Se ti è piaciuto I segreti di Coldtown di Holly Black…

I segreti di Coldtown di Holly Black ci lascia come prima impressione il fatto che essere un vampiro non è una situazione tutta rosa e fiori. Quando si inizia questo libro, si coglie subito la sensazione che la storia non tralascia nessuna particolare, rendendo più vivida la descrizione di queste creature.

La maggior parte del libro si svolge in una Coldtown, una città che serve a contenere i vampiri e chi è stato infettato. L’ambiente descritto sembra essere quasi surreale: i vampiri dettano leggere al suo interno, comportandosi come delle star. Ogni sera trasmettono la loro vita e le loro feste al mondo esterno, seducendo così le persone del mondo esterno, che credono di trovare un ambiente paradisiaco. Scopriamo ben presto che però ciò che conta per i vampiri è una sola cosa: il sangue. Tana e Gavriel dovranno muoversi in questo ambiente corrotto, ognuno perseguendo il proprio obiettivo.

Se avete voglia di leggere qualche libro simile, io vi consiglio:
I segreti di Coldtown di Holly Black

Black Shadow di Katherine Keller ha come parole chiave curiosità, passione e intrigo. I due protagonisti sono molto interessanti e intrecciano una relazione molto pericolosa.

Tra le protagoniste con una certa affinità per incontrare gli uomini pericolosi c’è sicuramente Dana de L’incantesimo delle fate di Jenna Black.

Se avete voglia di un luogo dove è difficile distinguere i sogni dalla realtà, allora non potete perdervi il viaggio all’interno de Il Circo della Notte Erin Morgenstern.

Il coraggio di affrontare le idee della propria per riuscire a dimostrare quanto si vale è la chiave de La corsa delle onde di Maggie Stiefvater.
Sempre di Maggie Stiefvater ma con una protagonista immersa nella magia fin da piccola, Raven Boys è in ggrado di portare atmosfere da brividi con i suoi spiriti e le visioni del futuro.

Cress di Marissa Meyer è ricco di azione e colpi di scena, che mantengono alta la tensione. Anche gli sviluppi politici e strategici sono una parte fondamentale del libro.

Se invece vi appassionate alle indagini esoteriche e a ragazi misteriosi che sembrano sapere tutto, allora La stella nera di New York di Libba Bray è stato scritto apposta per voi.

Spesso oltre la nostra realtà si nasconde qualcosa di misterioso, in agguato per riuscire a colpire quando meno te lo aspetti, come succede in Unbreakable di Kami Garcia.

Imparare dai proprio errori è sempre difficile, ma come scoprirà Sam in E finalmente ti dirò addio di Lauren Oliver, a volte le seconde occasioni non sono sempre come ce lo aspettiamo.

Per salvare la propria gente una ragazza è disposta a tutto, anche ad uccidere. Ma l’apparenza può ingannere come scopriremo in Bellezza crudele di Rosamund Hodge.

Quali tra questi libri vi ispira di più?

Annunci

W…W…W… Wednesdays #129

W...W...W... Wednesdays
W…W…W… Wednesdays è stato creato da MizB di ShouldBeReading

What are you currently reading?
Cosa stai leggendo?

Il prigioniero della notte

What did you recently finish reading?
Cosa hai appena finito di leggere?

2055. False HeartsDue sorelle simili fisicamente, ma molto diverse come indole ci trascinano in un futuro in cui la soluzione contro la violenza sembra generare solo molti pericoli. Non solo c’è un’organizzazione pronta a prendere il controllo delle vite di molte persone, ma il governo stesso sembra essere più interessato a come sfruttare a proprio vantaggio delle droghe tremende.

CONSIGLIATO:

Lettura consigliata

Scopri le letture consigliate Lettura consigliata oppure non all’altezza delle aspettative Lettura non consigliata

What do you think you’ll read next?
Quale sarà la tua prossima lettura?

Il tempo della verità (Will Piper, #2.5)La via dei re (Le cronache della Folgoluce, #1)

Quali sono le vostre ultime letture?

