Onda d’urto – [Clive Cussler]

Onda d'urto

Trama: 1856: il Gladiator, un clipper britannico che sta trasportando un gruppo di forzati in una colonia penale australiana, cola a picco durante una tempesta nel mar di Tasman. I pochi superstiti trovano rifugio su un’isola deserta che nasconde una favolosa ricchezza: diamanti. 2000: un gruppo di crocieristi risulta disperso sull’isola di Seymour, nell’Antartico. Tra di loro vi è Maeve Fletcher, discendente di uno dei naufraghi del Gladiator. Dirk Pitt, che sta indagando su una misteriosa moria della fauna marina della zona, è incaricato del salvataggio. Per Dirk Pitt sarà l’occasione per scoprire che dietro le incomprensibili stragi di animali si nasconde proprio il padre di Maeve, Arthur Dorsett.

La mia recensione
Preparatevi a salpare verso le coste dell’Australia, in un’avventura ai limiti della sopravvivenza insieme a Dirk Pitt. Il nostro eroe dovrà scontrarsi con il freddo glaciale dell’Antartico, la crudeltà di un padre senza scrupoli e la bellezza di un nuovo amore. Tutto questo mentre nel frattempo sta salvando il pianeta.

La ricetta delle sue avventure è ormai un classico, ma stavolta ci imbattiamo in un ingrediente che mancava da tanto nelle sue storie: l’amore passionale e travolgente. Era già successo nella sua prima peripezia, quanto aveva conosciuto Summer e il suo cuore faceva le capriole ogni volte che la vedeva. Accade lo stesso stavolta con la stupenda Maeve, che riesce a conquistarlo pian piano, dopo un inizio un po’ incerto. Dirk ha un debole per le donne che si dimostrano coraggiose nelle avversità e Maeve saprà tenergli testa in più di un’occasione. Non solo, si dimostrerà un’inguaribile romantica, regalandoci delle scenette molto commuoventi.

Purtroppo però nel libro facciamo la conoscenza della famiglia di Maeve, che si dimostra terribile e senza pietà. Il padre e le due sorelle hanno capitali immensi grazie allo sfruttamento di giacimenti di diamanti e sono pronti a tutto pur di arricchire ancora di più il loro patrimonio e il loro potere. Non tengono minimamente conto delle conseguenze delle loro azioni, abituati a comprare i loro avversari o farli morire in tragici, e inspiegabili, incidenti. Dirk dovrà riuscire a superare in arguzia i suoi nemici, se vuole fermare il loro piano tremendo, cercando allo stesso tempo di salvare Maeve dalle grinfie della sua famiglia.

Nel libro troviamo alcune scene mozzafiato, con salvataggi ai limiti dell’impossibile di imbarcazioni alla deriva verso gli scogli e fughe repentine per salvarsi la vita. Non contento di aver dimostrato ancora una volta di essere in grado di cavarsela anche in mezzo a una tempesta oceanica, Dirk riuscirà anche a strappare un paio di misteri alle profondità marine.

Consigliato a: chi adora i salvataggi in alto mare.

Voto:

Stelle 5

Titolo: Onda d’urto
Autore: Clive Cussler
Serie: Le avventure di Dirk Pitt [13]
Editore: TEA
ISBN: 8878182230, 9788878182233
Lunghezza: 646 pagine

GoodreadsBookrepublic

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...