I generi del Fantasy: Steampunk

Un viaggio alla scoperta dei generi del Fantasy: oggi si parla di Steampunk!

Lo steampunk è quell’insieme di racconti ambientato in era Vittoriana, con macchine a vapore utilizzate in ogni campo. Se uniamo agli elementi tecnologici un pizzico di magia, ecco che otteniamo una versione fantasy in cui le macchine possono essere governate anche da una fonte di potere fuori dall’ordinario.

E’ possibile ritrovare anche libri steampunk ambientati in luoghi diversi dall’Inghilterra, come l’America o mondi paralleli. L’importante è che sia sempre presente il senso di cambiamento, di rivoluzione sociale che rende la società dinamica e aperta a nuove teorie.

Ecco alcune caratteristiche chiave:

  • il livello di magia è abbastanza basso, ma è utile per creare tecnologie fantastiche anche se irrealistiche
  • la società è attraversata da idee di rivoluzione, sia tecnologica che sociale, permettendo agli autori di esplorare delle differenze con l’evoluzione della società moderna
  • i personaggi sono tutti delle figure con una personalità forte, sia che siano dei geni del crimine che eccentrici scienziati
  • la trama non deve essere eccessivamente complicata, ma il ritmo è serrato. Esiste quasi sempre un mistero da risolvere, senza però eccedere della violenza.

Se volete leggere qualche libro di questo genere, ecco i miei consigli:
I generi del fantasy: Stteampunk

Incantesimi e ingranaggi di Cindy Spencer Pape, in cui ingranaggi e affari di cuore sembrano mischiarsi pericolosamente.

La cacciatrice di fate di Elizabeth May, con una ragazza forte e coraggiosa che sfida creature molto pericolose

Soulless di Gail Carriger ha come protagonista un’eroina molto particolare, pronta a sfidare le regole della sua epoca.

La stirpe di Meljean Brook, tra zombie e complotti c’è un mistero da svelare.

Il principe di sangue nero di Clay Griffith e Susan Griffith, in cui vampiri e tecnologia sembrano fondersi insieme.

Scoprite altri suggerimenti su Best Fantasy Books

Annunci

I generi del Fantasy: Fantasy Celtico

Un viaggio alla scoperta dei generi del Fantasy: oggi si parla di Fantasy Celtico!

Quando si tratta di leggende celtiche, possiamo fare affidamento su una varietà di ambientazioni: dall’Irlanda al Galles fino alla Scozia. Ispirate alle cultura antica, le storie riescono ad essere piene di mistero e magia.

Non aspettatevi uuna società moderna, ma piuttosto un ambientazione medievale, con druidi o elementi pagani, nonchè uno stretto legame con la natura.

Ecco alcune caratteristiche chiave:

  • La magia è parte fondamentale del mondo e influenza molti elementi della storia
  • Il passato influenza il presente, visto la grande importanza delle tradizioni
  • I personaggi sono al centro della vicenda, soprattutto quelli femminili. La loro vita di solito è caratterizzata da forte emozioni.
  • La trama di solito si basa su elementi presi in prestito dalle antiche leggende
  • I conflitti sono presenti, ma sono più rappresentati da scontri magici e tra cavalieri

Se volete leggere qualche libro di questo genere, ecco i miei consigli:

I generi del fantasy: Fantasy Celtico

La lama dei druidi di Katharine Kerr è il primo romanzo del ciclo di Deverry, che ci fa fuggire con un popolo intero verso una meta lontana.

In fuga di Kevin Hearne ci racconta le tribolazioni dell’ultimo druido, mentre cerca di salvarsi e adattarsi alla società moderna.

La foresta dei Mitago di Robert Holdstock fa scoprire un’eredità inaspettata e un bosco tremendo e inquietante.

Il mago Merlino e il castello nascosto di T.A. Barron ci trasporta tra isole magiche immerse nella nebbia.

La grotta di cristallo di Mary Stewart è una poetica ricostruizione dell’infazia di mago Merlino.

Scoprite altri suggerimenti su Best Fantasy Books

I generi del Fantasy: Universi Alternativi

Un viaggio alla scoperta dei generi del Fantasy: oggi si parla di Universi Alternativi!

Immaginate un mondo fantastico, costruito in modo solido, con regole ben precise che ci permettono di assaporare ogni momento, per quanto stravagante possa essere. Queste sono le caratteristiche degli Universi Alternati, un sotto genere della letteratura Fantasy che oggi scopriamo insieme.

Si tratta di libri che raccontano una storia ambientata in un mondo diverso dal nostro. Non importa che sia semplicemente nascosto ai nostri occhi, che sia un mondo parallelo o su un pianeta diverso, l’importante è che abbia almeno alcune caratteristiche che lo distinguano e lo rendano differente. Gli autori possono creare un’atmosfera di mistero, che invoglia a leggere le avventure più disparate. La costruzione del mondo stesso rappresenta una parte importante del libro, che deve riuscire a catturare la nostra immaginazione.

Ecco alcune caratteristiche chiave:

  • La presenza della magia non è strettamente necessaria, infatti la storia sarà incentrata sul mistero e l’immaginazione.
  • Costruendo un mondo completamente nuovo può implicare anche l’inserimento di una nuova struttura sociale, ma sta all’autore sceglie quanto focalizzarsi su questo aspetto.
  • La descrizione dei personaggi, nonché la loro caratterizzazione può essere più lenta rispetto agli altri generi. Bisognerà aspettare qualche capitolo in più prima di scoprire gli aspetti fondamentali dei personaggi.
  • La trama sarà complessa e articolata. Preparatevi a essere immersi in avventure, viaggi misteriosi e scoperte sconcertanti.
  • La guerra e i conflitti possono essere centrali nella storia, ma potremmo imbatterci anche in una trama più pacifica, con un protagonista che non diventerà per forza l’eroe che salverà il mondo.

Se volete leggere qualche libro di questo genere, ecco i miei consigli:

I generi del fantasy: Universi Alternativi

La bussola d’oro di Philip Pullman è un esempio moderno di Universi Alternativi. In questo caso abbiamo l’imbarazzo della scelta per l quantità di scenari diversi esplorati dalla protagonista.

Il mago di Oz di L. Frank Baum è invece il classico di questo genere fantasy. Dorothy ci mostrerà il mondo fantastico in cui è stata trasportata, dove le streghe posso anche essere buone e i leoni un po’ codardi.

Le nebbie di Avalon di Marion Zimmer Bradley ci fa assaporare la storia di Re Artù, sfruttando le capacità mistiche delle donne. In questo caso la leggenda diventa ancora più magica, mostrandoci un mondo complesso e articolato.

Il Ritmatista di Brandon Sanderson descrive un universo in cui esiste una scuola in cui insegnano a creare la vita tracciando delle semplici linee con il gesso. Non aspettatevi però di trovare una società pacifica e poco pericolosa.

Il dominio del fuoco di Sabaa Tahir ci mostra come l’amore possa essere un aspetto fondamentale anche un mondo dove la cultura è messa al bando e si vive sotto un regime tirannico.

Scoprite altri suggerimenti su Best Fantasy Books