Top 10 – Viaggi nello spazio e pianeti sconosciuti

Astronavi che viaggiano tra le galassie, alla ricerca di pianeti da esplorare, sono un tema ricorrente nella fantascienza. Trovare però le storie più affascinanti e in grado di accendere la nostra immaginazione. E’ possibile trovare una razza aliena nello spazio remoto? Fino a dove può spingersi l’umanità nella sua esplorazione?

Se volete scoprire di più su queste avventure fantascientifiche, non perdetevi questi libri:

Viaggi nello spazio e pianeti sconosciuti

Iniziamo con Ancillary Justice – La Vendetta di Breq di Ann Leckie ci trasporta in un futuro in cui l’intelligenza artificiale può comandare intere armate nello spazio e controllare anche dei corpi umani per ottenere la sua vendetta.

Con viaggi istantanei nello spazio in Hyperion di Dan Simmons l’umanità si troverà ad affrontare la ricerca di una nuova Terra, visto che il nostro pianeta natale è andato distrutto.

Anche la conolizzazione del sistema solare è una svolta epocale, come avviene in Leviathan. Il Risveglio di James S.A. Corey, l’umanità riesce ad avere sempre carenza di spazi.

La ricerca di una nuova Terra può portare allo scontro con razze aliene diverse, come raccontato in I figli del tempo di Adrian Tchaikovsky.

Attirare l’attenzione degli alieni sbagliati può causare molti problemi per la Terra oppure permettere una nuova svolta a chi non ha a cuore il destino del mondo, cosa che accade in Il problema dei tre corpi di Liu Cixin.

Tra un asteoride e una nava spaziale c’è una grande differenza, ma in entrambi i casi il destino dell’umanità potrebbe essere in pericolo come in Incontro con Rama di Arthur C. Clarke.

In Gli ammutinati dell’astronave di Mike Resnick non c’è una sola guerra e una sola direzione per attraversare, ma bisogna compiere diverse scelte per trovare la meta corretta.

Il sistema solare può essere molto grande se si vuole nascondersi, ma molto piccolo se si cerca di portare a termine la propria vendetta, come in La tigre della notte di Alfred Bester.

In un mondo privo di gravità può succedere qualunque cosa, un esmepio lo troviamo in Il sole dei soli di Karl Schroeder.

Anche nello spazio prodonfo ci possono essere due acerrimi nemici, protagonisti de L’onore dei Vor di Lois McMaster Bujold, che però possono trovare terreno comune.

Top 10 – Le varie facce del Medioevo

Il Medioevo è un periodo ricco di credenze popolari e superstizioni, gesti eroici e intrighi di potere. Sia in Europa che in Asia sono comparse figure di spicco, in grado di cambiare la storia, ma anche gente comune con idee rivoluzionarie che getteranno le basi per il Rinascimento.

Se volete scoprire di più su questo periodo storico, non perdetevi questi libri:

Le varie facce del Medioevo

Iniziamo con Quattro sorelle tutte regine di Sherry Jones che ci fa conoscere la vita di quattro donne straordinarie, cresciute tra i profumi della Provenza, che hanno conquistato i troni più ambiti d’Europa.

Si tratta invece di un giallo medievale l’argomento centrale de La rosa del farmacista di Candace Robb, in cui tra intrighi e omicidi scopriremo un uomo pronto a tutto pur di capire la verità.

Tra peste e accuse di stregoneria, la protagonista de L’amante del papa di Mary Novik dovrà affrontare tutte le credenze medievali e riuscire a trovare la sua strada per non soccombere.

Nel regno di Luigi X il Testardo, ambientazione de La regina strangolata di Maurice Druon, scopriamo come una maledizione lanciata dal gran maestro dei Templari possa mettere in pericolo il trono di Francia.

In Asia il dominio di Gengis Khan ha radici profonde e solo scavando nel passato, come succede in Il figlio della steppa di Conn Iggulden, possiamo approfondire di come l’infanzia e le sue difficili prove da superare abbiano temprato questo terribile guerriero.

Per riuscire a superare le malattie di un tempo remoto è necessario studiare, non fermarsi mai di fronte alle apparenze o alle tradizioni secolari e innovare sempre, come succede in Medicus di Noah Gordon.