Pagine Future #19 – 2017

Nuove uscite da leggere nei prossimi mesi

Il Drago Verde La distanza tra le stelle Smoky Mountain DreamsLo stormo

Il Drago Verde
Il Drago Verde di Scarlett Thomas
Perchè leggerlo: anche se si è piccoli si può salvare il mondo.
Pubblicato il: 21 Settembre 2017
Genere:fantasyGoodreads
La distanza tra le stelle
La distanza tra le stelle di Lily Brooks-Dalton
Perchè leggerlo: e se nel momento in cui realizzi il tuo sogno non ci fosse nessuno con cui condividerlo?
Pubblicato il: 28 Settembre 2017
Genere:FantascienzaGoodreads
Smoky Mountain Dreams
Smoky Mountain Dreams di Leta Blake
Perchè leggerlo: a volte bisogna ascoltare il proprio cuore per trovare la musica giusta
Pubblicato il: 04 Settembre 2017
Genere:romanticoGoodreads
Lo stormo
Lo stormo di Stefano Pastor
Perchè leggerlo: il confine con l’aldilà a volte può essere troppo sottile.
Pubblicato il: 12 Settembre 2017
Genere:MisteroGoodreads

Northanger Abbey – [Jane Austen]

Northanger Abbey

Trama: La giovane Catherine Morland, in vacanza nella rinomata località di villeggiatura di Bath, si reca a visitare la sinistra abbazia di Northanger, rimanendo suggestionata al punto di confondere, progressivamente, fantasia e realtà.

La mia recensione
Non aspettatevi un romanzo in cui l’eroina si fa trascinare dalla passione o dimostra qualche qualità fuori dall’ordinario. Catherine è una ragazzina che ha visto poco del mondo, ma nel primo viaggio lontano da casa si ritrova immersa in un’avventura straordinaria per lei.

La sua famiglia è chiassosa e abituata a vivere in campagna. I suoi genitori non sono ricchi, ma riescono a mantenere tutti i figli senza fargli mancare mai nulla. Per questo quando Catherine si ritrova a Bath, circondata da gente di classe, feste e giri in carrozza non sa bene come comportarsi. Per lei è tutto nuovo e anche l’invito al ballo di un giovane sconosciuto si trasforma in un sogno bellissimo. La scoperta che più le cambierà la vita è la lettura e i romanzi gotici. La sua fantasia non fa che essere alimentata dalle pagine piene di mistero e intrighi, ma pian piano scoprirà che la vita reale è ben diversa.

Conoscerà due tipi di amicizia, una disinteressata e genuina e una invece basata sull’inganno e sulla falsità. La protagonista dovrà capire di chi fidarsi, ma non sarà facile per lei. Il rischio reale di lasciarsi abbagliare dalle belle parole che le sono rivolte esiste, ma pian piano Catherine riuscirà a distinguere i sentimenti veri da quelli fasulli.

Dovrà sapersi destreggiare anche nei primi batticuori. Su questo aspetto il suo personaggio pecca un pochino di superficialità. Il suo innamoramento capita quasi per caso, non si capisce bene se sia fondato su elementi reali o meno. Catherine è di certo timida e impacciata in pubblico, ma con la guida corretta riesce a capire la condotta da tenere. Sono rare le situazioni in cui compie dei passi falsi, spesso perché si lascia trascinare dagli eventi senza riuscire a opporsi.

La narrazione è gestita magistralmente, con un’alternanza tra dialoghi e descrizioni sia dei personaggi che dei luoghi. Alcuni personaggi non sono proprio stellari, ma nel complesso la storia si legge con piacere.

Consigliato a: chi adore le eroine diverse dal solito.

Voto:
Stelle 3

Genere:
Classici
Titolo: Northanger Abbey
Autore: Jane Austen
Lunghezza: 220 pagine
Edizione: Copertina rigida
Copertina flessibile
Ebook
Editore: Mondadori

Goodreads

Infrangi il mio guscio – [K.A. Merikan]

Infrangi il mio guscio

Trama: Si supponeva che non avrebbe mai lasciato la prigione. E ora era nella mia camera da letto.

