W…W…W… Wednesdays #118

W...W...W... Wednesdays
W…W…W… Wednesdays è stato creato da MizB di ShouldBeReading

What are you currently reading?
Cosa stai leggendo?

Il libro delle anime

What did you recently finish reading?
Cosa hai appena finito di leggere?

Dark Heaven: La carezza dell'angelo Se credete agli angeli e alla re-incarnazione, allora avete trovato il libro giusto. In una Venezia moderna si stanno per scontrare delle anime antiche, che covano odio e vendetta da molto tempo.

CONSIGLIATO:

Lettura consigliata

Scomparsi Questo libro ha una narrazione molto complicata, rispetto alla trama chec una volta svelatac risulta semplice. La protagonista, che è anche la narratrice, riesce a trasmetterti un senso di inquietudine incredibile.

CONSIGLIATO:

Lettura consigliata

La regola dell'ex (The Boyfriend Chronicles, #2) Questa serie mi ha sopreso per come riesce a trasformare i personaggi. Il protagonista stavolta è Tyler, che nel libro precedente era alquanto odioso, ma che stavolta diventa un uomo adorabile.

CONSIGLIATO:

Lettura consigliata

Scopri le letture consigliate Lettura consigliata oppure non all’altezza delle aspettative Lettura non consigliata

What do you think you’ll read next?
Quale sarà la tua prossima lettura?

DopoAccade a Natale

Quali sono le vostre ultime letture?

Pagine Future #14 – 2017

Nuove uscite da leggere nei prossimi mesi

L'eredità dell'abate neroThe GiftTi va di ballare?La donna senza passato

L'eredità dell'abate nero
L’eredità dell’abate nero di Marcello Simoni
Perchè leggerlo: la nuova saga di Marcello Simoni si preannuncia emozionante come le precedenti
Pubblicato il: 19 Giugno 2017
Genere:StoricoGoodreads
The Gift
The Gift di Rebecca Daniels
Perchè leggerlo: un dono sovrannaturale deve essere gestito bene
Pubblicato il: 19 Giugno 2017
Genere:ThrillerGoodreads
Ti va di ballare?
Ti va di ballare? di Jonah Lisa Dyer, Stephen Dyer
Perchè leggerlo: può capire a chiunque di vivere una favola
Pubblicato il: 13 Giugno 2017
Genere:RomanticoGoodreads
La donna senza passato
La donna senza passato di Anna Ekberg
Perchè leggerlo: come distinguere la verità dalla menzogna se si è senza memoria?
Pubblicato il: 15 Giugno 2017
Genere:MisteroGoodreads

Il primo eroe – [Martí Gironell]

Il primo eroe

Trama: Un sacchetto con poche pietre sacre e una fionda. Questo l’unico bagaglio del giovane Ynatsé di fronte all’enorme compito che lo attende: mettersi in cammino per salvare il suo popolo… Un Male misterioso sta mietendo vittime tra gli abitanti del Clan dei Cavalli, la tribù che vive sulle rive di un lago, a poca distanza dalle caverne dove un tempo abitava tutta la comunità e che adesso ospitano, oltre al culto dei defunti, i disegni di Baasi, lo stregone del clan… Ed è proprio il vecchio e saggio Baasi, che ha visto gli dei in sogno, a sapere cosa fare: il giovane Ynatsé deve lasciare il villaggio in cerca del Cerchio di Pietra, per trovare la cura in grado di salvare la sua gente. Anche se non vorrebbe abbandonare Aynires, la donna che ama, e il loro figlioletto, Ynatsé si mette in cammino. Ancora non può sapere che quello che lo aspetta non sarà un viaggio come tanti, ma la più grande avventura della sua vita. Un viaggio epico e iniziatico che lo porterà lontano dal mondo a lui noto, un’impresa rischiosa durante la quale verrà fatto prigioniero, sarà costretto a lottare contro mostruose creature marine e verrà chiamato a risolvere gli enigmi di una misteriosa comunità di donne. E quando sarà tempo di tornare a casa, sentirà di aver compreso una grande verità: per quanto distanti vivano, per quanto diverse possano apparire le loro abitudini e i loro costumi, gli uomini sono ovunque gli stessi… Da sempre.