Barcellona è sempre stata una città in gran fermento, soprattutto per quanto riguarda la storia de La cattedrale del mare di Ildefonso Falcones, che ci permette di scoprire come le diverse etnie abbiano caratterizzato questa città.

Le guerre tra cristiani ed ebrei non conoscono tregua in La signora dell’arte della morte di Ariana Franklin, in cui dovremo affrontare dei delitti tremendi e cercare l’intrigo che si nasconde dietro questi gesti efferati.

Dalle terre remote della Svezia arriva la storia de Il templare di Jan Guillou, in cui un voto fatto per salvare la vita di un bambino ne plasmerà l’esistenza.

L’ultimo re di Bernard Cornwell ci trasporta nelle terre di Merlino, prima della leggenda di re Artù, dove con gran coraggio e determinazione bisogna sfidare tutte le tribù per riuscire ad unificarle sotto un’unica guida.

Top 10 – Draghi e sputafuoco

I draghi hanno sempre suscitato un fascino particolare in tutte le storie in cui compaiono. Sono delle creature incredibili, spesso associate a qualcosa di antico e misterioso. Domare un drago è quasi sempre impossibile, per la loro abilità a sopravvivere nel tempo e per la ferocia con cui si difendono.

Se volete scoprire di più sui draghi più intriganti, non perdetevi questi libri:

Draghi e sputafuoco

Iniziamo da un drago particolare, presente ne L’ultimo drago di Jasper Fforde. Si tratta di una creatura astuta e al tempo stesso solitaria, che ha un forte legame con la magia.

Si tratta di un drago da battaglia quello de Il drago di sua maestà di Naomi Novik, che farà scoprire al suo compagno umano gli intrighi militari e l’ebrezza del volo.

Essendo un ibrido tra un’umana e un drago, anche la protagonista de Il legame del drago di Thea Harrison merita di entrare in questa classifica, con la sua storia che mischia magia e romanticismo.

Due tipi diversi di draghi si affrontano ne Il drago di ghiaccio di George R.R. Martin, con una specie potente e minacciosa che sta per essere sfidata da un unico esemplare diverso ma coraggioso.

Essere cacciati fino all’estinzione, o quasi, ha reso i draghi di Talon di Julie Kagawa abili a mimetizzarsi tra la gente, ma pronti ad attaccare se minacciati.

Un viaggio verso una meta misteriosa è al centro de Il custode del drago di Robin Hobb, in cui la ricerca di qualcosa che sembra essere solo un sogno è lo scopo di alcuni draghi che sembrano aver dimenticato le loro antiche origini.

Dover nascondere la propria natura selvaggia è estremamente difficile in Firelight: La ribelle di Sophie Jordan, soprattutto quando ci sono di mezzo dei sentimenti molto potenti.

Scegliere se seguire il proprio cuore o la propria specie può essere molto complicato, come ci dimostra Seraphina: La ragazza con il cuore di drago di Rachel Hartman.

Far rinascere i draghi nell’era moderna può nascondere molti aspetti ignoti e pericolosi, che possiamo solo immaginare leggendo La minaccia del drago di Matthew Reilly.

Anche nello spazio possiamo trovare una nuova specie di Drago, descritta brillantemente in Il volo del drago di Anne McCaffrey.

Top 10 – Fantasmi e case stregate

Si sa che una casa abbandonata, ricca di scricchiolii e rumori sinistri, può essere la miccia per scatenare la fantasia più sfrenata degli scrittori. Meglio ancora se le “presenze” si manifestano a poco a poco nella vita di tutti i giorni. Ecco che ci troviamo di fronte a un racconto in grado di scatenare dei brividi anche ai lettori più coraggiosi.

Se volete scoprire di più sui fantasmi più intriganti, non perdetevi questi libri:

Fantasmi e case stregate

Anna vestita di sangue di Kendare Blake mostra come andare a caccia di fantasmi può essere un mestiere molto strano, soprattutto se si è giovani come il protagonista del libro.

Se avete paura di case infestate dai fantasmi, allora il libro non fa per voi! Con la giovanissima Lucy intraprenderemo la carriera dell’acchiappa fantasmi in La scala urlante di Jonathan Stroud.

Avere dei fantasmi come famiglia può complicare la vita di qualunque persona, ma per Nobody si tratta della normalità, come scopriremo in Il figlio del cimitero Neil Gaiman.