Dayton è sempre in orario al lavoro, sempre organizzato, sempre pronto a fare gli straordinari. Il perfetto receptionist-cameriere-uomo delle pulizie. Impiegato del mese. Ma Dayton ha un lato segreto. Un lato sporco, kinky e pieno di fantasie oscure che non dovrebbero mai vedere la luce del giorno.

Esplora il suo gusto per la sottomissione in un solo modo. Ha passato tre anni a scrivere lettere a Max. Condannato all’ergastolo per l’omicidio di tre uomini e con pochissime probabilità di tornare libero, Max è lo sfogo più sicuro per le fantasie frustrate di Dayton.

Solo che Max esce di prigione. Trova Dayton. E non è disposto ad accontentarsi di niente di meno di quello che gli era stato promesso nelle lettere. Peccato che Dayton sia tutt’altro che pronto ad accontentare Max. O se stesso, per quel che vale.

La mia recensione
Immaginate di avere una fantasia un po’ particolare e di averla confidata solo a una persona, che siete sicuri di non incontrare mai? Al protagonista del libro capita, quasi per caso, di veder realizzati i suoi desideri più profondi, ma al posto di saltare dalla gioia, si rivela invece scontento.

Dayton è un ragazzo che riesce a rendere impossibile la vita di chiunque, anche se tenta in tutti i modi di non dare fastidio a nessuno. E’ molto ansioso, vorrebbe non essere mai coinvolto in scontri con le persone ma fa un lavoro che lo porta sempre a contatto con il pubblico. Sembra quasi avere una doppia vita, perché quando scrive a Max, un condannato in prigione, è sicuro di sé e pronto a passare la vita insieme a lui e a soddisfare ogni sua fantasia. Quando Max compare sulla sua porta, tutto il suo mondo sembra venire meno, ma Dayton tenta comunque di andare dritto per la sua strada, senza cambiare atteggiamento.

E’ questo il lato peggiore del libro, perché il protagonista e Max sono due persone completamente differenti, che sembrano quasi obbligate a convivere. Si capisce che quello che provano l’uno per l’altro inizialmente è basato su mezze verità e fantasie che non coincidono con la realtà. Nessuno dei due vuole però fare un passo indietro e ripensare la loro relazione, ma preferiscono continuare a inventarsi strattagemmi e compromessi pur di rimanere insieme. Max ha una motivazione per questo comportamento, in quanto non ha nessun altro che lo aspetta e deve riuscire a ricostruirsi una vita una volta uscito di prigione.

I dialoghi che si formano tra i due sono quindi surreali, soprattutto quando Dayton inizia a rivelare il motivo dietro i suoi comportamenti più strani. Non riuscendo a entrare in sintonia con il protagonista, tutta la trama ha perso il possibile fascino che poteva suscitare. In aggiunta, con grande fatica sono riuscita a concludere il libro, senza rimanere soddisfatta neanche del finale.

Consigliato a: chi riesce a digerire i protagonisti ansiosi.

Voto:
Stelle 1

Genere:
Romantico
Titolo: Infrangi il mio guscio
Autore: K.A. Merikan
Lunghezza: 183 pagine
Edizione: Ebook
Editore: Acerbi & Villani Ltd.

Goodreads

L’Ordine della spada – [Virginia De Winter]

L'Ordine della spada

Trama: Chi è Eloise Weiss? Perché il più antico vampiro della stirpe di Blackmore abbandona per lei l’eternità suscitando le ire di Axel Vandemberg, glaciale Princeps dello Studium e tormentato amore della giovane?

