La serata del Premio Italia – Stranimondi 2018

Ieri sera a Stranimondi si è svolta la serata dedicata al Premio Italia, con grande attesa e trepidazione per le sezioni più ambite.
Avendo anche partecipazione alle selezioni della fase 1 e alla votazione della fase 2 ero molto curiosa di scoprire se i candidati per cui tifavo fossero stati premiati.

Per la sezione Curatore, Francesco Verso è riuscito a battere la concorrenza. Avendo letto di recente il suo Antropocene non posso che concordare. La selezione di racconti che ha inserito nel libro è di alta qualità, nonchè l’idea di accostare dei saggi per riflettere sul futuro climatico del mondo.

Nel campo dei Traduttori Annarita Guarnieri, con la sua esperienza e i suoi lavori straordinari, ha conquistato ancora una volta il cuore dei votanti. Ammetto di aver candidato in questa sezione Chiara Reali, il cui lavoro in Zona42 mi stupisce ogni volta che inizio un suo libro.

Zona42 però è riuscita a portare a casa un premio con I libri dell’Iguana, meritando di vincere come miglior Collana. Considerando i libri di alta qualità che ogni anno ci presentano e anche le prossime pubblicazioni sono sicura che il premio sia il primo di una lunga serie.

Ucronia di Elena di Fazio è invece il miglior Romanzo di autore italiano di fantascienza che ha vinto quest’anno. La trama del romanzo mi ha intrigato fin dalla prima riga, nonchè la sua scrittura diretta che centra il segno e ti lascia senza fiato.

Sul fronte invece del miglior Romanzo di autore italiano fantasy, vinto da La donna leopardo di Andrea Carlo Cappi, lemie speranze sono state deluse. Purtroppo Arabrab di Anubi di Alessandro Forlani non è riuscito a guadagnare abbastanza votazioni per risalire la classifica, nonostante sia un libro diverso dal solito e con un grande potenziale.

Un ultima menzione va a Emanuela Valentini con la sua antologia Materia oscura e a Laguna di Nnedi Okorafor. Entrambi i libri non hanno vinto nelle loro categorie, rispettavamente miglior Antologia e miglior Romanzo internazionale, ma meritano di essere letti per trovare un punto di vista alternativo nella letteratura fantastica.

Non perdetevi l’estratto di alcune immagini della serata:

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.