La mia recensione
Se vi aspettate un romanzo ambientato nella preistoria, questo libro non fa per voi. Tra dialoghi surreali con parole odierne e un protagonista con una mentalità troppo moderna, il risultato non è certo incoraggiante.

Ynatsé ricorda per molti tratti i personaggi de “Il più grande uomo scimmia del Pleistocene”. Infatti dimostra un’intelligenza fuori dalla norma, in grado d’inventare nuovi strumenti con facilità e di riuscire a pensare in modo diverso dai suoi compagni. Per lui il mondo che lo circonda è una fonte inesauribile di stimoli, che riesce a fargli venire in mente nuove idee su come migliorare la vita del suo clan. Anche la sua donna, Aynires, ha le stesse intuizioni e arriva addirittura a sfidare il capo villaggio per ottenere più diritti per le donne.

La trama è fin troppo moderna, con i protagonisti che si comportano come uomini e donne del Novecento e non come gente preistorica. Rispetto a loro, gli altri membri del clan sembrano dei rozzi ominidi senza alcuna speranza di sopravvivenza. Il viaggio di Ynatsé è troppo inverosimile, considerando i pochi mezzi che ha a disposizione e la rapidità con cui giunge a destinazione. I contrattempi non mancano, ma non sembrano rallentarlo minimamente. Così come l’incontro con tribù diverse sembra essere sempre semplice, senza difficoltà di comunicazione, visto che tutti parlano la stessa lingua e usano gli stessi concetti.

L’avventura al posto che epica risulta incoerente con il periodo in cui è ambientata la storia, togliendo ogni fascino alla lettura.

Consigliato a: chi non disprezza i romanzi incoerenti.

Voto:
Stelle 2

Genere:
Storico
Titolo: Il primo eroe
Autore: Martí Gironell
Lunghezza: 270 pagine
Edizione: Copertina flessibile
Ebook
Editore: Longanesi

Goodreads

Il teschio parlante – [Jonathan Stroud]

Il teschio parlante

Trama: A sei mesi da quella terribile notte, in cui Anthony, Lucy e George sopravvissero in una casa infestata da fantasmi, l’agenzia di acchiappafantasmi Lockwood & Co. non ha più fatto molti progressi. L’agenzia rivale cerca sempre di mettergli i bastoni tra le ruote, senza permettettergli di portare a termine alcuna missione. Anthony non può che prendere una decisione: sfidarli nella soluzione di un caso; e chi perderà sarà costretto ad ammettere la sconfitta niente di meno che
sul Times. La sfida ruoterà intorno al mistero di Mr. Saunders e della riesumazione del cadavere di un dottore vittoriano capace in passato di comunicare con i morti…

La mia recensione
Ritornano i fantasmi a Londra e le investigazioni di Lucy e i suoi amici. Anche stavolta ci troviamo davanti a una bella avventura, con la giusta dose di colpi di scena e di scoperte sui protagonisti.

Il potere di Lucy si sta evolvendo con il passare del tempo. La ragazza sta anche acquistando fiducia in se stessa, il che è un bene visti i pericoli che deve affrontare. Il suo Udito è eccezionale e la mette in contatto con il famigerato teschio presente nelle casa. Il fantasma in questione è un gran affabulatore quando vuole e riesce ad attirare la nostra attenzione, e quella di Lucy, mettendo in risalto i misteri che circondano Anthony. Di lui infatti sappiamo ben poco e i rari commenti che fa sul suo passato non riescono a farci capire qualcosa in più sul personaggio.

L’agenzia però non può fermarsi e rischiare di avere agenti che non collaborano tra di loro, perché il caso che devono affrontare è molto rischioso. Rispetto ai primi fantasmi incontrati nel libro precedente, notiamo che le missioni diventano sempre più difficili. La bravura dell’agenzia fa si che molti più clienti richiedano il loro intervento e a volte la fatica inizia a farsi sentire sui tre protagonisti. Alcuni errori sonondovuti alla stanchezza o alla disattenzione, che nel loro mestiere può portare a una morte molto dolorosa.

