, grazie purtroppo a Dedalo e alle loro indagini tremende. I veri colpi di scena arrivano uno dopo l’altro verso la fine del libro, lasciandoci così a bocca aperta per come la storia sembra intricarsi sempre di più.

Consigliato a: chi vuole assistere all’inizio di una guerra.

Voto:
Stelle 3

Genere:
Fantascienza
Titolo: Origin
Autore: Jennifer L. Armentrout
Serie: Lux [4]
Lunghezza: 352 pagine
Edizione: Copertina flessibile
Ebook
Editore: Giunti

Goodreads

Opal – [Jennifer L. Armentrout]

Opal

Trama: Daemon e Katy, Katy e Daemon… Ostacolato da tutti, represso, negato, il legame proibito tra la timida studentessa e il misterioso alieno è ogni giorno più potente, inscindibile e rischioso. Il dipartimento della difesa li teme e li spia in ogni momento, ma soprattutto tiene in pugno tutti coloro che amano. Nel disperato tentativo di combattere l’organizzazione segreta che studia e tortura gli ibridi, Katy diventa sempre più consapevole degli straordinari poteri che ha acquisito attraverso la connessione aliena con Daemon: non è più la ragazza ingenua e impacciata di qualche anno prima, ed è pronta a tutto pur di ottenere verità e giustizia. Ma riuscirà a proteggere la sua famiglia e quella di Daemon dalle oscure minacce che incombono su di loro? Quando anche gli amici più stretti si rivelano dei traditori, ogni certezza sembra svanire, ma Daemon e Katy non sono disposti a fermarsi: nemmeno se la lotta dovesse travolgere i loro mondi in modo devastante.

La mia recensione
Dopo un inizio molto altalenante, con dei capitoli veramente soporiferi, la storia ritorna a essere avvincente come nei volumi precedenti. Daemon e Katy sono una coppia sempre più affiatata, in grado di completarsi a vicenda. Lui segue il suo istinto più profondo, cercando di tenere al sicuro la ragazza, ma è davvero difficile visto le sfide che devono affrontare.

Il ritorno di Dawson ha scombussolato qualche equilibro tra gli alieni e gli umani, esponendo a grandi rischi la famiglia di Daemon. Il gruppo però si dimostra compatto nel reagire, anche se c’è qualcuno che trova spunti per lamentarsi sempre. Tra questi bisogna inserire Dee, che al contrario dei libri precedenti, appare più come una ragazzina tormentata e, in parte, viziata. E’ vero che sta soffrendo molto per quanto accaduto nello scorso libro, ma il suo modo di reagire al dolore sembra sempre sopra le righe e poco consono al personaggio che avevamo conosciuto.

Al tempo stesso, bisogna ammette che Katy riesce sempre a strapparti un sorriso. La ragazza cerca sempre un lato positivo e ha una grande forza d’animo. Si sente colpevole per la sua incapacità di agire nei momenti di difficoltà e stavolta si dimostra piena di risorse e idee.

La storia ha veramente un ritmo altalenante. Tutta l’azione si concentra nella parte finale del libro, lasciando ampio spazio a interi capitoli riflessivi, che però non aggiungono nulla di nuovo ai personaggi. E’ durante i momenti più concitati che si capisce veramente cos’è importante per loro e cosa sono disposti a sacrificare. I toni si fanno via via più cupi, anche perché i nemici sono sempre tanti, tra gli Arum e il governo. Riuscire a capire di chi fidarsi sta diventando sempre più difficile e Daemon e Katy possono fare affidamento solo su se stessi.

Consigliato a: chi pensa che i piani disperati siano sempre molto rischiosi.

Voto:
Stelle 3

Genere:
Fantasy
Titolo: Opal
Autore: Jennifer L. Armentrout
Serie: Lux [3]
Lunghezza: 384 pagine
Edizione: Copertina rigida
Editore: Giunti Editore

Goodreads

Shadows – [Jennifer L. Armentrout]

Shadows

Trama: Un amore infinito come l’universo.
L’ultima cosa che Dawson Black si sarebbe aspettato era Bethany Williams. Come forma di vita aliena sulla Terra, Dawson e il suo gemello Daemon trovano che le ragazze umane siano… un passatempo divertente. Ma innamorarsi di una di loro sarebbe folle. Pericoloso. Allettante. Irrinunciabile. Bethany viene dal Nevada, e l’ultima cosa che cerca nel West Virginia è l’amore. Ma ogni volta che i suoi occhi incontrano quelli di Dawson si scatena un’attrazione innegabile. E anche se i ragazzi sono una complicazione di cui farebbe volentieri a meno, non riesce davvero a stare lontana da lui. Attratta. Desiderata. Amata. Dawson però nasconde un segreto inconfessabile che non solo può cambiare l’esistenza di Bethany, ma anche mettere in pericolo la sua vita. Si può rischiare tutto per una ragazza umana? Si può sfidare un destino inesorabile come l’amore? Nel suo stile brillante e coinvolgente, Jennifer L. Armentrout ha voluto regalare questo romantico prequel di Obsidian ai numerosissimi fan della serie “Lux”. Una splendida storia d’amore che vi farà divertire e versare qualche lacrima.