Mai sottoporsi all’ipnosi, soprattutto se i risultati possono essere inquietanti come si rivelano per il povero protagonista. Con delle percezioni del genere, avreste paura anche a toccare un semplice oggetto soprattutto dopo aver letto Io sono Helen Driscoll di Richard Matheson.

Poter vedere i morti può essere un condanna tremenda oppure un potere da sfruttare. Quale strada seguirà la protagonista di The Restorer: La signora dei cimiteri di Amanda Stevens?

Quando una presenza inizia a seguirti in ogni istante delle tua vita, è arrivato il momento di affrontare l’aspetto paranormale della realtà: scoprite come in La cacciatrice di anime di Darynda Jones.

Il luogo delle ombre di Dean Koontz ci trasporta nel bel mezzo del deserto per conoscere un intermediario delle presenze più strane ai limiti della realtà.

Abitare in una casa infestata può rappresentare un problema immenso, soprattutto quando nella propria vita è appena accaduta una tragedia come in Mucchio d’ossa di Stephen King.

Se un demone fosse pronto a rovinarvi la vita, come reagireste? Scoprite la reazione del protagonista di La scatola a forma di cuore di Joe Hill che vi sorprenderà.

Essere un’adolescente e avere dei poteri soprannaturali non è mai una bella esperienza. Se aggiungiamo degli adulti con propositi sinistri come in The Summoning: Il richiamo delle ombre di Kelley Armstrong, possiamo solo aspettarci un’avventura misteriosa.

Top 10 – Affascinanti streghe e rituali magici

Nei libri fantasy quando la protagonista è una strega i poteri che manifesta sono i più variegati. Può creare incantesimi o scoprire rituali magici che risolvano le situazioni più pericolose. Di solito la loro crescita è accompagnata da una dose di conoscenza sulla magia sempre più vasta, che rende anche intricato il mondo descritto.

Se volete scoprire di più sulle diverse varietà di streghe, non perdetevi questi libri:

Affascinanti streghe e rituali magici

Il libro della vita e della morte di Deborah Harkness ha come protagonista una strega che, seguendo un percorso complicato durante tutta la trilogia, riuscirà a scoprire qualcosa di più sul suo passato e sui suoi poteri.

Essere una strega o un mago può significare un approccio diverso alle arti mistiche. Per questo la protagonista de L’arte della magia di Terry Pratchett vuole esplorare tutto il sapere disponibile.

Il potere magico, all’interno di una famiglia di streghe, è una caratteristica fondamentale. Eppure la protagonista de La Barriera di J.D. Horn ne sembra totalmente sprovvista.

Una storia sul recupero dei propri potere, e del proprio passato, è racchiusta ne Le streghe di East End di Melissa de la Cruz. In fondo è difficile restare impassibili se delle forze oscure minacciano la tua esistenza.

Un mondo perfetto, scoperto quasi per caso, nasconde sempre un qualche arcano mistero da svelare. Come succederà ne L’anello dei Faitoren di Emily Croy Barker non bisogna mai fermarsi alle apparenze.

Ttrovare la propria strada e il proprio centro magico può essere difficile senza la guida giusta. In Paper Magician di Charlie N. Holmberg facciamo la conoscenza di un’eroina stravagante e un maestro eccezionale.

Avere tra le mani un libro di incantesimi non vuol dire risolvere con facilità ogni imprevisto, come scoprirà a dsue spese la protagonista di Blood Magic di Tessa Gratton.

Seguire un estraneo in mezzo al bosco per eseguire un antico rituale non è un’esperienza da tutti i giorni. Ma è l’unico mezza per la protagonista de Il libro delle ombre di Cate Tiernan per scoprire qualcosa sul suo passato.

Ambientarsi in una nuova scuola può essere molto difficile, soprattutto se c’è un assassino in circolazione. In Incantesimo di Rachel Hawkins dovremo districarci tra lezioni strane e avvenimenti molto sinistri.

Universi paralleli e un congrega misteriosa sono gli ingredienti principali di Una grande e terribile bellezza di Libba Bray.

Top 10 – L’Inghilterra ai tempi dei Tudor

La dinastia Tudor è stata in grado di risollevare le sorti dell’Inghilterra e renderla una grande potenza. Le loro gesta hanno ispirato molti scrittori ad ambientare i loro romanzi in quel periodo, così ricco di scoperte ed emozioni.