Notiamo anche che il sistema ideato per proteggere la società dai fantasmi non sia proprio perfetto. I controllori adulti spesso prendono scelte sbagliate e i ragazzi non si oppongono più di tanto. L’organismo centrale che dovrebbe controllare tutte le agenzie ha un occhiodi riguardo per quelle più grandi e storiche. Questo non significa che siano però le migliori, portando così un netto svantaggio per i nostri protagonisti quando si tratta di affrontare dei casi importanti.

Il finale sinceramente mi ha un po’ stupita, perché è inaspettato e potrebbe rappresentare una grande svolta nella serie.

Consigliato a: chi non ha paura di avventurarsi nei cimiteri di notte.

Voto:
Stelle 4

Genere:
Fantasy
Titolo: Il teschi parlante
Autore: Jonathan Stroud
Serie: Lockwood & co. [2]
Lunghezza: 341 pagine
Edizione: Copertina rigida
Copertina flessibile
Ebook
Editore: Salani

Goodreads

Gioie e dolori – [Abigail Roux]

Gioie e dolori

Trama: Tornati a casa dopo l’inatteso richiamo in servizio attivo, i membri della squadra Sidewinder delle Forze di Ricognizione dei Marines si possono finalmente riunire ai loro cari e raccogliere i pezzi delle vite che erano stati costretti a lasciarsi alle spalle. Ty Grady torna da Zane Garrett solo per scoprire che tutto attorno a lui è cambiato… persino gli uomini con cui era andato in guerra. Ha appena il tempo di riabituarsi alla propria vita che suo fratello, Deuce, gli chiede di fargli da testimone al suo matrimonio. Ma non è la sua unica richiesta e Ty è costretto a chiamare aiuto per affrontare i problemi che il futuro suocero del fratello sembra aver attirato.

Nick O’Flaherty e Kelly Abbot accompagnano Ty e Zane al matrimonio, che si svolgerà su un’isola della Scozia, pensando di trovarsi lì solo per assecondare la paranoia di Deuce. Ma quando cominciano a spuntare i primi cadaveri e le barche iniziano ad affondare, i quattro si scoprono più coinvolti nei festeggiamenti di quanto avessero previsto.

Con il tempo che scorre veloce e il killer bloccato sull’isola insieme a loro, Ty e Zane devono attraversare un vero e proprio campo minato di amici, parenti e nemici per impedire che l’intera isola venga distrutta.

La mia recensione
Dopo il finale tremendo del libro precedente, è assolumente d’obbligo continuare subito la serie. Ty e Zane non sono ancora disposti a rilassarsi e a godersi un giorno di festa come un matrimonio, per cui aspettatevi pallottole e inseguimenti mozzafiato.

Ty è finalmente tornato a casa e stavolta possiamo sperare che non sia più richiamato al fronte. Lui e i suoi compagni sono però cambiati, sembrano più tesi del solito, segnati da quello che hanno passato. Ritornare al servizio militare dopo anni di vita civile non deve essere stato facile e i flashback di Ty tornano a fare capolino qua e la. Nel profondo del cuore però i suoi sentimenti per Zane non sono cambiati, anzi la lontananza sembra averli rafforzati.

Anche Zane ha avuto modo di riflettere sul loro rapporto. Sta valutando un futuro insieme all’uomo che ama e vorrebbe che anche lui facesse la stessa cosa. Il lavoro e tutto il resto sta passando in secondo piano, perché poter finalmente mostrare la loro relazione a tutti è più importante. La fiducia tra loro, che sembrava incrinata nel libro precedente, torna a essere di nuovo salda e incrollabile.

Peccato che il mondo esterno non sia disposto a fermarsi e che il passato torni di nuovo a bussare alla porta dei nostri protagonisti. Anche se Ty è quello che ha affrontato più missioni pericolose e segrete, Zane ha vissuto per mesi sotto copertura, incastrando diversi criminali. I nemici che si ricordano il loro volto e sono assetati di vendetta sono pronti a colpire anche le loro famiglie pur di rovinare i due protagonisti.