La Vecchia Capitale si prepara alla Vigilia di Ognissanti e il coprifuoco è vicino perché il Presidio sta per aprire le sue porte. Il lento salmodiare delle orde di penitenti che si riversano per le vie, in cerca di anime da punire, è il segnale per gli abitanti di affrettarsi nelle proprie case, ma per Eloise Weiss è già troppo tardi. Scambiata per una vampira, cade vittima dell’irrazionalità di una fede che brucia ogni cosa al suo passaggio. In fin di vita esala una richiesta d’aiuto che giunge alle soglie della tomba dove Ashton Blackmore, un redivivo secolare, riposa protetto dalle ombre della Cattedrale di Black Friars. Il richiamo della ragazza è un sussurro che si trasforma in ordine, irrompe nella sua mente e lo riporta alla vita. Nobili vampiri di vecchie casate, spiriti reclusi e guerrieri, eroici umani e passioni che il tempo non è riuscito a cancellare: Black Friars – L’ordine della Spada è un mondo nuovo che profuma di antico, un romanzo che si ammanta di gotico per condurre il lettore tra i vicoli della Vecchia Capitale o negli antri del Presidio, in un viaggio che continua oltre la carta e non finisce con l’ultima pagina.

La mia recensione
Vampiri, principi, frati combattenti, in questo libro troviamo vari personaggi, che riescono a creare un mondo fantastico. Si può dire che l’autrice riesca a tratteggiare con facilità un’intera città, con una società complessa che la governa con qualche intoppo, ma senza pugno di ferro. Il passato che racchiude alle sue spalle è avvolto nel mistero, si capisce che è scoppiata una rivolta tremenda, finita nel sangue, ma per scoprire i reali avvenimenti dovremo aspettare quasi la fine del libro.

La protagonista è Eloise, una ragazza che sta studiando per diventare medico. Fin da subito capiamo che lei è diversa dalle altre compagne di studi. La sua diversità non riguarda solo il passato un po’ tormentato, ma anche una sensibilità verso l’aspetto paranormale del mondo.

Infatti, la città descritta è costellata da creature particolari, e vampiri autentici che girano per le strade per lo più ben accetti. Il pericolo maggiore però è rappresentato da dei veri e propri spiriti, che rimangono incatenati lontano dalla città. Tranne che per un piccolo particolare: con il passare dei capitoli sembrano essere sempre più liberi, senza più alcun controllo. Eloise si ritroverà quindi a dover fronteggiare le sue più grandi paure, scoprendo nel frattempo come mai riesce ad avvertire la presenza di questi spiriti in modo netto.

Ovviamente non sarà sola, ma avrà al suo fianco ben due aiutanti giovanotti pronti a soccorrerla sempre. Il primo che conosciamo è Ashton, un vampiro di quattrocento anni che scopre il potere della protagonista e decide di sfruttarlo a suo vantaggio. Non è però uno sfruttatore, ma si affeziona alla “ragazzina-umana”, desiderando che non le accada nulla. Come suo rivale per rimanere al fianco di Eloise troviamo anche Alex, un vero principe. Tra lui e la protagonista c’è un passato sofferto. I due, infatti, sembrano parecchio affiatati in passato, ma è successo qualcosa che li ha separati. Nonostante provino ancora qualcosa l’uno per l’altra, non vogliono arrendersi ai loro sentimenti per non soffrire ancora. O meglio questo è quanto continua a ripetersi Eloise, perché Alex fa di tutto per proteggerla e tenerla al sicuro.

Il vero mistero a fondo della trama è duplice e si risolve in parte solo alla fine del libro. Essendo una serie, potremo scoprire solo nei volumi successivi il resto degli intrighi.

Consigliato a: chi apprezza le storie misteriose e nuovi mondi da scoprire.

Voto:
Stelle 3

Genere:
Fantasy
Titolo: L’Ordine della spada
Autore: Virginia De Winter
Serie: Black Friars [1]
Lunghezza: 682 pagine
Edizione: Copertina rigida
Ebook
Editore: Fazi

Goodreads

Opposite Book Tag

Ecco a voi un’idea carina scovata in rete, sul blog La libreria di Gabri: Opposites Book Tag. Si tratta di ben 10 domande su libri, da contrapporre l’uno all’altro in una sfida per trovare la lettura più interessante.

1 – Il primo libro della tua collezione / Il tuo ultimo acquisto

Harry Potter e la pietra filosofaleElysium
Harry Potter e la pietra filosofale di J.K. Rowling è stato uno dei miei primi libri della mia collezione, insieme al Signore degli Anelli.
Elysium di Jennifer Marie Brissett, pubblicato da Zona 42, è l’ultimo libro di fantascienza che si è aggiunto alla mia collezione e che non vedo l’ora di leggere.