Se volete rivivere l’atmosfera dell’epoca, allora non perdetevi questi libri:

L'Inghilterra ai tempi dei Tudor

L’artiglio del leone di C.W. Gortner ci trasporta subito a corte, in una fitta rete di intrighi e tradimenti, in cui la lealtà verso il proprio sovrano può essere messa a dura prova.

Se invece volete scoprire la storia dal punto di vista femminile, in La regina della Rosa Bianca di Philippa Gregory, potrete scoprire una donna molta privilegiata: Elisabetta Woodville, futura regina d’Inghilterra.

Si tratta sempre di una regina, ma stavolta scopriremo la corte di Enrico VIII e della sua sesta moglie in La mossa della regina di Elizabeth Fremantle.

Stessa regina ma romanzo completamente diverso ci aspetta in L’ultima moglie di Enrico VIII di Carolly Erickson, cui scopriremo il passato della sovrana e le sue doti diplomatiche.

Se invece siete curiosi di conoscere un’altra moglie di Enrico VIII, la prima, allora non perdetevi Caterina, la prima moglie di Philippa Gregory.

Le parole di una madre possono ispirare la figlia a grandi imprese e decisioni, che può diventare estremamente importante quando si è l’erede al trono di una grande monarchia, come viene raccontato in Il diario segreto di Anna Bolena di Robin Maxwell.

Come capire le origini di una grande guerra? E’ possibile farlo solo analizzando le vite degli uomini e delle donne dell’epoca, alla scoperta di un mondo a noi in parte sconosciuto come ci rivela Stormbird di Conn Iggulden.

A volte invece i cambiamenti più grandi sono nelle mani di un unico uomo, in grado di forgiare il suo destino grazie alle sue grandi capacità, come scopriremo in Wolf Hall di Hilary Mantel.

Per capire meglio la società dell’epoca e aggiungere un po’ di mistero alla trama, a volte bisogna riscoprire alcuni dettagli della vita quotidiana, come succede in L’enigma del Gallo Nero di C.J. Sansom.

Lo scontro tra cattolici e protestanti risuona forte in L’innocente di Alison Weir, in cui potremo fare la conoscenza di una donna molto coraggiosa, in grado di tenere testa a tutti pur di difendere i suoi ideali.

Top 10 – Retellings: per riscoprire le favole

Le favole hanno sempre avuto un fascino particolare sui lettori di tutte le età.

Se volete riscoprirle sotto un altro punto di vista, che ne cambia la trama ma non i valori che trasmette, allora non perdetevi questi libri:

Retellings: per riscoprire le favole

La figlia del Nord di Edith Pattou riprende una favola norvegese, che racconta del coraggio e della grande curiosità di una ragazzina pronta ad affrontare delle prove straordinarie per amore e per la sua famiglia.

Se invece amate le atmosfere più orientali, La moglie del califfo di Renee Ahdieh saprà riproporvi le Mille e una notte in chiave moderna.

Alice in Zombieland di Gena Showalter mischia la favola di Alice nel paese nelle meraviglie con tinte decisamente horror e la presenza di zombie spietati.

Stessa fiaba, ma diversa interpretazione quella di Il mio splendido migliore amico di A.G. Howard, in cui le meraviglie non sono così entusiasmanti ma fanno decisamente paura.

Cinder di Marissa Meyer è il primo libro di una serie futuristica, che trasporta le fiabe tra androidi e navi spaziali, sempre cercando il vero amore.

Se avete amato La bella e la bestia, allora Beastly di Alex Flinn è la trasposizione moderna che fa per voi.

Un’altra interpretazione è data da Bellezza crudele di Rosamund Hodge, in cui stavolta abbiamo una protagonista spaventata ma pronta a commettere un atto tremendo per la sua famiglia, e una bestia decisamente spietata.

La camera di sangue di Jane Nickerson riprende la favola di Barbablù, con un tutore facoltoso pronto ad esaudire ogni desiderio della protagonista, ma con passato molto misterioso.

L’identità è al centro di Boy, Snow, Bird di Helen Oyeyemi, che ricrea le atmosfere di Biancaneve in una cittadina del Massachusetts.