Per sventare qualsiasi minaccia, Ty non esita un istante a chiamare al suo fianco Nick. Questo personaggio sta crescendo di importanza nella storia e devo dire che mi piace sempre di più. Un po’ burbero, con un passato misterioso ma incasinato, è sempre pronto ad aiutare Ty nel momento del bisogno. Nonistamte qualche dissapore e litigata, il rapporto tra i due rimane saldo. Insieme formano una squadra eccezionale, l’unica in grado di salvare delle persone innocenti da una mente malvagia e senza scrupoli.

Consigliato a: chi vuole vedere le menti migliori in azione per salvare la propria famiglia.

Voto:
Stelle 5

Genere:
avventura
romantico
Titolo: Gioie e dolori
Autore: Abigail Roux
Serie: Armi e bagagli [8]
Lunghezza: 319 pagine
Edizione: Ebook
Editore: Triskell

Goodreads

Le sfide del 2017 – #6

Le sfide del 2017
I progressi delle sfide di lettura del 2017

2017 Monografia La sfida Finisci quella serie! è incentrata invece sulle serie di libri che ho iniziato negli anni passati e che non ho ancora concluso. In questo mese sono riuscita a portare a termine All’improvviso la scorsa estate di Sarah Morgan (secondo volume di Fratelli O’ Neil), I segreti della foresta di Erin Hunter (terzo volume di Warrior Cats), Toccata e fuga e Gioie e dolori di Abigail Roux (settimo e ottavo volume di Armi e bagagli)

2017 Randomly Nella sfida RANDOMLY si lascia che sia il caso a scegliere il prossimo libro da leggere. Tra le letture estratte, mi è capitato Montedidio di Erri De Luca.

Reading Bingo 2017 La Reading Bingo è una sfida basata su una serie di categorie da completare. A Giugno per la casella Australia ho scelto Al sicuro tra le sue braccia di Renae Kaye, per Estate ho scelto All’improvviso la scorsa estate di Sarah Morgan e per Romanzi scritti da più autori ho scelto I segreti della foresta di Erin Hunter.

Esimio Sconosciuto 2017 La sfida Esimio Sconosciuto consiste nello scoprire un autore mai letto in precedenza. Come ultimo libro per completare la sfida ho scelto La bambina dai capelli di luce e vento di Laura Bonalumi.

2017 Scaffale Traboccante Per la sfida Lo Scaffale traboccante ho scelto di creare la Piramide degli anni, cercando così di smaltire libri in basa alla loro data di pubblicazione. Tra i 4 libri per l’anno 2013 ho scelto La bambina dai capelli di luce e vento di Laura Bonalumi e I segreti della foresta di Erin Hunter, mentre tra gli 8 libri del 2015 ho selezionato Il primo eroe di Martí Gironell.

W…W…W… Wednesdays #117

W...W...W... Wednesdays
W…W…W… Wednesdays è stato creato da MizB di ShouldBeReading

What are you currently reading?
Cosa stai leggendo?

Dark Heaven: La carezza dell'angelo

What did you recently finish reading?
Cosa hai appena finito di leggere?

Il primo eroe Se vi aspettate un romanzo ambientato nella preistoria, questo libro non fa per voi. Tra dialoghi surreali con parole odierne e un protagonista con una mentalità troppo moderna, il risultato non è certo incoraggiante.

CONSIGLIATO:

Lettura non consigliata

Montedidio Una storia veloce di grande impatto, che ci porta nei vicoli di Napoli per assistere alla maturazione di un ragazzino di tredici anni, catapultato nel mondo dei grandi.

CONSIGLIATO:

Lettura consigliata

Hollow City: Il ritorno dei bambini speciali di Miss Peregrine Jacob deve essere pronto a diventare un eroe come suo nonno, perchè i ragazzi Speciali di trovano in un mare di guai. Con la guerra che infuria, sono costretti a compiere un viaggio pericoloso per riuscire a salvarsi.

CONSIGLIATO:

Lettura consigliata

Scopri le letture consigliate Lettura consigliata oppure non all’altezza delle aspettative Lettura non consigliata

What do you think you’ll read next?
Quale sarà la tua prossima lettura?