La mia recensione
Facciamo un tuffo nel passato e scopriamo come Dawson e Bethany si sono incontrati, innamorati e cosa ha portato alla loro scomparsa.

Il fratello di Daemon è molto diverso, sia per come reagisce ai suoi sentimenti sia per come affronta le difficoltà. Dawson è sorpreso di cosa prova per Bethany, ma non tenta di sopprimere le sue emozioni. Anzi fin dai primi momenti decide che dovrà conquistare la ragazza, mostrandosi disponibile e affascinante. Quando la sua famiglia lo confronta su quello che prova non tenta neppure di negarlo, ma è disposto ad affrontare qualunque pericolo possa emergere da questo rapporto.

Bethany invece sembra una ragazza normale, che rimane ovviamente sorpresa dall’essere corteggiata da questo ragazzo così affascinante. E reagisce anche molto bene quando scopre che non è un umano, soprattutto visto le circostanze in cui avviene la rivelazione. E’ fin troppo accomodante nello scoprire le diversità, ricordando fin troppo Kathy. Ma al contrario della futura ragazza di Daemon, non riesce a reagire con la stessa determinazione nei momenti di pericolo.

La storia è veramente corta, non permettendo uno sviluppo reale ai personaggi. Non aggiunge nulla di nuovo a quello che era già stato raccontato da Daemon e Dee, lasciando un po’ con l’amaro in bocca. Forse questo episodio potrà essere utile nei volumi successivi della serie, ma è privo dell’aria di intimità che invece ritroviamo nel rapporto tra Daemon e Kathy.

Consigliato a: chi vuole scoprire il passato dei personaggi.

Voto:

Titolo: Shadows
Autore: Jennifer L. Armentrout
Serie: Lux [0.5]
Editore: Giunti Y
ISBN: 8809783557, 9788809783553
Lunghezza: 176 pagine

Bookrepublic

Onyx – [Jennifer L. Armentrout]

Onyx

Trama: Daemon Black ultimamente è cambiato: dolce, passionale, protettivo e addirittura geloso, sembra davvero prendere sul serio la relazione con Katy, che adesso è qualcosa di più di una bizzarra connessione aliena. E Katy? Ancora combattuta, non può più negare di esserne perdutamente innamorata. Però non è facile godersi una storia d’amore quando il pericolo è in agguato: una minacciosa presenza che viene da un altro mondo e nasconde segreti impensabili. Katy è sconvolta per aver appreso cose che non poteva lontanamente immaginare e l’improvvisa apparizione di qualcuno creduto morto non rende certo la situazione più semplice. Determinati a scoprire la verità sulla scomparsa di Dawson e della sua ragazza, Katy e Daemon si trovano ad affrontare una lotta di dimensioni cosmiche. Nessuno è ciò che sembra e i segreti nascosti per così tanto tempo reclameranno le loro vittime. A volte esistono nemici più forti dell’amore…
Nel secondo, avvincente episodio della serie “Lux”, suspense, intrighi e passione sono… alle stelle!

La mia recensione
Daemon e Katy sono tornati per affrontare un nuovo pericolo, che stavolta ha origine dal passato del ragazzo. La loro relazione ha attirato troppo l’attenzione sia del governo sia di chi si nasconde nell’ombra per studiare gli alieni. Dovranno non solo capire i loro sentimenti, ma anche affrontare le varie fasi di una relazione normale, per quanto sia strano applicare questa definizione a loro. Il primo litigio e le prime gelosie saranno il banco di prova del loro rapporto.

Scopriamo qualcosa in più sul carattere di Daemon e sul perché si comportava in un certo modo nel primo libro. I suoi sentimenti sono sinceri e farebbe veramente qualsiasi cosa per la ragazza. Correrà non pochi pericoli per salvarla ma anche per dimostrare quanto tenga a lei. Katy invece mi è sembrata più irrazionale rispetto al primo libro. Copie delle scelte che ti lasciano di sasso, che non centrano nulla con la ragazza che ci era stata descritta in precedenza. La sua situazione è di certo cambiata: non solo conosce degli alieni, ma adesso ne condivide anche i poteri. Lo scambio avvenuto con Daemon ha modificato qualcosa in lei e deve imparare a controllarsi, se non vuole esporre al pericolo non solo i suoi amici ma anche la sua famiglia.