2 – Un libro economico / Un libro caro

Di metallo e stelleL'incantesimo delle fate
Di metallo e stelle di Luca Tarenzi riesce a regalarti un’avventura storica mozzafiato a un prezzo decisamente contenuto.
L’incantesimo delle fate di Jenna Black è stato uno dei primi ebook che ho acquistato i primi giorni di uscita, per cui il prezzo era lievemente fuori dalla media.

3 – Un libro con un protagonista maschile / Un libro con una protagonista femminile

Forza e coraggioBlue
Forza e coraggio di Madeleine Urban e Abigail Roux ha ben due protagonisti maschili, Ty e Zane, che si rivelano speciali e intraprendenti sia nella vita privata che sul lavoro.
Blue di Kerstin Gier ci presenta Gwendolyn, una ragazza che si ritrova sballottata tra viaggi nel tempo e un compagno decisamente strano e altalenante.

4 – Un libro che hai letto velocemente / Un libro-mattone

La bambina senza cuoreL'assedio delle tenebre - La profezia del mago
La bambina senza cuore di Emanuela Valentini è una storia avvincente, che ti trascina pagina dopo pagina verso un mistero da svelare.
L’assedio delle tenebre – La profezia del mago di Terry Goodkind è stata una delle letture più lente e sofferte tra i libri fantasy, che sono riuscita a concludere dopo ben tre mesi.

5 – Una cover bella / Una cover brutta

Il figlio del cimitero I guardiani della notte
Il figlio del cimitero di Neil Gaiman con la sua cover in stile fumettoso, riesce a riassumere in modo semplice gli elementi principali del libro.
I guardiani della notte di Sergej Luk’janenko ha una trama fantasy intrigante, ma una copertina che non gli rende giustizia!

6 – Un libro italiano / Un libro straniero

Black ShadowRed Rising: Il Canto Proibito
Black Shadow di Katherine Keller è una storia d’amore fantastica che inaugura una serie scritta da due autrici italiane.
Red Rising: Il Canto Proibito di Pierce Brown è il primo volume di una serie fantascientifica con ritmi adrenalinici.

7 – Un libro sottile / Un libro spesso

La signora dei gomitoli che intreccia le storieIl libro della vita e della morte
La signora dei gomitoli che intreccia le storie di Gisella Laterza è un racconto brevissimo che trasmette in pieno lo spirito natalizio.
Il libro della vita e della morte di Deborah Harkness è il lunghissimo primo romanzo della serie fantastica incentrata sull’amore tra una strega e un vampiro.

8 – Un romanzo / Un non-fictional book

L'uomo di MarteHiggs e il suo bosone: La caccia alla particella di Dio
L’uomo di Marte di Andy Weir è un romanzo fantascientifico in cui la forza d’animo umana per la sopravvivenza è incredibile.
Higgs e il suo bosone di Ian Sample ci racconta le scoperte scientifiche dietro all’annuncio del CERN del 2012 sulla particella di Dio.

9 – Un romanzo molto….troppo romantico / Un romanzo pieno d’azione

Un'oscura mareaSpykiller
Un’oscura marea di Josh Lanyon mostra il lento riavvicinarsi tra Adrien e Jake, sperando che finalmente trovino il loro lieto fine.
Spykiller di Matthew Dunn è una caccia all’uomo spietata e senza esclusione di colpi.

10 – Un libro che ti ha resa felice / Un libro che ti ha resa triste

La canzone di Achille Promettimi che ci sarai
La canzone di Achille di Madeline Miller con la sua scrittura dolce e delicata riesce a trasportarti nell’antica grecia come pochi libri riescono a fare.
Promettimi che ci sarai di Carol Rifka Brunt è una storia triste, che ti strazia il cuore, ma allo stesso tempo di riempie l’animo di calore.

E voi quali libri scegliereste?