ScomparsiIl libro delle anime

Quali sono le vostre ultime letture?

Pagine Future #13 – 2017

Nuove uscite da leggere nei prossimi mesi

WinterLa veritàCinque volte in cui il mio migliore amico mi ha baciatoCleopatra. L'ultima regina d'Egitto

Winter
Winter di Marissa Meyer
Perchè leggerlo: la conclusione di una serie mozzafiato è finalmente arrivata
Pubblicato il: 20 Giugno 2017
Genere:FantasyGoodreads
La verità
La verità di Melanie Raabe
Perchè leggerlo: un ritrovamento furtito può essere l’inizio di un incubo
Pubblicato il: 22 Giugno 2017
Genere:ThrillerGoodreads
Cinque volte in cui il mio migliore amico mi ha baciato
Cinque volte in cui il mio migliore amico mi ha baciato di Anna Martin
Perchè leggerlo: una storia d’amore leggera e travolgente
Pubblicato il: 05 Giugno 2017
Genere:RomanticoGoodreads
Cleopatra. L'ultima regina d'Egitto
Cleopatra. L’ultima regina d’Egitto di Christian Jacq
Perchè leggerlo: per scoprire qualcosa in più sulla più grande regina
Pubblicato il: 22 Giugno 2017
Genere:StoricoGoodreads

I segreti della foresta – [Erin Hunter]

I segreti della foresta

Trama: Non c’è pace per CuorediFuoco e i suoi amici: quali mire nasconde ArtigliodiTigre? Sta davvero tramando alle spalle del Clan del Tuono per saziare la sua fame di potere?
E non è l’unico a nascondere un segreto: StrisciaGrigia continua a vivere il suo amore clandestino con AcquArgentea. StellaBlu e i membri del Clan hanno dei sospetti?
Per CuorediFuoco è arrivato il momento di agire: come dopo il disgelo la piena del fiume sommerge i territori dei Clan, così l’ondata di rivelazioni sta mettendo a dura prova tutto quello in cui crede e per cui ha combattuto.

La mia recensione
CuoreDiFuoco stavolta si trova invischiato in un inverno che non accenna ad andarsene, sogni profetici e un vice che potrebbe essere un traditore. Come farà a uscirne illeso e a salvare il suo clan da pericoli striscianti?

Il nostro micio preferito si trova di fronte a un grande dilemma: come fare a mantenere la relazione segreta di StrisciaGrigia, ora che le tensioni con gli altri clan aumentano? CuoreDiFuoco deve infatti combattere per mantenere il posto all’interno del clan, visto molti altri gatti lo considerano ancora un micio domestico. Inoltre i suoi sospetti verso ArtiglioDiTigre lo espongono a pericoli continui, considerando che deve ancora scoprire i segreti del vice. Avere il proprio amico concentrato su una relazione clandestina lo rende molto più vulnerabile e solo.

Come se non bastasse, Nuvolino, suo nipote, non riesce proprio a rispettare le regole. Più di una volta avrei voluto scuoterlo per la collottola per come si comporta, senza mai fermarsi a riflettere sulle sue azioni. Il suo comportamento si riflette negativamente su CuoreDiFuoco, perché ricorda agli gatti il motivo per cui i mici domestici non dovrebbero mai fare parte del clan.

Le tensioni interne non fanno che aumentare, anche perché il nostro protagonista non riesce a rimanere fermo senza agire. Se il suo clan sta soffrendo, lui fa di tutto per cercare di migliore la situazione, anche se spesso le sue buone azioni sono fraintese. Gli strani sogni che hanno costellato la sua vita tornano a tormentarlo di notte. E’ strano che non si sia ancora confidato con nessuno a riguardo, perché credo potrebbe avere un aiuto dalla sciamana. Spesso infatti gli avvertimenti che riceve in sogno sono fondamentali per salvarlo dai pericoli in agguato.

Anche il rapporto con StellaBlu non è dei migliori. La gatta infatti deve potersi fidare del suo vice e le accuse di CuoreDiFuoco la scuotono sempre nel profondo. Riuscirà il nostro protagonista a farle capire in tempo che pericolo sta correndo insieme a tutto il clan?