Il suo rapporto con la sorella di Daemon inizia ad avere dei tentennamenti, ma non solo con lei. Nei momenti di difficoltà Katy si chiuderà in se stessa, cercando di escludere tutte le persone cui tiene, pensando di potersela cavare da sola senza dover far preoccupare nessuno. Ovviamente succederà il contrario, iniziando così una serie di eventi che farà precipitare tutti in un finale inaspettato.

Scopriamo anche il lato oscuro del governo, che si intuiva già nel primo capitolo della serie. La loro disponibilità nei confronti degli alieni, sia pur con qualche limitazione, mi era sembrata sospetta fin dall’inizio. Ora scopriamo quale sia il prezzo da pagare e in che modo la famiglia di Daemon sia coinvolta. Le scene di azioni riescono a coinvolgerti, facendoti rimane con il fiato sospeso quando i protagonisti si trovano in difficoltà.

Ho trovato questo capitolo della serie migliore del precedente, chissà cosa ci riserveranno i prossimi libri.

Consigliato a: chi sogna alieni con sentimenti simili ai nostri.

Voto:

Titolo: Onyx
Autore: Jennifer L. Armentrout
Serie: Lux [2]
Editore: Giunti
ISBN: 8809783530, 9788809783539
Lunghezza: 336 pagine

Bookrepublic

Obsidian – [Jennifer L. Armentrout]

Obsidian

Trama: Kathy è una blogger diciassettenne con un grande sense of humour, si è appena trasferita in un paesino soporifero del West Virginia, rassegnandosi a una noiosa vita di provincia, noiosa finché non incrocia gli occhi verdissimi e il fisico da urlo del suo giovane vicino di casa. Daemon Black è la quintessenza della perfezione. Poi quell’incredibile visione apre bocca: arrogante, insopportabile, testardo e antipatico. Fra i due è odio a prima vista. Ma mentre subiscono un’inspiegabile aggressione, Daemon difende Kathy bloccando il tempo con un flusso sprigionato dalle sue mani. Sì, il ragazzo della porta accanto è un alieno. Un alieno bellissimo invischiato in una faida galattica, e ora anche Kathy, senza volerlo, c’è dentro fino al collo. Salvandola, l’ha marchiata con un’aura di energia riconoscibile dai nemici che li hanno aggrediti per rubare i poteri di Daemon. L’unico modo per attenuare questo pericoloso marchio è che Kathy stia più vicina possibile a Daemon. Sempre che lei non lo uccida prima…


Gli alieni sono tra noi. Non vi aspettate però di incontrare un piccolo omino verde simile a ET, ma piuttosto ragazzi attraenti e dalla parlantina facile. Troviamo così Daemon, che di certo non può definirsi come il classico ragazzo della porta accanto. Dal fisico scolpito, attira subito l’attenzione di Kathy, la protagonista del libro. E’ arrogante e presuntuoso, sa di essere attraente e sfrutta questa sua caratteristica per mettere in difficoltà la ragazza.

Kathy invece preferirebbe concentrarsi sui suoi libri, al posto che dover sopportare questo affascinante alieno che la mette sempre in imbarazzo. Un po’ per colpa della sorella di Daemon, un po’ perché non riesce proprio a resistergli, si trova suo malgrado coinvolta in una situazione molto pericolosa. Non si lascia scoraggiare facilmente ed è disposta a mentire spudoratamente se crede che alla fine le sue azioni saranno corrette. Anche se non sembra, dimostra un coraggio notevole, anche quando la situazione in cui si ritrova sconvolgerebbe chiunque.

All’interno del romanzo ritroviamo la spiegazione di alcune caratteristiche degli alieni, che li rendono tutti un po’ speciali. Nonostante però le loro doti siano incredibili, si capisce fin da subito come non siano invincibili. Ognuno di essi ha dei punti deboli che possono metterli seriamente in pericolo e, come si può intuire, succederà parecchie volte nella storia. Appare un po’ strano e abbozzato il sistema di interazione con il governo, diviso tra il proteggere gli alieni, sfruttarli a dovere e impedire alla popolazione terrestre di accorgersi di loro.

Non mancano ovviamente i cattivi, alieni anche loro, che riescono a sorprendere in varie occasioni. Non brillano tanto per intelligenza, ma per cattiveria e testardaggine. Una volta che hanno individuato la loro vittima designata, nulla potrà sviarli o distogliere la loro attenzione. Ho trovato molto inquietante il loro comportamento, pronti sempre a individuare l’anello debole della catena e colpire senza pietà.

Il finale non è proprio esaltante, purtroppo tenta di lanciare l’inizio del libro successivo senza riuscirci a pieno.

Consigliato a: chi spera di avere come vicino un alieno.

Voto:

Titolo: Obsidian
Autore: Jennifer L. Armentrout
Serie: Lux [1]
Editore: Giunti
ISBN: 8809783522, 9788809783522
Lunghezza: 336 pagine

Bookrepublic