Pagine Future #18 – 2017

Nuove uscite da leggere nei prossimi mesi

Contro ogni logicaIl sentieroUna moglie da conquistare L'inganno

Contro ogni logica
Contro ogni logica di Charlie Cochet
Perchè leggerlo: per chi vuole scoprire altri dettagli sulla Destructive Delta
Pubblicato il: 13 Settembre 2017
Genere:fantasyGoodreads
Il sentiero
Il sentiero di Peter May
Perchè leggerlo: che legame hanno degli avventimenti del passato per un uomo senza memoria?
Pubblicato il: 05 Settembre 2017
Genere:MisteroGoodreads
Una moglie da conquistare
Una moglie da conquistare di Simona Liubicich
Perchè leggerlo: può un matrimonio funzionare dopo anni di separazione?
Pubblicato il: 10 Settembre 2017
Genere:romanticoGoodreads
L'inganno
L’inganno di Thomas Cullinan
Perchè leggerlo: mai fidarsi di un uomo in guerra, anche se può sembrare armato solo di buone intenzioni
Pubblicato il: 05 Settembre 2017
Genere:storicoGoodreads

La fiamma della passione – [Jessica Andersen]

La fiamma della passione

Trama: La fine dei tempi è una minaccia molto più reale di quanto si possa immaginare. L’unica speranza è affidata a un gruppo di monaci guerrieri che vive in segreto tra gli umani sin dai tempi dei Maya: i Custodi della Notte. Leah Daniels, detective della narcotici di Miami, pensava di essere abituata agli imprevisti. Ma certo non si aspettava di essere incatenata a un altare di pietra, in un antico rituale sanguinario, né tantomeno di essere salvata da un uomo affascinante che dice di averla conosciuta nelle sue visioni. Lui è il principe dei Custodi della Notte e dovrà scegliere tra scongiurare l’apocalisse o proteggere il suo amore, in una lotta contro il tempo e contro la fine dei tempi.

La mia recensione
Una storia che decisamente non fa per me. Tra i due protagonisti che si innamorano a prima vista e poteri incredibili sfruttati da persone alle prime armi, ho trovato troppi dettagli assurdi.

Ma partiamo con ordine: l’idea di base è ben congeniata, poiché sfrutta le credenze Maya. Questo popolo aveva sicuramente una serie di leggende straordinarie, con dei e demoni pronti a invadere la terra, nonché una terribile profezia sulla fine del mondo. Ci sarebbe terreno fertile per creare una storia avvincente, invece ci si focalizza sui problemi sentimentali dei due protagonisti.

Leah è sempre confusa su quello che accade. Viene rapita da una setta e non capisce cosa sta succedendo, uno sconosciuto si infila in casa sua e non comprende il motivo. Nonostante questa sua indecisione si lascia guidare dai sogni e dalla passione per Fulmine, come se il suo intuito da poliziotta sia scomparso del tutto.

Fulmine non è da meno. Dovrebbe essere una guida per la sua gente, ma si capisce che i due tutori che l’hanno cresciuto con le conoscenze necessarie per svolgere al meglio il suo compito. Il suo ruolo è diviso tra l’amore per Leah, anche se non la conosce per nulla, e dover sconfiggere dei nemici insidiosi.

Il fatto che nessuno si sia mai accorto della minaccia che stava crescendo mi sembra alquanto strano. In fondo Fulmine può contare sul supporto di due guerrieri esperti che hanno affrontato un vero bagno di sangue nel passato. Dovrebbero aver escogitato una serie di piani e strategie per impedire la catastrofe che si sta delineando, invece sembrano quasi storditi e frastornati da questa offensiva.

Oltre a questa guerriglia poco organizzata, l’altra pecca del libro è l’amore a prima vista, quasi predestinato, che non mi ha per niente convinta. I due personaggi sono molto diversi tra loro, basano il loro rapporto quasi esclusivamente sull’attrazione fisica.

Anche se si tratta del primo libro della serie e i personaggi secondari potrebbero avere una nuova evoluzione, l’intera struttura del romanzo non mi ha entusiasmato.

Consigliato a: chi crede alla passione a prima vista.