Consigliato a: chi crede che la chiave di alcuni misteri sia sepolta nel passato

Voto:
Stelle 4

Genere:
Fantasy
Titolo: I segreti della foresta
Autore: Erin Hunter
Serie: Warrior Cats [3]
Lunghezza: 262 pagine
Edizione: Copertina flessibile
Ebook
Editore: Edizioni Sonda

Goodreads

La bambina dai capelli di luce e vento – [Laura Bonalumi]

La bambina dai capelli di luce e vento

Trama: Viola ha undici anni. Undici fotografie di fiocchi di ghiaccio, undici pesci rossi, undici coperte di pile, undici palle di vetro con la neve, undici cappelli e ventidue guanti. Vive in una grande città dove nevica spesso con la sua famiglia “a metà”: sorella sedicenne, e genitori appena separati. Non ha tanti amici Viola, a scuola si sente inadeguata, a casa, trascurata; non ha il cellulare, la Nintendo DS e nemmeno la Playstation. Viola però ha una passione: la neve. Conosce più di 100 modi in lingua eschimese per dire neve, legge libri sulla neve, poesie, enciclopedie, e non si separa mai dalla sua lente d’ingrandimento: il fiocco perfetto potrebbe cadere da un momento all’altro! Ma pochi giorni prima di Natale, Viola trova sull’autobus un oggetto luminoso: un fermaglio per capelli a forma di fiocco di neve. Viola lo prende, lo porta con sé e lo studia. E si rende conto che solo lei può vederlo. Perché? La risposta arriva con la comparsa di Emily, la ragazzina con i capelli di vento, che appare, svanisce e riappare lasciando dietro di sé, polvere dorata. Viola dovrà aiutarla a svegliarsi. Ma come ci riuscirà se nessuno le crede?

La mia recensione
Viola è una ragazzina che adora la neve, con una famiglia che sta divorziando e una nonna lontana, la sola in grado di capirla. Allo stesso tempo però è anche l’unica in grado di aiutare una ragazzina come lei che si trova in una situazione complicata. Sarà abbastanza coraggiosa da riuscire nell’impresa?

Il libro sembra descrivere le difficoltà di una ragazzina nell’affrontare la separazione tra i genitori, ma dopo poche pagine ci troviamo catapultati in un’avventura paranormale. Viola infatti sembra essere in grado di percepire cose che gli altri non vedono, accettando una realtà diversa dalla nostra.

Ovviamente in famiglia avrà qualche difficoltà a farsi capire. I rapporti con la sorella non sono i migliori: lei è la più piccolina e deve sopportare tutte le imposizioni possibili. E’ una sognatrice, ma questo aspetto sembra metterla in cattiva luce con la sorella, che invece preferisce avere i piedi ben piantati per terra. La madre invece è spesso assente, dedicando la maggior parte del tempo al lavoro. Non capisce che le figlie stanno crescendo senza di lei, che avrebbero bisogno del suo supporto, non di quello di uno psicologo. Il padre sembra essere l’unica persona in grado di ascoltare Viola, anche se non capisce del tutto quello che sta succedendo alla figlia, si dichiara più volte disposto ad aiutarla.

La storia segue la vita normale della protagonista, che passa le giornate tra scuola e casa, in cui gli eventi fuori dall’ordinario si susseguono uno dopo l’altro. Con il passare dei capitoli anche Viola si rende conto che l’esperienza che sta vivendo è proprio particolare, ma decide di affrontarla con coraggio. Sono proprio la forza e la tenacia della piccola protagonista i tratti che più la distinguono. Anche se lei dubita e non crede in se stessa, noi riusciamo a vedere la passione e l’impegno che ci mette nella vita di tutti i giorni. Non possiamo fare altro che ammirarla e sperare che la sua impresa abbia successo.

Consigliato a: chi apprezza le storie in cui le protagoniste crescono pian piano.

Voto:
Stelle 4

Genere:
Fantasy
Titolo: La bambina dai capelli di luce e vento
Autore: Laura Bonalumi
Lunghezza: 237 pagine
Edizione: Copertina rigida
Ebook
Editore: Fanucci

Goodreads