Per gli amanti dell’horror, L’incanto di Cenere di Laura MacLem riuscirà a sorprendervi con le sue atmosfere cupe, la trama intricata e i colpi di scena, con una Cenerentola davvero fuori dal comune.

11 distopie per ragazzi (ma anche per adulti)

Se siete alla ricerca di un romanzo distopico, in passato avevo proposto I migliori romanzi distopici e post-apocalittici.

Ecco la sua evoluzione, con ben 11 libri:

11 distopie per ragazzi

Gone di Michael Grant affronta un futuro in cui gli adulti sono scomparsi e i ragazzi devono imparare a sopravvivere.

Anche in Starters di Lissa Price i giovani, insieme agli anziani, si ritrovano ad affrontare un mondo in cui una terribile pandemia ha quasi sterminato tutta la popolazione mondiale.

Affrontare invece i risultati di una catastrofe nucleare è lo scenario che si trovano ad affrontare i protagonisti di Memento. I Sopravvissuti di Julianna Baggott. Alcune descrizioni sono molto forti, per cui tenetevi pronti a vedere la realtà stravolta.

Con una tematica simile è Never Sky di Veronica Rossi. Anche in questo caso la società è divisa in due parti, coloro che sono al sicuro in un ambiente controllato e quanti invece non hanno trovato riparo.

Una ambiente piccolo, ma pieno di sorprese, è quello descritto in La città di Ember di Jeanne DuPrau, che ci guiderà alla scoperta di un mondo esterno di cui nessuno era a conoscenza.

Schegge di me di Tahereh Mafi, conosciuto anche come Shatter Me, ci presenta una protagonista con un dono terribile, che viene sfruttata da un gruppo militare molto pericoloso.

Se invece volete affrontare i sentimenti di una giovane ragazza, non perdetevi Matched: la scelta di Ally Condie, in cui la protagonista dovrà compiere una scelta che le cambierà completamente la vita.

Anche Delirium di Lauren Oliver è incentrato l’amore e la visione distorta che la società dove vive la protagonista cerca di inculcare alle persone.

L’angelo caduto di Susan Ee ci pone di fronte a una vera e propria invasione, in cui si può trovare un alleato in una persona inaspettata.

The Program di Suzanne Young è incentrato sui ricordi e sul valore che danno alla nostra vita.

Se non avete paura di scoprire che la vostra vita sia solo uno strumento per raggiungere uno scopo, allora potete avventurarvi tra i misteri de I segreti dello scorpione di Nancy Farmer.

Quale di queste letture vi ispira di più?

Top 10 – Libri ispirati alla mitologia greca

Se amate la mitologia greca, non perdetevi questi libri:

Libri ispirati alla mitologia greca

La torcia di Marion Zimmer Bradley ripropone gli eventi che portarono alla caduta di Troia, narrati dalla bocca della principessa Cassandra.

Sempre sulla guerra di Troia, troviamo la versione di Madeline Miller in La canzone di Achille, in cui rievoca la storia d’amore e di morte di Achille e Patroclo.

In chiave più romantica c’è Starcrossed di Josephine Angelini. La protagonista Helen è destinata a dare inizio ad una guerra sanguinosa in nome dell’amore.

Il libro segreto delle sirene di P.C. Cast riprende invece il mito di Ondina, la leggendaria sirena figlia del re del mare, e di sua madre Gea, la dea della terra.

In chiave moderna, mischiando ambientazioni realistiche con le divinità greche, c’è la serie di Rick Riordan, Percy Jackson e gli dei dell’Olimpo, in cui gli dei si sono semplicemente trasferiti a New York, più vivi e litigiosi di prima.

Regina di fiori e radici di Laura MacLem racconta il mito di Persefone, la dea della primavera e regina dell’Averno, dal suo punto di vista.

Simile al precedente, ma in chiave moderna, troviamo Everneath: Il tuo amore è il mio inferno di Brodi Ashton.

Tra due mondi di Jennifer L. Armentrout narra invece di una razza particolare, gli Hematoi, che discendono dall’unione di dei e mortali.

Anche la lunga serie di Sherrilyn Kenyon, Dark-Hunter, narra di creature particolari, create degli dei nel corso di secoli e ognuno con dei poteri particolari.

Incentrato su alcune divinità particolari, le Furie, Elizabeth Miles crea una storia adrenalinica: Il dono delle furie.