Voto:
Stelle 1

Genere:
Fantasy
Romantico
Titolo: La fiamma della passione
Autore: Jessica Andersen
Serie: Custodi della Notte [1]
Lunghezza: 539 pagine
Edizione: Copertina flessibile
Ebook
Editore: Leggereditore

Goodreads

Niente di Speciale – [A.E. Via]

Niente di Speciale

Trama: Il detective Cashel “God” Godfrey è enorme, tatuato e perennemente arrabbiato, tanto che di norma la gente lo tiene a distanza. Nessuno vuole essere il partner di quella bestia alta quasi due metri, che ha un’incapacità cronica a fidarsi degli altri. Quando Cash osserva gli agenti appena usciti dall’Accademia, presenti nella sala riunioni, di certo non si aspetta di incontrare un paio di sexy occhi nocciola che lo fissano. Occhi del bellissimo detective Leonidis “Leo” Day.

Leo è affascinate, spiritoso, esilarante, sarcastico ed è l’unico che riesce a far sorridere Cash. È gay dichiarato ed è un detective di tutto rispetto.

Insieme, Cash e Leo diventano i detective della narcotici più venerati e di successo che Atalanta abbia mai avuto. Sono in grado di comunicare e di capirsi l’un l’altro senza dire una parola e molto in fretta si ritroveranno a fare carriera.

Quando Cash salva la vita di Leo durante una retata molto pericolosa, Leo inizia a vedere qualcosa in quell’uomo grande e grosso che nessun altro vede… qualcosa di speciale. La paura più grande di Leo è quella di non riuscire ad abbattere il muro impenetrabile che Cash ha innalzato attorno al suo cuore.

La mia recensione
La coppia protagonista del romanzo è molto particolare: ci troviamo di fronte a due persone, l’uno l’opposto dell’altro, che per qualche strana ragione sembrano andare d’accordo. Il motivo per cui siano così affiatati rimane un mistero per tutta la vicenda e non trova alcuna spiegazione.

God, infatti, è un uomo di poche parole, un po’ burbero, che ha preso in simpatia fin da subito il suo partner. Anzi, lo ha trovato simpatico, senza alcun motivo, prima ancora che diventassero parnter. Insieme sembrano essere una squadra fantastica, che con un cenno degli occhi riescono a comunicarsi ogni cosa. Peccato che God per ben quattro anni abbia nascosto un sacco d’informazioni su di sé e sul suo passato. L’intesa con Cash sembra quindi funzionare solo sul lavoro, mentre sul piano personale ci saranno diverse incomprensioni tra i due.

Cash è il classico ragazzo spensierato, che compie il suo lavoro ogni giorno impegnandosi al massimo, ma non disdegna le serate dedicate al divertimento. Sembra essere anche un grande dongiovanni, che rimorchia ogni sera una persona diversa. Il suo comportamento è in contrasto con quanto dichiara a God, sembra quasi che solo nel caso in cui l’uomo ricambi i suoi sentimenti Cash sia disposto a mettere la testa a posto.

A fianco dei tormenti amorosi dei due protagonisti, c’è anche una trama poliziesca abbastanza interessante. La lotto contro i trafficanti di draga rappresenta l’indagine principale condotta dai personaggi, ma è accantonata ogni volta che c’è un intoppo nella loro vita sentimentale. Per essere due dei migliori poliziotti nel distretto, il loro comportamento non è proprio stellare.

E’ un peccato che l’indagine non sia stata approfondita in modo completo, perché almeno ci avrebbe trasmesso qualche dettaglio in più sul lavoro svolto dai protagonisti. Considerando i rapporti un po’ tesi all’interno del commissariato, avrebbe aggiunto qualche nota in più sulle divergenze che si creano all’interno della trama. Questo è comunque il primo libro della serie, che forse svelerà qualche dettaglio in più in futuro, ma non mi ha entusiasmato al punto da voler continuare la lettura.

Consigliato a: chi non ha paura a sfidare l’ignoto.
Voto:
Stelle 2

Genere:
Romantico
Titolo: Niente di Speciale
Autore: A.E. Via
Serie: Niente di Speciale [1]
Lunghezza: 344 pagine
Edizione: Ebook
Editore: Via Star Wings Books

Goodreads